Dal primo agosto

Il nuovo comandante dei vigili urbani è la commissaria Mancarella che prende il posto di Dinoi

Ieri il sindaco di Manduria Gregorio Pecoraro ha firmato l’ordinanza

Locali
Manduria venerdì 30 luglio 2021
di La Redazione
Mancarella - Dinoi
Mancarella - Dinoi © La Voce di Manduria

La commissaria dei vigili Miriam Mancarella dirigerà il comando della polizia municipale di Manduria. La nuova comandante prende il posto dell’avvocato Enzo Dinoi che dal primo agosto assumerà il comando della polizia locale di Ostuni e le funzioni di responsabile del settore vigilanza dell’ente.

Ieri il sindaco di Manduria Gregorio Pecoraro ha firmato l’ordinanza che affida alla commissaria Mancarella le redini degli uffici di vigilanza del comune di Manduria. Mancarella, si legge nell’atto di nomina possiede la qualificazione professionale, le conoscenze e i requisiti culturali richieste per la posizione da ricoprire, nonché l’esperienza concretamente maturata dalla stessa in relazione alla natura, alle caratteristiche dei programmi da realizzare ed agli obiettivi oggetto dell’incarico.

Lascia il tuo commento. (Quelli con indirizzo email falso non saranno pubblicati)
commenti
I commenti degli utenti
  • Enzo ha scritto il 02 agosto 2021 alle 11:12 :

    Dottoressa Mancarella , chiedo solo una cortesia, di "sollecitare" la buona educazione ai concittadini, cioè, dare delle disposizioni per quanto riguarda - l'orario uscita spazzatura e il tipo di spazzatura nel giorno stabilito. Non è possibile passare per le vie di S. Pietro e vedere PLASTICA ,dove c'è stato il ritiro della CARTA , e così via !!! Addirittura ci sono abitazioni dove hanno tutti i contenitori (carta, plastica, vetro, organico e indifferenziato) fuori !!! All'occhio del turista, tutta la litoranea di S.Pietro in bevagna dà la sensazione di essere sempre sporca !!! Rispondi a Enzo

  • Fabio Massari ha scritto il 02 agosto 2021 alle 08:49 :

    AUGURONI MIRIAM Rispondi a Fabio Massari

  • Giancarlo Strafella ha scritto il 30 luglio 2021 alle 19:09 :

    Auguroni Rispondi a Giancarlo Strafella

  • Manduriano ha scritto il 30 luglio 2021 alle 14:21 :

    Come mai ad Ostuni per fare il comandante si fa un concorso (e Dinoi ha vinto) e a Manduria si nomina? Il concorso non vale per tutti gli enti? Non è più giusto? Nulla da togliere alla Signora Mancarella alla quale faccio tantissimi auguri di buon lavoro sperando il meglio per la Città. Rispondi a Manduriano

  • Gregorio ha scritto il 30 luglio 2021 alle 14:18 :

    Auguri MANCARELLA. SPERANDO CHE LA POSTAZIONE DOVE ACCEDERÀ Venga. Sanificata!!!!!! Rispondi a Gregorio

  • giorgio sardelli ha scritto il 30 luglio 2021 alle 12:18 :

    Auguri e buon lavoro Comandante, la prima cosa togliere la zona ZTL a San Pietro prima i parcheggi comodi o con navetta che va su e giù non fare come diceva mia madre "TALE MADRE TALE FIGLIA" Rispondi a giorgio sardelli

  • Silvio Resta ha scritto il 30 luglio 2021 alle 12:10 :

    Tanti e tanti auguri Miriam. Rispondi a Silvio Resta

  • Enzo ha scritto il 30 luglio 2021 alle 10:54 :

    Auguri Comandante , dia il meglio ! Più rispetto per l'ambiente !! Rispondi a Enzo

  • Pina ha scritto il 30 luglio 2021 alle 10:00 :

    Scusate la mia ignoranza, ma x assumere il comandante dei vigili non ci vuole il concorso? Il sindaco certo non può e non sa valutare le competenze necessarie x ricoprire questa carica. Rispondi a Pina

  • Enzo Caprino ha scritto il 30 luglio 2021 alle 08:46 :

    Ti giungano i miei complimenti, comandante Mancarella Rispondi a Enzo Caprino

  • Ale ha scritto il 30 luglio 2021 alle 08:03 :

    E speriamo qualche pattuglia non in macchina ma a piedi , con postazioni fisse e non girovagando con le macchine , Rispondi a Ale

  • Marco ha scritto il 30 luglio 2021 alle 07:42 :

    Non era meglio Ostia??? 2 lettere in più o in meno cambia poco 🧟 Rispondi a Marco

  • Lorenzo ha scritto il 30 luglio 2021 alle 06:08 :

