Caro sindaco, non ti ho votato ma speravo

Caro sindaco di Manduria. Ti hanno scelto in molti, io no. Nonostante l'enorme delusione che ho provato quando ti hanno eletto...

La redazione Riflettori su ...​
Manduria - venerdì 06 novembre 2020
Maria Mero
Maria Mero © La Voce di Manduria

Caro sindaco di Manduria. Ti hanno scelto in molti, io no. Nonostante l'enorme delusione che ho provato quando ti hanno eletto, ho cercato comunque di vederci positivo e magari un miglioramento in questa Manduria.

Beh che dire... A parte le strisce pedonali fatte per attraversare nei fondi della gente di fronte casa, anziché un attraversamento alla sosta dei pullman, diciamo che la cosa che mi ha fatto più inorridire è stato l'ospedale Covid qui a Manduria.

Sa signor sindaco, i miei genitori purtroppo soffrono di gravi patologie e purtroppo i mezzi del 118 non arrivano sempre in tempi ottimali.

Sa signor sindaco, i miei genitori come tanti altri cittadini avevano bisogno di quel pezzo di ospedale che era rimasto ma evidentemente dovrò preparami al peggio perché l'abbandono dei manduriani inizia da questo.

E non parliamo di "azioni" buone perché io signor sindaco non ci avevo visto poi così male quando ho sempre pensato che l'unico profumo che voleva sentire nella sua bella Manduria fosse un altro.

Maria Mero

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • P 60 ha scritto il 07 novembre 2020 alle 20:40 :

    Carissima sig.ra Mero il danno lo ha fatto chi ha appoggiato Emiliano al primo mandato e al secondo si sapeva che del Salento lo usa come pattumiera vedi ampliamento discarica di Manduria vallo a gridare in faccia a chi lo ha invitato a Manduria scusatemi cittadino arrabiato Rispondi a P 60

  • armando ha scritto il 07 novembre 2020 alle 18:15 :

    Sono una persona che viene in vacanza da oltre 20 anni a San Pietro e ne sono felice di ritornarci sempre , ma farò qualche critica spero interpretata in modo costruttivo : tutto il tratto della strada che va verso Campomarino è molto sporca o addirittura manca di marciapiede, le spiagge non vengono pulite, e quest'anno addirittura il prima e dopo ferragosto abbiamo tutti subito un'ondata di accampamenti di tende senza alcun controllo dell'assembramento di persone sulla spiaggia, i lidi privati stanno sempre di più ampliando il loro spazi concessi , gli ingressi verso le spiagge quest'anno non hanno subito alcuna manutenzione danneggiati dopo le grosse mareggiate dello scorso inverno , non vado oltre ma spero che il nuovo sindaco riesca a dare un volto e servizi diversi nel 2021. Rispondi a armando

  • Ato ha scritto il 07 novembre 2020 alle 16:16 :

    Non ha assolutamente colpa il sindaco. Informatevi prima di scrivere Rispondi a Ato

  • Francesco ha scritto il 06 novembre 2020 alle 18:33 :

    Concordo con lei signora!!! Sono rimasti muti di fronte alla regione asl, è che non dicano stronzate che una volta finito tutto il nostro ospedale diventerà di primo livello. Sindaco non sei il mio sindaco è sono orgoglioso Rispondi a Francesco

  • Realtà ha scritto il 06 novembre 2020 alle 12:45 :

    I manduriani sanno soltanto criticare....candidatevi voi la prossima volta Rispondi a Realtà

    Manduriano ha scritto il 06 novembre 2020 alle 13:52 :

    Bravo concordo in pieno. Vogliono tutto risolto ora dopo appena un mese di amministrazione Pecoraro, ma per favore....... Rispondi a Manduriano

  • Walter ha scritto il 06 novembre 2020 alle 10:42 :

    Signora Maria L'ospedale è di proprietà dell'ASL il sindaco non può decidere. Lei da come si evince è egoista, ma come fanno altri cittadini nelle vicinanze che non hanno ospedali? Si faccia fare i servizi che gli occorre sotto casa sua(che pretese gli altri son figli di chi?) Rispondi a Walter

  • Anna lisa ha scritto il 06 novembre 2020 alle 10:37 :

    Condivido in pieno ciò che hai scritto Rispondi a Anna lisa

Altri articoli
Gli articoli più letti