La storia dell'abito da sposa

Su Rai2 il desiderio dell’avvocatessa neo sposa / IL VIDEO

I protagonisti sono papà Giuseppe Dinoi, mamma Grazia (vicepreside della scuola Enrico fermi) e la figlia Mariangela, avvocatessa a Roma

Locali
Manduria venerdì 29 novembre 2019
di La Redazione
La famiglia Dinoi
La famiglia Dinoi © La Voce di Manduria

Manduria è stata protagonista ieri nella puntata della trasmissione Rai “Detto fatto”. La presentatrice Bianca Guaccero ha avuto come ospite una famiglia di manduriani protagonisti di una tenera e singolare storia: la volontà della figlia, prossima a convolare a nozze, di indossare sull’altare il vecchio abito da sposa di sua madre. Altra sorpresa annunciata in diretta dalla futura sposa, la sua dolce attesa di un bambino.

I protagonisti sono papà Giuseppe Dinoi, mamma Grazia (vicepreside della scuola Enrico fermi) e la figlia Mariangela, avvocatessa a Roma. «Quando ero piccola mia madre mi faceva sempre vedere il suo abito da sposa ed io che ne ero affascinata ho sempre pensato che un giorno mi sarebbe piaciuto indossarlo per le mie nozze». E così sarà.

Ma con una graditissima sorpresa prevista dalla trasmissione. Il vecchio e fuorimoda abito di mamma Grazia, era stato affidato nelle mani del bravissimo stilista Gianni Molaro che lo ha trasformato ridandogli vita. Scena finale: l’avvocatessa manduriana ha indossato il vestito rivisitato di sua madre e dopo averlo indossato sfilando a favore di telecamere si è concessa in un tenero ballo con l’emozionatissimo papà Giuseppe.

Nel corso del servizio un’altra sorpresa è stata riservata alla neo sposa e neo mamma (le nozze si terranno a dicembre): un video clip del futuro marito, Savino, che le ha giurato eterno amore ed ha fatto sentire la registrazione del battito del cuore di loro figlio ancora nella pancia dell’avvocatessa.


Lascia il tuo commento
commenti