Da una curiosità dell'architetto Massimiliano Saracino

L'arco ionico salentino visto dall'alto in notturna

Le città riconosciute dalle luci urbane

Salento Puglia e mondo
Manduria mercoledì 02 giugno 2021
di La Redazione
Foto aerea
Foto aerea © La Voce di Manduria

Ad ogni agglomerato di luci una città. E’ il lavoro che ha fatto l’architetto savese, Massimiliano Saracino pubblicando sul suo profilo Facebook una spettacolare foto aerea notturne che riprende parte della provincia di Taranto e del brindisino.

Sullo sfondo l’inconfondibile golfo di Taranto con le luci della città che si riflettono sui suoi due mari e via di seguito i comuni maggiormente estesi dell’arco ionico salentino. Il punto di vista dell’obiettivo è collocato nella provincia di Brindisi con Ostuni e Ceglie Messapica in primo piano.

Poi Martina Franca, Grottaglie, Francavilla Fontana, Sava e Manduria.  «Mi sono incuriosito, e ho cercato di dare un nome di città ad ogni luce», scrive sul social l’architetto che merita di essere citato.

Lascia il tuo commento
commenti