Antichi e stupidi

Mimmo Olivieri

La redazione Il miniracconto
Manduria - sabato 16 novembre 2019
Mimmo Olivieri
Mimmo Olivieri © La Voce di Manduria

Quei due non avrebbero mai dovuto diventare genitori! Avevano sei figli e stavano pensando di farne ancora quando lei ebbe una isterectomia: niente più figli! Man mano che le figlie crescevano la mamma abbandonava ogni suo ruolo in casa e ormai erano le figlie a cucinare, a pulire e condurre la casa. Invece i maschi dovevano consegnare i loro guadagni a casa. Un giorno si sarebbero dovuti sposare e servivano i soldi? Problemi loro! Infatti quando si sposò il primo dei maschi non trovò nemmeno un centesimo di quanto aveva “consegnato a casa”. Si indebitò e riuscì a comprare i mobili che gli servivano per un magro arredamento alla casa che sarebbe andato ad abitare. Ora il padre avrebbe voluto anche i soldi delle buste, ma… Il giorno dopo il matrimonio il figlio andò un attimo dai genitori e la madre pretendeva il panno macchiato di sangue che testimoniasse l’“onore” di sua moglie, oppure non lo voleva più in casa sua. Rinunciare a questo tipo di genitori era la cosa più facile del mondo. Lo avrebbero cercato da vecchi, ma…

Lascia il tuo commento
commenti
Altri articoli
Gli articoli più letti