Venerdì, 9 Dicembre 2022

Storie D

Al Salone del gusto

Anche la Salina di Colimena nel progetto Slow Fish di Torino

La conferenza stampa La conferenza stampa

Venerdì 23 settembre presso il Salone del Gusto di Torino si è riunita la rete italiana del progetto SLOW FISH, una comunità virtuosa di pescatori e tecnici uniti al fine di tutelare e promuovere la biodiversità marina e gli operatori della piccola pesca.
Durante l’incontro, presieduto da Paula Barbeito coordinatrice della campagna Slow Fish, alla presenza di portatori di interesse provenienti da tutta Italia, Slow Food Puglia ha presentato il progetto Fishing Labs, finanziato dalla Regione Puglia alle Aree Marine Protette di Torre Guaceto e Porto Cesareo. Il progetto prevede, tra le sue numerose attività, anche azioni trasversali che saranno realizzate nelle marinerie di Torre Canne, Torre San Gennaro, Torre Colimena e Torre San Giovanni, con lo scopo di trasferire buone pratiche gestionali e sensibilizzare le comunità coinvolte sulle tradizioni locali legate alla piccola pesca.

Slow food Puglia ha contribuito con numerose testimonianze dirette di pescatori delle comunità slow food dell’AMP di Torre Guaceto, dell’AMP di Porto Cesareo e delle marinerie di Ugento, Torre San Gennaro e Brindisi. Sono intervenuti alla riunione anche i direttori delle due Aree marine protette e il direttore della Riserve Naturali del Litorale Tarantino.

Tutti insieme hanno contribuito a rappresentare le esigenze e gli obiettivi che hanno portato alla stesura del progetto e alla individuazione di interventi congiunti tra le marinerie coinvolte che, con il contributo delle due AMP, svilupperanno sistemi gestionali di buone pratiche, al fine di migliorare la tutela e la salvaguardia della biodiversità e degli stock ittici.

La Comunità di Slow Fish Italia ha accolto favorevolmente il progetto e i suoi obiettivi, confermando il pieno supporto tecnico allo svolgimento delle attività considerandole buone pratiche da promuovere in tutta Italia. La rete, anche sulla scorta degli obiettivi promossi dal progetto, ha confermato la volontà di costituire un sistema virtuoso a livello nazionale, mettendo in relazione pescatori e operatori del settore del mare, al fine di favorire lo scambio di buone pratiche e rafforzare le istanze dei pescatori locali, quali, ad esempio, un maggiore contrasto alla pesca di frodo e l’attivazione di strumenti normativi più efficienti in grado di favorire politiche di gestioni locali della pesca. (Ufficio di staff del sindaco Gregorio Pecoraro)


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA
Tutte le news
La Redazione - oggi, ven 9 dicembre

L’ingegnere comunale Alessandro Pastore, ha dato parere sfavorevole al procedimento di valutazione integrata ...

Tutte le news
La Redazione - oggi, ven 9 dicembre

Lo sversamento dei reflui depurati nel bacino Arneo di Torre Colimena non impedirà la balneazione perché l’Acquedotto ...

Tutte le news
La Redazione - oggi, ven 9 dicembre

“Avevo un conto aperto con il fumetto. Un debito antico maturato da qualche parte ...

Tutte le news
Proclamato lutto cittadino Avetrana in lutto per la piccola Viola
La Redazione - gio 8 dicembre

Avetrana in lutto per la morte di una giovanissima di appena 5 anni. Viola Buccoliero il suo nome, era ricoverata in un ospedale romano per combattere una malattia ...

Tutte le news
La Redazione - gio 8 dicembre

I due consiglieri comunali di minoranza, Domenico Sammarco e Gregorio Gentile, hanno ufficialmente aderito al Partito democratico e costituiscono ...

Capelli secchi e sfibrati: come dire addio al problema
La Redazione - mar 8 novembre

I capelli, come ben si sa, possono andare incontro a diverse problematiche. Molto spesso, infatti, appaiono fastidiosamente secchi e sfibrati. In questi casi, cosa bisogna fare per nutrirli e prendersene cura al meglio? Scopriamo qualche consiglio ...

Arredi di qualità, personalizzati e di produzione italiana, su Castellani Shop
La Redazione - mer 9 novembre

Il catalogo di Castellani Shop, e-commerce espressione dell’azienda Castellani . it Srl annovera soluzioni d’arredo dedicate agli uffici, ai negozi e alle industrie. Mobili 100% italiani, come certificato dal ...

Arredo camera aesthetic, come realizzarlo in poche semplici mosse
La Redazione - mer 9 novembre

Lo stile vintage sta spopolando ovunque e sta coinvolgendo una fetta di popolazione molto ampia: a differenza di quanto ci possiamo aspettare, la maggior parte dei giovani sta cercando sempre più di riprodurre uno stile vintage ...