Foto impressionanti

Le macerie del crollo della parte superiore della facciate della chiesa di San Michele Arcangelo

I tufi sono precipitati sulla struttura in lamiera e legno che ricopriva il tetto della navata principale creando delle lesioni importanti all’interno

Attualità
Manduria lunedì 29 ottobre 2018
di La Redazione
LA parte crollata della chiesa di Sant'Angelo
LA parte crollata della chiesa di Sant'Angelo © Cosimo D'Ostuni

Con le luci del mattino emergono con chiarezza i danni della tromba d'aria che ieri ha spazzato i quartieri della parte settentrionale di Manduria. Impressionante la foto scattata da Cosimo D’Ostuni che mostra il crollo del timpano della facciata anteriore della chiesa di San Michele Arcangelo.

I tufi sono precipitati sulla struttura in lamiera e legno che ricopriva il tetto della navata principale creando delle lesioni importanti all’interno. Indispensabile rimuovere quanto prima le macerie che si sono depositate anche nella sottostante terrazza della caserma della Guardia di Finanza.

Lascia il tuo commento
commenti