La sicurezza in mare al posto dei premi ai vigili

​Come direttore della Sezione Territoriale della Società Nazionale di Salvamento e responsabile del Servizio di Salvataggio che per 18 anni ...

La redazione Riflettori su ...​
Manduria - sabato 14 dicembre 2019
Carmelo De Maglie
Carmelo De Maglie © La Voce di Manduria

Come direttore della Sezione Territoriale della Società Nazionale di Salvamento e responsabile del Servizio di Salvataggio che per 18 anni ha gestito con moltissimi bagnini “Estate Sicura”, nome dato al Servizio di salvamento delle spiaggie di competenza del Comune di Manduria. Per quasi tutti i diciotto chilometri, abbiamo sempre avuto il supporto di tutte le forze di polizia in molte rischiose situazione di ordine pubblico sulle spiagge e in mare. L’abbiamo avuto anche dai vigili urbani di Manduria, si lavorava in sinergia con tutte le forze impegnate sul territorio come Capitaneria di porto, carabinieri, polizia, guardia di finanza.

Sin da quando nel lontano 1998 iniziai il Servizio di salvataggio, siamo stati i primi in tutta la Puglia e non solo e tutte le amministrazioni succedute negli anni, di tutti i partiti, hanno sempre istituito il Servizio data anche l’insistenza della Prefettura di Taranto. Poi, all’improvviso, dall’ultima amministrazione comunale tutto è cambiato e si è deciso di mettere, al posto dei bagnini, i cartelli che indicavano la mancanza del Servizio di salvataggio. Io francamente in tutta la mia vita professionale nel soccorso in mare e balneare non ho mai visto salvare un bagnante dall’annegamento o assisterlo nei primi così importanti minuti in un arresto cardiaco, o curato da ferite da animali marini, da un “cartello” e tanto meno dai vigili urbani di Manduria che già hanno tanto da fare per il controllo del traffico dei parcheggi selvaggi ecc per cui prendono il loro meritato stipendio. Infine, penso che quei soldi (del premio di produttività di 22mila euro, Ndr), potrebbero essere spesi per istituire nuovamente il Servizio di salvataggio e far lavorare tanti giovani disoccupati.

Carmelo De Maglie

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • giorgio sardelli ha scritto il 14 dicembre 2019 alle 20:14 :

    ecco bravo con 22 mila euro si possono fare tante cose, i vigili hanno fatto il loro dovere come è giusto che sia niente di più e niente di meno, soldi estorti ai contribuenti di Manduria, Rispondi a giorgio sardelli

Altri articoli
Gli articoli più letti