In attesa del patrocinio gratuito del comune

Tampone Day, cinquanta manduriani prenotati in poco tempo e i tamponi non bastano

Disponibilità esaurita in poco tempo

Locali
Manduria giovedì 13 gennaio 2022
di La Redazione
Tampone day
Tampone day © La Voce

In due ore ieri cinquanta manduriani si sono prenotati per il Tampone day di domenica prossima. La limitata disponibilità di test in nostro possesso, cinquanta appunto, ci ha costretti a chiudere le prenotazioni quando altre richieste erano ancora in corso. Per questo stiamo cercando la possibilità di allargare la platea con l’acquisto dei altri tamponi. 

Chi è riuscito a prenotarsi in questa prima tornata, dovrà presentarsi domenica mattina con un documento di riconoscimento. Il tampone nasale che sarà eseguito da infermieri con lunga e garantita esperienza, sarà di tipo antigenico come quelli eseguiti in farmacia. L’esame non prevede il rilascio di una certificazione né sarà valido ai fini del green pass. Gli esiti positivi saranno comunicati al medico curante dell’interessato per gli adempimenti del caso. 

A supportare l’iniziativa si sono resi disponibili i volontari della Protezione Civile del gruppo “Era Manduria” e “Prociv Manduria”. Si ringrazia anche la seri-tipografia manduriana, “Meet Lines” per il supporto grafico all’iniziativa.

Il luogo dove si svolgerà il Tampone Day non è stato ancora stabilito perché siamo in attesa di risposta dal Comune di Manduria, per l’occupazione dello spazio pubblico, a cui abbiamo chiesto il patrocinio gratuito non ancora concesso.

Lascia il tuo commento. (Quelli con indirizzo email falso non saranno pubblicati)
commenti