I tanti trucchi del depuratore

​Leggo che il progetto definitivo non è ancora pronto; ecco perché pongo la domanda: si può iniziare a fare una cosa che nessuno sa ancora come deve funzionare...

La redazione Riflettori su ...​
Manduria - venerdì 15 marzo 2019
Lo scarico di soccorso del depuratore di Pescara
Lo scarico di soccorso del depuratore di Pescara © primadanoi.it

Leggo che il progetto definitivo non è ancora pronto; ecco perché pongo la domanda: si può iniziare a fare una cosa che nessuno sa ancora come deve funzionare in pratica e neanche in teoria? Sono convinto che i reflui da utilizzare in agricoltura sono solo 6 parole teoriche gettate lì per giustificare il “misfatto” del depuratore di fogna vicino al mare (chi dovrebbe usare e a quale costo quest’acqua?). Più o meno sarà la stessa cosa per la capacità di utilizzo da parte del consorzio di bonifica Arneo delle acque depurate.

Queste due cose messe assieme per giustificare e far sembrare più bello il depuratore giù al mare in mezzo alle abitazioni, porterà un ulteriore spreco di denaro pubblico. Quando poi arriverà il momento buono, quello della vera emergenza, ecco che l’impossibile diventerà possibile e finalmente potranno fare la tanto sospirata condotta sottomarina. In pratica le solite cose, cioè le cose che ci propinano sempre a Manduria, studiate, fatte e/o rifatte, e poi demolite o abbandonate.

Carlo De Marzo

Altri articoli
Gli articoli più letti