Sul consumo della luce

Il comune dimentica le bollette dell’Enel e paga gli interessi per il ritardo

La giusta rivendicazione della banca

Locali
Manduria martedì 03 agosto 2021
di La Redazione
Municipio Manduria
Municipio Manduria © La Voce di Manduria

Ancora ritardi nel pagamento delle bollette per il consumo di energia elettrica nel comune di Manduria. E come sempre a farne le spese sono le casse pubbliche che in questo caso devono sborsare 1.260 euro per il ritardo con cui i responsabili degli uffici hanno pagato due bollette relative al consumo del 2019.  La BFF Bank S.p.A ha così presentato il conto all’ente Messapico per gli interessi passivi che corrispondono alla somma richiesta. 

«A seguito di controlli effettuati da questo ufficio – si legge nella determina firmata dall’ingegnere Claudio Ferretti - è emerso effettivamente come le fatture allegate alla nota del 28/07/2021 risultano essere state pagate oltre un termie di 30 giorni dal ricevimento da parte di questo Ente delle medesime». L’atto è stato trasmesso al sindaco, al segretario generale e al collegio del revisori dei conti per quanto di propria competenza.

Lascia il tuo commento. (Quelli con indirizzo email falso non saranno pubblicati)
commenti
I commenti degli utenti
  • Poverannui ha scritto il 03 agosto 2021 alle 21:00 :

    Aumentiamo la tariffa della monnezza a chi ha sudato per avere un reddito,invidiato da chi si alza la mattina alle 11,e si fuma le bombe,e abbiamo risolto! Rispondi a Poverannui

  • Domenico ha scritto il 03 agosto 2021 alle 13:55 :

    Il Comune chi? Il ragioniere , la ragioniera il dott. Prof. Cav. che sicuramente non dimentica di percepire il proprio stpendio o il funzionario che, previo controllo, dovrebbe firmare la determina o autorizzazione di pagamento hanno un nome ben preciso legato al ruolo! Vedrete che anche questa volta una firma benevola coprirà il danno a spese di tutti. Sarebbe bello conoscere il nome di questo smemorato/a per poter attribuire una progressione di carriera e consentirgili di scegliere un'altra Sede... Rispondi a Domenico

  • Egidio Pertoso ha scritto il 03 agosto 2021 alle 12:55 :

    Questo c' entra di straforo. Gli edifici pubblici, si sa, sono divoratori di energia, anche per via dell'uso "disinvolto" che si fa degli "aggeggi" elettronici: dai pc ai climatizzatori. Una soluzione saggia, oltre che doverosa per rispetto all' ambiente ( dove sono i suoi paladini?), sarebbe l' installazione, sugli edifici pubblici, del fotovoltaico in modo d'avere energia meno, molto meno dispendiosa con buona pace per le casse comunali; a meno che questo venga ritenuta fantascienza: ma fantascientifico è solo un'amministrazione che non ha mente visionaria ma neanche idee. Rispondi a Egidio Pertoso

    Maurizio ha scritto il 03 agosto 2021 alle 17:18 :

    Buongiorno, per questo sanno fare solo. Copia-"Incolla anche se sbagliato. Sig Egidio da come si evince, in questa Amministrazione Tutti sbagliano? Vedi ZTL, Vedi la MARINA, Vedi i RIFIUTI, Vedi La Contabilità, Vedi Spettacoli, puoi andare oltre. Ma uno sano di giudizio non c'è?? A casa loro sarà lo stesso🙄. Questi hanno i paraocchi come i cavalli e tappi alle orecchie Rispondi a Maurizio

  • Egidio Pertoso ha scritto il 03 agosto 2021 alle 12:28 :

    D' accordissimo con Antonio. Se ci sono i responsabili dell'accaduto devono risponderne come legge impone. Un' amministrazione sana non puo' mettere le mani, come uso dei ladruncoli, nelle tasche ( alcune bucate) dei cittadini incolpevoli per non divenire, essa stessa, perseguibile secondo le norme amministrative e giuridiche. Rispondi a Egidio Pertoso

  • Antonio ha scritto il 03 agosto 2021 alle 07:39 :

    I responsabili amministrativi devono rimborsare di tasca propria gli interessi per tardivo pagamento bollette Enel È ora di finirla Ognuno si assuma le proprie responsabilità Rispondi a Antonio

  • Maria ha scritto il 03 agosto 2021 alle 06:04 :

    Tanto paghiamo noi,basta aumentare qualche tassa comunale x le str......te che fanno,ma mi chiedo quanto hanno da fare per dimenticare di pagare le bollette. Rispondi a Maria

    Walter ha scritto il 03 agosto 2021 alle 13:19 :

    Buongiorno Sig Maria Probabilmente in quell ufficio non funzionava l'aria condizionata e quindi è andato in Tilt il cervello oppure personale incapace. Tanto stanno la solo x il 27 del mese. Non fa notizia neanche ste figure di,,,,,, Citare i danni??? è poi a casa Rispondi a Walter