Domenica, 2 Ottobre 2022

Gli articoli

La spietata analisi di un villeggiante

"Da vent'anni non cambia niente, è tutto un lamentati e fotti"

La barca va La barca va

Buongiorno, sono un turista di lunga data, questo è il 20 anno consecutivo che scelgo la zona per le vacanze della mia famiglia. Nel corso degli anni ci siamo talmente innamorati di questa terra che abbiamo comprato casa. Questo attaccamento però mi ha portato a fare una riflessione molto importante, il territorio ha un enorme problema: un gap culturale generazionale; bisogna puntare sul dare ai nostri figli cultura per sperare che possa rimediare ai danni compiuti dalla nostra generazione.

Perché l’unico enorme problema è l’Ignoranza. Questo problema è riscontrabile quotidianamente: politici non all’altezza ma che sono espressione della maggioranza degli abitanti (qualcuno li avrà pure votati?), menefreghismo su cura e pulizia del territorio, senso di fastidio su tutto quanto è nuovo e quindi sconosciuto.

I problemi sono enormi e sono quasi tutti frutto di un atteggiamento che si potrebbe definire “chiagn e futt” letteralmente lamentati e fotti. Spero che i nostri figli abbiano la voglia e la forza di poter investire le proprie energie per far crescere una terra magnifica presa a schiaffi da generazioni che ne hanno solo tratto le risorse senza scrupoli e per puro tornaconto personale. Un saluto ed un abbraccio.

Dal gruppo Facebook Io amo San Pietro in Bevagna


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA

5 commenti

  • Massimiliano tarantino
    dom 14 agosto 18:47 rispondi a Massimiliano tarantino

    Una analisi perfetta..!!poche parole che colgono il senso esatto ,continui a dare il suo contributo al nostro territorio tutto questo non è normale siamo fermi nel tempo ..!!tempo che si ripete nel fare e nell’essere della gente ..!!imcredibile

  • Gregorio
    sab 13 agosto 16:55 rispondi a Gregorio

    Parole sante !!.. Infatti , se chiedi in giro : " Chi ha votato Pecoraro ? ! " . La classica risposta : " Io ,NO !! " La domanda nasce spontanea : .. e chi caz.. (biipp) l'ha votato ?? Magari, qualcuno ti risponde: " Si, ho votato Pecoraro, perchè mio nipote, figlio, fratello cognato, ha conoscenze nel palazzo del Comune.... NELLA SPERANZA ... Nella speranza di che ?? Queste sono le conseguenze del politico delle promesse (chiaramente, per chi non lo sapesse) NON MANTENUTE p.s. non faccio parte di questa categoria.

  • Daniela
    ven 12 agosto 12:08 rispondi a Daniela

    Analisi chiara e precisa!

  • Nicola
    ven 12 agosto 09:34 rispondi a Nicola

    L'unica legge rispettata nel territorio e quella del : CHE ME NE FOTTE.

  • Lorenzo
    ven 12 agosto 08:14 rispondi a Lorenzo

    Condivido, qui la cultura è quasi un optional come il senso del bello e il rispetto delle regole. Purtroppo i Borboni non hanno evoluto gran parte del sud e me ne rammarico molto. La grande Napoli ne è su certi aspetti. esempio di trascuratezza secolare emulata in quasi tutto il sud. Opinioni

Da un manduriano a Parigi sulla follia delle trincee drenanti
La redazione - mer 14 settembre

Con la presente nota intendo esprimere il sentimento di profonda costernazione e sbigottimento nell’apprendere la notizia della creazione di trincee drenanti in contrada Masseria Marina, con scarico al suolo delle acque trattate dall’impianto ...

Elezioni, tanta confusione sotto il cielo
La redazione - gio 15 settembre

Dopo un inizio in sordina dovuto al clima vacanziero, la campagna elettorale sta entrando nel vivo di uno scontro che, con il passare dei giorni, assume toni sempre più virulenti. Chi credeva che la parentesi del governo tecnico avrebbe aiutato a svelenire ...

Visite psichiatriche a Grottaglie, la sanità ancora penalizzata a Manduria
La redazione - ven 16 settembre

Gentile Direttore Generale Colacicco, apprendiamo dalla viva voce di nostri concittadini, interessati ad una presa in carico nel settore della Salute Mentale, che per effettuare una visita psichiatrica non è più ...