Ora la costruzione del manufatto

Chiosco bar per il nuovo municipio, c’è l’aggiudicazione

La proposta e i titoli posseduti dalla candidata, valutati con un punteggio totale pari a 78 su 100, sono risultati superiori rispetto agli altri sette

Locali
Manduria martedì 23 febbraio 2021
di La Redazione
La sede del chiosco bar
La sede del chiosco bar © La Voce

E’ stata aggiudicata all’imprenditrice manduriana Stella Buccolieri la concessione dell’area antistante il nuovo municipio per la realizzazione di un chiosco bar pubblico. La proposta e i titoli posseduti dalla candidata, valutati con un punteggio totale pari a 78 su 100, sono risultati superiori rispetto agli altri sette che avevano partecipato allo stesso bando pubblico. Al secondo e terzo posto si sono piazzati Gregorio Dinoi con 71,64 punti e Mara Dicato con 61,67. Altre sei domande sono state respinte perché giunte in ritardo o perché mancanti dei requisiti richiesti nel bando. 


La struttura che dovrà essere realizzata a carico del concessionario, dovrà avere una dimensione di 25 metri quadrati di copertura e altrettanti di spazio aperto con copertura di gazebo o tenda. La concessione della durata di 20 anni con possibilità di rinnovo per altri venti, sarà affidata con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa secondo parametri a punteggio.


Il concessionario dovrà avere cura della manutenzione del verde e della pulizia del piazzale antistante la sede comunale. Sono esclusi titolari di altre concessioni di beni e spazi pubblici. Gli aggiudicatari del bando dovranno versare una fidejussione pari a 13.590 euro e stipulare una polizza assicurativa per responsabilità civile verso terzi con un massimale di garanzia non inferiore a 500.000 euro.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Carmine ha scritto il 23 febbraio 2021 alle 13:42 :

    Perché non mettete tutti i nomi dei partecipanti ,ah scusate a Manduria si dà a chi fa comodo come tutte le cose , anno aspettano che salisse il sindaco per aprire le buste ma tranquilli che era tutto organizzato Manduria non cambierà mai se non spariscono i vecchi lupi di sempre. Rispondi a Carmine

  • Manduria Futura ha scritto il 23 febbraio 2021 alle 11:06 :

    Preparare una zona bar all'origine del progetto? Mi piacerebbe conoscere nell'ex Comune cosa faranno. Sarei disposto all'acquisto per non perdere tempo. Rispondi a Manduria Futura

  • Marco ha scritto il 23 febbraio 2021 alle 10:49 :

    Il bar davanti San Leonardo e il chiosco su vasta area difronte il fiume Chidro a chi appartengono???????? 🧟 Rispondi a Marco