​Il figlio americano

Mimmo Olivieri

La redazione Il miniracconto
Manduria - martedì 26 maggio 2020
Mimmo Olivieri
Mimmo Olivieri © La Voce di Manduria

Lui si era arrabbiato moltissimo quando seppe che sua figlia aveva deciso di sposare quello. In mezzo a tutte le nazionalità con cui aveva a che fare, proprio quello si doveva prendere? Non ne aveva altri? Ma l' americano cercava di ricucire i rapporti tra sua moglie e il padre che, per colpa di sua suocera, sua moglie non aveva mai visto in faccia e lui un giorno decise che poteva bastare. Portò sua moglie dal padre con la speranza che non li cacciasse via, ma chi li avrebbe cacciati? Quel padre aspettava da una vita di poter riabbracciare sua figlia e non si fece scappare l'occasione Ma la vita gioca le sue carte e la ragazza morì per un caso assurdo che mai avrebbero pensato. L'americano adesso si preoccupava che il vecchio non facesse stupidaggini. Gli mise accanto qualcuno che lo aiutasse a sfogarsi e quanto fu necessaria questa cosa! Lui aveva figli con la sua seconda moglie che gli facevano colpe di aver vissuto fino a prima che conoscesse la loro mamma. L'unico che si occupava di lui era il figlio americano, che lui forse avrebbe odiato.

Lascia il tuo commento
commenti
Altri articoli
Gli articoli più letti