    Previsione e speranza azzeccati dal sottoscritto. Un saluto e complimenti sinceri. Ora auspico da donna, maggiore sensibilità x la Marina, FIUME, dune e parcheggi selvaggi. Una miniera di soldi per il comune facendo rispettare i cartelli dei divieti ( quei pochi rimasti sul ponte del Chidro) e lasciando libere le uniche piste ciclabili. 👍👍👍👍👍 Rispondi a Lorenzo

    betty ha scritto il 30 luglio 2021 alle 08:28 :

    e certo mo' tutto lei deve fare!!! ahahahahah... praticamente va a combattere senza soldati Rispondi a betty

    Lorenzo ha scritto il 30 luglio 2021 alle 12:12 :

    Guardi signora Betty (15/18 km), un paese italiano, detta la perla del Tirreno, Cefalù, in Sicilia è stata gestita x anni da: comandante dei vigili, direttrice ASL, Sindaco, commissaria di Polizia e direttrice di banca, tutte donne. Ecco Cefalù è ed è stata un gioiello turistico /storico /efficiente. Ognuno ha le sue fisse e i suoi sogni. C'è chi si fissa sui km esatti di costa della Marina e chi invece si fissa su una Marina efficiente e in mano alle donne visto che gli uomini non sono capaci 🤣 opinioni Rispondi a Lorenzo

    Carlo De Marzo ha scritto il 30 luglio 2021 alle 08:25 :

    --- Sicuramente sarà accontentato, se assumeranno almeno 50 vigili urbani nuovi effettivi. --------------------------------- Non sono poi tanti, perché deve contare i turni a coppia di mattina e pomeriggio, i riposi, le ferie, le malattie, il servizio a Manduria e a Uggiano Montefusco, ecc., ecc.. -------------- E soprattutto deve tenere a mente anche la volontà del fare, la serenità e il trattamento del personale da parte di chi amministra. ------------------ Questo lo dico perché non vorrei che al primo stormir dei venti si cominciasse con la solita solfa. Rispondi a Carlo De Marzo

    Domenico ha scritto il 31 luglio 2021 alle 12:31 :

    Signor Carlo ha perfettamente ragione. Il resto sono chiacchiere. Rispondi a Domenico

    Lorenzo ha scritto il 31 luglio 2021 alle 08:06 :

    50 vigili urbani non li ha Martina Franca. Ne bastano 20 più una postazione fissa a San Pietro dal fatidico 29 giugno al 2 settembre. Volontà politica e non turismo mordi e fuggi. Se fai rispettare le regole cambia la mentalità. Se le regole non si fanno rispettare.... Però mi pare che Manduria è tra le poche cittadine con presenza importante di altre forze dell' Ordine o sbaglio? 😜 Quindi la sua teoria, rimane teoria. I fatti ed i fattori sono altri. Le regole democratiche le devono far rispettare tutti. Opinione Rispondi a Lorenzo

    Angela ha scritto il 30 luglio 2021 alle 12:47 :

    Prima di fare il nuovo comandante dei vigili, bisognava fare i nuovi Manduriani. Non invidio la Mancarelli, le faccio tanti auguri, ma vedrà che le faranno lo stesso trattamento del suo predecessore. Rispondi a Angela

    Carlo De Marzo ha scritto il 31 luglio 2021 alle 07:34 :

    ----- Signora Angela, si dice che una rondine non fa primavera, ma a Manduria stenterebbe anche (la rondine) a mantenere l'inverno, ma solo per volontà altrui. ----- Quanto al trattamento che lei pronostica, io ho sentito sempre parlare di quello di bellezza.------ Però, per finire, conosco una cosa semplice semplice: la volontà del fare; se sono solo faccio quello che può fare uno solo e se siamo in 5 facciamo quello che si può fare in cinque.

    Lorenzo ha scritto il 30 luglio 2021 alle 12:16 :

    Guardi si faccia un giro in qualche comune della litoranea e senza eccedere ( 50) in personale, si chieda di come mai, le cose funzionano. Però poi riferisca di come mai funzionano, non sparisca dai commenti. 😜 Rispondi a Lorenzo

    Carlo De Marzo ha scritto il 31 luglio 2021 alle 07:18 :

    ---Signor Lorenzo, io non devo farmi nessun giro in altri comuni. ---- Se le sto dicendo che ci vorrebbero 50 vigili urbani è perché qui siamo a Manduria e lei vuole (diciamo anche giustamente) """"maggiore sensibilità x la Marina, FIUME, dune e parcheggi selvaggi; oltre al rispetto dei cartelli dei divieti ( quei pochi rimasti sul ponte del Chidro) e lasciando libere le uniche piste ciclabili. """" ----- Ma giù a mare bisognerebbe controllare anche altre cose,in più anche le anime "erranti" di Manduria hanno bisogno di conforto e servizi. ---- Il turismo che c'è a San Pietro non è certamente come quello di altri paesi, qui non ci sono strutture alberghiere (tolto Lido de' Messapi), c'è il turismo giornaliero improvvisato o del fai da te in case private prese in fitto. ..................