Opere pubbliche

Furto di cavi nelle marine, tre strade rivedranno la luce

​Il dirigente dell’Area tecnica del comune di Manduria, ingegnere Claudio Ferretti, ha affidato incarico all’impresa «Lucia»

Locali
Manduria venerdì 08 novembre 2019
di La Redazione
I cavi tagliati
I cavi tagliati © La Voce di Manduria

Il dirigente dell’Area tecnica del comune di Manduria, ingegnere Claudio Ferretti, ha affidato incarico all’impresa «Lucia» di Manduria per il ripristino in alcune strade di San Pietro in Bevagna della pubblica illuminazione interrotta a causa del furto dei cavi.

Le vie che saranno oggetto dei lavori per un investimento di 33.600 euro, sono via delle Tamerici, via Sardegna e via Ischia.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • JF K ha scritto il 09 novembre 2019 alle 11:32 :

    E anche della Via Scorcora, che non ha illuminazione stradale da più di 20 anni e senza acqua? Acqua solo quando piove .... fino a 50 cm nei grandi buchi della strada. Rispondi a JF K

  • Tony Guerriero ha scritto il 08 novembre 2019 alle 20:33 :

    Vogliamo parlare anche della zona Borraco fino alla pizzeria Tutti frutti senza illuminazione da due anni??? Rispondi a Tony Guerriero

  • sergio di sipio ha scritto il 08 novembre 2019 alle 11:32 :

    Perché Torre Colimena non è mai tra i beneficiari di miglioramenti? Forse non contiamo nulla avendo pochi voti da spendere. Rinunciare ad un ricco bottino fa gola a tutta la parte politica di Manduria. Ma per quanto tempo ancora potrà durare? Basterà il cambiamento suggerito da INFOCASE e raggiungere la risposta dell'IMMOBILARE CENTOCASE alla Signora Maria Antonietta Era per comprendere quello che accadrà a breve ai nuovi governatori politici delle Marine di Manduria . Entrate in internet a scoprire il tesoretto pronto a lasciare. Rispondi a sergio di sipio

  • roberto baldari ha scritto il 08 novembre 2019 alle 10:15 :

    ...e cementate i tombini.....altrimenti saremo punto e a capo. Rispondi a roberto baldari