Il servizio della Igeco

L’accusa: organico e indifferenziato nella stessa vasca

L’ultima denuncia contiene anche un video che mostra chiaramente l’addetto al ritiro della differenziata mentre getta le buste...

Locali
Manduria venerdì 05 luglio 2019
di La Redazione
L'immagine
L'immagine © La Voce di Manduria

Le buste della spazzatura differenziata che vengono inserite dai cittadini negli appositi contenitori colorati, finirebbero tutti in un unico mezzo di trasporto della ditta che le ritira. È questa la segnalazione che da più parti è arrivata in redazione inviataci da residenti delle marine ma anche della città di Manduria. L’ultima denuncia contiene anche un video che mostra chiaramente l’addetto al ritiro della differenziata mentre getta le buste (quelle chiare dell’organico e le scure dell’indifferenziato) all’interno di un unico cassone privo di separatore interno.

La notizia che la Igeco da noi interpellata si è impegnata a verificare, comporta un aggravio di costi per il comune di Manduria che pagherebbe tariffe superiori per l’indifferenziato rispetto a quanto pagherebbe l’organico. Per chi gestisce il servizio di raccolta, invece, la raccolta della spazzatura «tutt’uno» offre vantaggi sull’impiego del personale e dei mezzi utilizzati: un operatore e un solo mezzo (come si vede nel video di una telecamera di sorveglianza privata piazzata in un quartiere della città di Manduria) e non due come dovrebbe essere. La direzione della Igeco si dice all’oscuro di tutto e anticipa una indagine interna per accertare eventuali responsabilità. Il video in questione è stato girato mercoledì 3 luglio.

Lascia il tuo commento
commenti