"Un sindaco così ci rappresenta indegnamente"

Se la notizia non dovesse essere smentita dal Sindaco, si chiederanno le sue dimissioni o si procederà a sfiduciarlo

La redazione Riflettori su ...​
Manduria - mercoledì 28 aprile 2021
Domenico Sammarco
Domenico Sammarco © Google

A proposito della possibile vaccinazione del sindaco, duole purtroppo notare che l’atteggiamento di questa amministrazione non cambia neppure di fronte ad un dramma come questa pandemia. Anzi, la modalità di loro gestione del potere qui getta completamente la maschera e si svela in tutta la sua raccapricciante realtà.

Questi amministratori ci hanno abituato sin dall’insediamento alla loro non condivisibile visione della gestione della cosa pubblica. Ma sulla salute non doveva accadere, è una cosa triste e vergognosa.

Se la notizia non dovesse essere smentita dal Sindaco, si chiederanno le sue dimissioni o si procederà a sfiduciarlo poiché la questione morale, tanto decantata in campagna elettorale, ora si palesa in tutta la sua pienezza. Manduria è una città di persone moralmente perbene e non merita di essere rappresentata indegnamente.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Manduriano ha scritto il 28 aprile 2021 alle 13:57 :

    Caro Avvocato Domenico in qualità di consigliere comunale invece di fare articoli e dire SE, perché non fai esposto alla procura? perché non scrivete a chi di competenza invece che scrivere su La Voce di Manduria? Rispondi a Manduriano

  • giorgio sardelli ha scritto il 28 aprile 2021 alle 12:37 :

    Sig. Sammarco AVV..... senza i se e senza i ma non si arriva da nessuna parte però per una infamia del genere il Sig. Pecoraro pur di giustificarsi avrebbe dovuto gia girare tutte le carte sotto sopra e dimostrare il contrario invece di chiudersi in silenzio che è ancora più offensivo nei confronti dei manduriani QUESTA GENTE DEVE FARE UN PASSO INDIETRO. Rispondi a giorgio sardelli

  • peppo de marco ha scritto il 28 aprile 2021 alle 10:17 :

    mai sentito nella storia dei tempi che un sindaco è caduto per un vaccino Rispondi a peppo de marco

    Pecuri e muntuni ha scritto il 28 aprile 2021 alle 11:38 :

    Perché quante pandemie conosce? E quanti codardi saltafila? Rispondi a Pecuri e muntuni

  • Giancarlo ha scritto il 28 aprile 2021 alle 10:03 :

    Da buon avvocato mette davanti il SE. Che ci sta tutto, ovviamente, perché bisogna vedere la carta dove dichiarava il falso, e verificarne l'autenticità, oltre che, naturalmente, se ha davvero avuto una dose di vaccino in anticipo rispetto al suo turno. A breve, per età, gli dovrebbe spettare la prima dose. Osservatori esterni come faranno a capire, sapere, se è il richiamo di una dose precedente ottenuta con privilegio, oppure è la prima dose dovuta? Ma torniamo al SE del buon avvocato... Diversamente da lui molte persone procedono imprudentemente, e senza SE, ad un linciaggio preventivo. Ma aspettare le verifiche degli inquirenti, peraltro già in corso su diverse liste, no eh? Rispondi a Giancarlo

    Cittadino 2 la vendetta ha scritto il 28 aprile 2021 alle 15:18 :

    Giusta osservazione Rispondi a Cittadino 2 la vendetta

  • Giorgio ha scritto il 28 aprile 2021 alle 08:26 :

    Il LUPO perde il pelo ma non il Vizio Rispondi a Giorgio

  • Gregory ha scritto il 28 aprile 2021 alle 08:25 :

    Sig Sammarco, questi atteggiamenti Qui sono nella Norma, mai nessuno viene perseguito,,,,, Ma i famigliari se c'è l'hanno che dicono?????? Rispondi a Gregory

  • cittadino ha scritto il 28 aprile 2021 alle 08:04 :

    Se non fosse prr Breccia, non è che la sedicente opposizione abbia opposto molti argomenti per rendere giustificabile il nome di "opposizione" (sigh!) Rispondi a cittadino

Altri articoli
Gli articoli più letti