Ritorno alle origini tra i filari e il canto di mia madre

Buongiorno Lavoce, sono c, un manduriano come molti immigrato da 11 anni a Milano

La redazione Riflettori su ...​
Manduria - venerdì 11 settembre 2020
Ritorno alle origini tra i filari e il canto di mia madre
Ritorno alle origini tra i filari e il canto di mia madre © Facebook

Buongiorno Lavoce, sono Gregorio Moccia, un manduriano come molti immigrato da 11 anni a Milano.

È bello condividere con voi questa iniziativa, soprattutto dopo il trascorso del Covid-19 che ci ha recluso in casa e personalmente mi ha tenuto lontano dalla Puglia e dalla mia famiglia per quasi 9 mesi. Ma è stato proprio in questo periodo di quarantena che ho deciso di ritrovare la mia vera essenza manduriana, quale modo migliore di farlo se non le vendemmie?
Quindi quest’anno ho dedicato le mie ferie ad un ritorno alle origini, ho ritrovato le mie radici e la mia famiglia che da generazioni coltiva queste terre generose.

Così ho potuto godere della meraviglia di veder sorgere il sole dalle vigne, di sentire mia madre cantare tra i filari e di assaporare la dolcezza di questi frutti meravigliosi. In questi giorni il paese è vivo ed in continuo fermento e tutti trasmettono un’energia straordinaria, un esperienza che mi ha totalmente rigenerato.
A voi invece volevo fare un personalissimo ringraziamento per il lavoro che fate, che mi tiene sempre connesso ed aggiornato su cosa succede nella mia Manduria.
Grazie mille, buon lavoro e a presto Gregorio

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Franco de luca ha scritto il 12 settembre 2020 alle 19:16 :

    Gregorio é bello ciò che dici, ma é solo una parentesi. Scappa via appena puoi da questa terra e dai suoi residenti. Salvati, tu che puoi. Rispondi a Franco de luca

  • Francesco Buccolieri ha scritto il 12 settembre 2020 alle 08:53 :

    Con poche righe, ma dritte al cuore, ci hai risvegliato l'orgoglio e l'amore per la nostra terra.Grazie, Compaesano Gregorio! Rispondi a Francesco Buccolieri

Altri articoli
Gli articoli più letti