Domenica, 27 Novembre 2022

Il miniracconto

?Si fece furbo

?Si fece furbo ?Si fece furbo | © n.c.

Il paese era piccolo, la gente mormorava, ma lui non si era mai accorto di nulla. A volte incontrava vecchie amiche d’infanzia, le salutava come avrebbe salutato chiunque e mai avrebbe immaginato che questo modo di comportarsi gli causasse di guai. Un giorno, tornando a casa, trovò la moglie su tutte le furie. Lo avevano visto parlare con quella, le avevano raccontato una versione a suo uso e consumo e… Ma quella volta lui riuscì a dimostrare che si trattava soltanto di un’amica. Chi era andato a riferire a sua moglie del suo incontro con quella? La moglie non aveva voluto dirlo, ma lui si fece furbo e scoprì che era stato il suo migliore amico a fargli questa carognata: perché? Adesso diceva alla moglie che stava uscendo e tornava a sorpresa con una scusa, perché gli erano venuti dei dubbi. Quella volta disse alla moglie che doveva partire per impegni di lavoro e sarebbe stato assente tre giorni. Dopo ventiquattro ore tornò a casa. Andò nella camera da letto. Sua moglie dormiva e quello accanto a lei non era lui: hai capito la moglie gelosa?


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA
?Buona notte Leonardo
La redazione - mer 1 luglio 2020

E dopo anni che hai combattuto con le unghie e con i denti, sempre capace di un sorriso, la morte ha ottenuto il suo tributo. Sei stato davvero coraggioso nell’affrontare la malattia ed un esempio per chi era stanco della vita, di una vita che comunque è sempre bella, qualunque ...

?Separazione
La redazione - gio 2 luglio 2020

La suocera fin da subito non lo aveva potuto soffrire il marito di sua figlia. Aveva voluto sposarla? Decise che non se la sarebbe goduta! E cominciò a trovare difetti su difetti al genero, tassativamente in sua assenza, tanto che la moglie finì col crederci e finirono in tribunale per la ...

?Se c’ero dormivo
La redazione - ven 3 luglio 2020

Quella volta eri presente al fattaccio ed avevi visto tutto ma, quando ti chiesero se potevi testimoniare, te la svignasti. Inutile fare il tuo nome davanti agli agenti! E d’altra parte non eri stato il solo a vedere tutto. Molta gente si era accalcata a curiosare ma, quando si cercò ...