Martedì, 25 Giugno 2024

News Locali

L'allarme dell'ammiistrazione avetranese

Strada Manduria Avetrana "estremamente pericolosa"

Strada dissestata Strada dissestata

“La situazione è diventata insostenibile e pericolosa”. Con queste parole   l’assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Avetrana, Francesco Saracino, torna a denunciare la situazione di estrema gravità in cui versano le strade provinciali che costeggiano il territorio avetranese e a sollecitare interventi a breve termine.

Strade che rappresentano arterie di  collegamento  a grande percorrenza, in particolare nei mesi della stagione estiva, utilizzate dai cittadini avetranesi e non  per raggiungere le località balneari di Torre Colimena, Saline, Specchiarica e Punta Prosciutto. Tra queste, di fondamentale rilevanza, è la strada secondaria Avetrana-Manduria (Strada Provinciale 359) che in pessime condizioni, purtroppo crea serie difficoltà soprattutto ai mezzi di soccorso da e per l’ospedale “Giannuzzi”.

“Servono interventi urgenti di manutenzione straordinaria: l’asfalto del manto stradale è rovinato (si presenta a buche e sbalzi) perché a seguito di vari lavori di canalizzazione è stato più volte rattoppato e  mai ripristinato a regola d’arte. Sono stati infatti eseguiti interventi provvisori che lo hanno reso ancor più sconnesso e pericoloso. Inoltre – prosegue Saracino – manca la segnaletica orizzontale e  va integrata quella  verticale, va programmata  una pulizia dei canali di scolo e dei cigli stradali, colmi di detriti, erbacce e spazzatura”.

Non è la prima volta che l’assessore Saracino si rivolge alla Provincia per sollecitare interventi urgenti  a fronte di  una situazione  che, purtroppo, spesso diventa causa  di incidenti stradali, in alcuni casi anche con conseguenze drammatiche.

“Più volte abbiamo evidenziato queste criticità, ma ad oggi nulla è cambiato, anzi le condizioni della SP 359 sono peggiorate, così come non sono stati effettuati altri interventi di manutenzione stradale su le altre strade   che abbiano migliorato le condizioni della viabilità dell’area del versante orientale della provincia. E’ necessario dunque intervenire a breve termine per mettere in sicurezza la rete stradale dell’area, con particolare riguardo alla Avetrana- Manduria che è un’arteria strategica per la mobilità, i collegamenti  e l’economia dell’area.  Chiediamo al presidente della Provincia, Rinaldo Melucci, un incontro propedeutico alla programmazione e messa in cantiere di una serie di interventi mirati che migliorino  la percorribilità e la sicurezza stradale, garantendo così la pubblica e privata incolumità.  

Lanciamo infine un invito ai sindaci del versante orientale  ad un confronto sui temi e sulle problematiche comuni dell’area.  Un territorio  bellissimo che esprime grandi potenzialità  sul piano turistico e agroalimentare, ma che ha assoluta necessità di infrastrutture moderne efficienti (non solo la Regionale 8) che non rallentino, se non addirittura ostacolino,   la crescita economica, la mobilità dei cittadini,  lo  sviluppo sociale e culturale delle   comunità locali. Basta con le politiche dell’oggi per domani, senza programmazione e senza una visione di sviluppo che traguardi al medio e lungo termine, siamo destinati a divenire una terra per vecchi”.

Vuoi commentare la notizia? Scorri la pagina giù per lasciare un tuo commento.


© Tutto il materiale pubblicato all’interno del sito www.lavocdimanduria.it è da intendersi protetto da copyright. E’ vietata la copia anche parziale senza autorizzazione.


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA
Locali
La Redazione - oggi, mar 25 giugno

Il Ministero delle infrastrutture e trasporti ha stanziato un milione di euro per il ripristino della chiesa di San ...

Locali
La Redazione - lun 24 giugno

Il 21 giugno 2024, come da consuetudine, è stata ricordata la figura di Don Luigi Neglia, indimenticabile Arciprete di Manduria per ...

Locali
La Redazione - gio 20 giugno

A gennaio le strisce blu situate sul territorio cittadino di Manduria hanno fruttato 28mila euro tra incassi dei parcometri, abbonamenti e pagamenti con App e circuiti ...

Locali
La Redazione - gio 20 giugno

Si informano tutti i cittadini di Manduria che l’Acquedotto Pugliese, nell’ambito delle attività previste dal servizio idrico ...

Locali
La Redazione - gio 20 giugno

Venerdì 21 giugno 2024, festa di San Luigi Gonzaga, nel giardino delle opere parrocchiali a Manduria, dove Don Luigi Neglia accolse e formò intere generazioni ...

Riuscitissimo il pellegrinaggio a San Cosimo organizzato dall'associazione Mimmo Puglia
La Redazione - sab 25 maggio

Ha avuto successo l'iniziativa messa in piedi dall'associazione "Mimmo Puglia" insieme al gruppo "Terra Nostra" e alla Pro loco di Manduria. All'alba dello scorso 20 maggio, un centinaio ...

Un altro “sporcaccione” incastrato dalle telecamere
La Redazione - dom 26 maggio

Un altro “sporcaccione” è stato immortalato dalle telecamere mentre abbandona una busta di spazzatura davanti casa non sua. E’ successo a Manduria ed anche questa volta il video è stato consegnato alla polizia locale ...

La "tredicina" di Sant'Antonio, pronto il programma
La Redazione - lun 27 maggio

E’ pronto il programma per la festa in onore di sant'Antonio da Padova a Manduria. Dal 31 maggio al 12 giugno le messe in suo onore saranno celebrate alle ore 7,30 e alle 19,30. Domenica 2 giugno con la solennità del Corpus Domini ...