Soprattutto nelle marine

Fototrappole contro gli sporcaccioni dell'ambiente

Acquistate trenta apparecchi da montare nei punti strategici del territorio manduriano

Locali
Manduria venerdì 30 aprile 2021
di La Redazione
Fototrappole
Fototrappole © La Voce di Manduria

Il comune di Manduria ha acquistato trenta fototrappole per immortalare e incastrare gli sporcaccioni che abbandonano rifiuti di ogni genere.

Le spie elettroniche in grado di funzionare anche al buio saranno installate nei punti strategici del territorio urbano e sul litorale con l’intento di reprimere il fenomeno dell’abbandono incontrollato di ogni genere di spazzatura ed ingombranti in genere.

Le fototrappole saranno collegate in rete con la centrale operativa della polizia municipale che individuerà i responsabili attraverso la lettura delle targhe. Sono previste sanzioni sino a 500 euro.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • terrone.domenico45@gmail.com ha scritto il 04 maggio 2021 alle 18:19 :

    Lungo il litorale di specchiarica fino a torre colimena non esiste un'isola ecologica e quindi chi può andare nelle seconde case non ha la possibilità di deporre i rifiuti magari differenziate .questo ovviamente produce cumuli di spazzatura specialmente nei pressi di agglomerati urbani. Si dovrebbe provvedere alla raccolta prima di pensare a installare telecamere allo scopo di far cassa.lla tassa sulla spazzatura la pagano e come, anche vacanzieri. Non ce energia elettrica per illuminazione pubblica.si cammina con le torce.sulla spiaggia c'è un rudere in stato d'abbandono con topi e quant'altro.il tutto in avanzato stato di abbandono in una zona che deve essere fiore all'occhiello per la presenza delle saline monaci area WWF.dove finiscono i soldi Imu delle seconde case ? Rispondi a terrone.domenico45@gmail.com

  • Gregorio ha scritto il 02 maggio 2021 alle 19:00 :

    Spero che quest’anno, tolgono i bidoncini dalle spiagge, per 3 motivi: 1* sono inutili i 4 colori , perché l’operatori ecologici hanno un solo mezzo !!! 2* Non tutti rispettano “la differenziata “ (ammettiamo che l’operatore sia corretto).!! ..e chiaramente andrà per INDIFFERENZIATO!!! 3* Essendo in “zona “ (fuori controllo dalle videocamere) i cittadini disonesti , e C’E NE SONO TANTI!!! Butteranno di tutto di più !!!! Rispondi a Gregorio

  • giorgio sardelli ha scritto il 30 aprile 2021 alle 13:08 :

    Inutile che consigliate stratagemmi vari, se poi funzioneranno come la macchinetta della ZTL ( zona traffico limitato ) con l'orario spostato di almeno un'ora per non dire sballato Rispondi a giorgio sardelli

  • Paola Saracino ha scritto il 30 aprile 2021 alle 11:04 :

    Non sono state acquistate, "sono in comodato gratuito, fornite da Ager", ai Comuni che ne avevano fatto richiesta. Rispondi a Paola Saracino

    Giorgio ha scritto il 30 aprile 2021 alle 15:32 :

    Sig Paola e quindi. Qui dice acquistati. QUINDI HAI COMPARI e AMICI,,,,,, L'osso spetta non la carne😎 Rispondi a Giorgio

    Lorenzo ha scritto il 30 aprile 2021 alle 13:42 :

    Mi scusi sig. Ra Paola, sa per caso se le foto trappole sono state ordinate da questa giunta comunale di Manduria o dai Commissari antecedenti? Grazie Rispondi a Lorenzo

  • Walter ha scritto il 30 aprile 2021 alle 07:13 :

    Cosa corretta, sai che succede fatta la legge trovato l'inganno. Gli sporcaccioni butterranno altrove. Mi chiedo non si poteva dare in appaldo alla vigilanza che loro girano d'appertutto. Grazie Rispondi a Walter

    Enzo ha scritto il 30 aprile 2021 alle 21:51 :

    Bravo Sig Walter! Giusta osservazione!! Anche perché le varie pattuglie “coprono “ la zona a 360^gradi, cosa che i (con tutto rispetto) vigili non fanno!!!! Rispondi a Enzo

    Mario Fortunato ha scritto il 01 maggio 2021 alle 08:49 :

    E chi li paga? Rispondi a Mario Fortunato

    Walter ha scritto il 01 maggio 2021 alle 10:21 :

    Sig Mario, chi paga le camere, chi paga l'installazione, chi paga la manutenzione, chi paga l'energia elettrica, ecc?? "Io dico come Mangiano i compari?? Domanda lecita. Naturalmente è un servizio che viene pagato dai cittadini(ha cosa servono I tributi che paghiamo) Presumo che ci sarà un ritorno delle scansione emessi.

    Enzo ha scritto il 30 aprile 2021 alle 21:32 :

    Bravo!! Giusta osservazione! Anche perché la vigilanza ha una “copertura “ di 360^ gradi!! Cosa che non fanno ( con tutto rispetto) i vigili !! Rispondi a Enzo

  • Mario Fortunato ha scritto il 30 aprile 2021 alle 06:16 :

    Bene le fototrappole, ma troppo bassa la multa da 500,00 Euro. È anche vero che però il Comune deve far funzionare la raccolta dei rifiuti. Rispondi a Mario Fortunato

    residente ha scritto il 02 maggio 2021 alle 13:54 :

    ma signori invece di spendere soldi inutili in foto trappole e via via dicendo non sarebbe giusto ed economico fornire la zona di cestini o piccole isole ecologiche e svuotare regolarmente????? ma un povero cristo che fa una bustina di immondizia a casa al mare dove la deve buttare??? ci rendiamo conto che siamo l'unico paese della zona con questo problema???? ma i nostri amministratori si sono mai guardati intorno per vedere quello che succede nei paesi limitrofi possessori di zone balneari???? MA CI VUOLE TANTO A CAPIRLO????? Rispondi a residente

    Mario Fortunato ha scritto il 04 maggio 2021 alle 12:09 :

    L'abbandono dei rifiuti è un problema di decenni, e c'era anche con i bidoni.. Rispondi a Mario Fortunato

  • Lorenzo ha scritto il 30 aprile 2021 alle 06:06 :

    Bene. Ottima cosa, l' importante è cambiare a turno le posizioni altrimenti poi individuate le distruggono. Lo sapranno senz'altro le forze dell'ordine comunali. Speriamo. Rispondi a Lorenzo