Quando la sanità ci soddisfa

​Spesso si parla di malasanità, di negligenza e noncuranza...

La redazione Riflettori su ...​
Manduria - giovedì 27 febbraio 2020
Ospedale Giannuzzi Manduria
Ospedale Giannuzzi Manduria © La Voce

Spesso si parla di malasanità, di negligenza e noncuranza. Noi però possiamo parlare del contrario. Oggi vi vogliamo raccontare una storia diversa ed elogiare la grande professionalità ed eccellenza che l’intero staff dei reparti di chirurgia generale e rianimazione e terapia Intensiva dell’ospedale “Marianna Giannuzzi” di Manduria ci ha dimostrato.

Hanno curato con la massima dedizione ed umanità, negli ultimi giorni di vita, il nostro caro papà, Vincenzo Buccolieri, nonostante le sue condizioni fossero già critiche e senza speranza. A tutti loro un grande grazie!

Le figlie Maria Adelaide, Patrizia Carla e Annalisa

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Margherita Sammarco ha scritto il 16 marzo 2020 alle 00:17 :

    Mi associo a questo bellissimo messaggio.Lo stesso ospedale reparto chirurgia ha davvero con moltissima cura assistito la mia cara amica Antonella Brunetti durante la sua ultima settimana di vita. Trattata con una umanità unica come persona e non come numero. Colgo questa occasione x ringraziarli e invito tutti a lottare x tenere aperta questa struttura Rispondi a Margherita Sammarco

  • Domenico ha scritto il 27 febbraio 2020 alle 17:57 :

    Non è un caso unico. Bisogna smetterla di denigrare la sanità italiana che resta una delle migliori del mondo a testimonianza che le tase, per chi le paga, sono ben utilizzate. Al di là di tante fesserie da bar che si raccontano. Rispondi a Domenico

Altri articoli
Gli articoli più letti