Ritardi per il passaggio di consegne

Disservizi momentanei sulla raccolta rifiuti, l'assessora Perrone assicura

Chiede di «essere pazienti per eventuali momentanei disservizi e invita a riporre i bidoncini fuori dalle abitazioni entro le ore 22

Locali
Manduria giovedì 28 gennaio 2021
di La Redazione
Ketty Perrone
Ketty Perrone © La Voce di Manduria

L’assessora all’Ambiente del Comune di Manduria, Ketty Perrone, attraverso un post pubblicato sul profilo Facebook del sindaco Pecoraro, informa la cittadinanza che da lunedì scorso la raccolta dei rifiuti è stata affidata ad alla nuova ditta, Gialplast che prende il posto della Igeco.

Pertanto l’assessora chiede di «essere pazienti per eventuali momentanei disservizi e invita a riporre i bidoncini fuori dalle abitazioni entro le ore 22 poiché il servizio – dice - è stato temporaneamente anticipato».

Per quanto riguarda l’isola ecologia rimasta chiusa, Perrona fa sapere che la struttura «riaprirà a brevissimo non appena le pratiche del passaggio saranno ultimate presso l'amministrazione provinciale».

Infine l’esponente di giunta fa sapere che è attivo per segnalazioni e ritiro rifiuti ingombranti, il numero verde della nuova ditta che risponde all’800.237734.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Walter ha scritto il 01 febbraio 2021 alle 10:47 :

    Quande cazzate VERGOGNATI, persone in affidabile, oggi 1 febbraio ancora niente e numero verde non abilitato, SOLO CAZZATE!!!!!!!!! Rispondi a Walter

  • Cosimino sammarco ha scritto il 31 gennaio 2021 alle 13:12 :

    Fortunatamente siete in pochi a commentare perché se tutto il popolo manduriano fosse così ignorante c’era da preoccuparsi o parlano i noscini che gli rode il fatto che volevano governare manduria è fortunatamente non è avvenuto anche se era scontato visto la ridicola rappresentazione durante il comizio compresi di ronde con catene che raggiravano il popolo o chi si lamenta che nasconde il proprio bidoncino spovvisto di sa sacchetto è che crede che l’operatore stia lavorando solo per lui che deve svuotare il cassonetto e rimetterlo allo stesso posto solo perché paga la spazzatura deve fare una dittatura che fra l’altro siete fortunati che ancora nessun vigile a effettuato dei controlli sulla differenziata è poi chi si lamenta col comune dell’isola senza capire che al momento c’è una nuova Rispondi a Cosimino sammarco

  • Cosimo Francesco Francesco Malagnino ha scritto il 30 gennaio 2021 alle 07:51 :

    " IL SERVIZIO (RACCOLTA RIFIUTI) E' STATO MOMENTANEAMENTE ANTICIPATO " ? Ma non raccontiamo balle , semmai è stato posticipato o addirittura assente annullato , perchè a giorni non vengono svuotati i contenitori , e quando vengono svuotati lo si fa tardivamente e poi bisogna andare a cercare i contenitori lasciati lontano dalle abitazioni ... ! State dando una grande dimostrazione di capacità&competenza nell'amministrare Manduria encomiabilmente senza precedenti!! Se è vero che il buon giorno si vede dal mattino ... auguri per l'approssimazione da dilettanti ! Mi taccio sull'ultima porcata decisa in consiglio : l'allontanamento di un consigliere ! Rispondi a Cosimo Francesco Francesco Malagnino

  • Manduriano ha scritto il 28 gennaio 2021 alle 20:48 :

    In consiglio comunale oggi è successo un qualcosa che grida allo scandalo. All'ordine del giorno c'era l'incompatibilità del consigliere Breccia, per debiti nei confronti del Comune. Arrivati al punto il presidente del consiglio faceva uscire dall'aula il sig. Breccia senza aprire una discussione, anche perché Breccia presentava la bolletta di aver pagato tutto. Questa è una incapacità del presidente del consiglio e mi auguro che prendano severi provvedimenti nei suoi confronti perché non apisce un c......dello statuto cimunale. Mi auguro che prendano anche provvedimenti nei confronti degli assessori che hanno denunciato un reddito basso anzi bassissimo per poter prendere lo stipendio. Prima ci doveva essere la discussione e poi votare a favore o contro nei confronti di breccia. Rispondi a Manduriano

  • P 60 ha scritto il 28 gennaio 2021 alle 19:31 :

    Signori Sindaco, assessori e consiglieri i cittadini vi hanno dato il mandato per risolvere i problemi di manduria non per fare sceneggiatura la ci pensava Mario Merola lo sapevate che ci sarebbe stato il cambiò della ditta igeco con una nuova bisognava fare prima tutti i passaggi dovuti. E chiaro adesso trovarsi in difficoltà. Rispondi a P 60

  • Lorenzo ha scritto il 28 gennaio 2021 alle 15:15 :

    Mi aspetto una riduzione della tassa rifiuti per inefficienza. Lei Assessore, pagherebbe il biglietto di un autobus, dove deve spingerlo a piedi? Ci si organizza prima, si fa il giro del territorio comunale, Marina compresa, accompagnata dai Vigili Urbani (armati e con giubbotto antiproiettile 😜) e si fa una relazione dettagliata di quello che serve per essere civili. Lei è giovane, dovrebbe essere accorta e diligente. E che cavolo, su svegliamoci. Rispondi a Lorenzo

  • Antonio ha scritto il 28 gennaio 2021 alle 14:46 :

    E la raccolta a San Pietro e torre colimena quando? Rispondi a Antonio

  • giorgio sardelli ha scritto il 28 gennaio 2021 alle 13:53 :

    le cose si devono fare prima e non in corso d'opera per l'isola ecologica sembra sia maledetta per Manduria ultimo comune nel circondario da averla inaugurata dal dott. Massafra allora Sindaco e non funzionante poi dismessa dai ladri di polli e finalmente dato il via i commissari ora ancora chiusa ma siete sicuri che è inclusa nel contratto? Magari c'è da fare un contratto a parte? ma bisogna aspettare il caos per poi rimediare? è questa la fine che fanno i soldi pubblici? Rispondi a giorgio sardelli

  • Manduriano ha scritto il 28 gennaio 2021 alle 13:21 :

    Sig.ra prima di fare commenti aggiorni il suo reddito annuale. Rispondi a Manduriano