Domenica, 21 Luglio 2024

Gli articoli

La denuncia dei residenti

Specchiarica e il suo monumento al degrado che il sindaco non vede

Il chiosco di Specchiarica Il chiosco di Specchiarica

A Specchiarica, piangente località di mare del comune di Manduria, c'è un monumento, proprio di fronte al mare, un monumento che nessuno apprezza. 
È un vecchio bar abbandonato, fatiscente e pericoloso e chissà, anche pericolante, che sta lì da anni e anni. 
Recintato, ma ora la recinzione è stata manomessa, e i bambini la sera vanno a giocarci dentro.
Monumento all'inettitudine, alla trascuratezza, al degrado. Si trova proprio di fronte al Miramare, un ristorantino carino che ora è anche B&b, e nella strada difronte,  c'è un altro B&b su cui sventolano orgogliose le bandiere di Germania, Italia ed Europa. 
I turisti che vengono, non possono non notare la bellezza impattante del monumento. 
Noi residenti estivi invece, forse avvezzi al degrado della zona che non ha illuminazione pubblica, ha strade sconnesse, non asfaltate e insicure, non ci facciamo più caso ... o quasi. 
Certo, non saremo noi a dire ciò che un'amministrazione giudiziosa deve fare, ma abbiamo visto sindaci andare in giro per la propria città per toccarne con mano le criticità, parlare con i cittadini, trasformare vecchi e pericolosi quartieri, in allegri borghi attrattivi per i turisti. Li abbiamo visti, sì , e ne vorremmo vedere ancora. 
I residenti estivi di Specchiarica.

Vuoi commentare la notizia? Scorri la pagina giù per lasciare un tuo commento.


© Tutto il materiale pubblicato all’interno del sito www.lavocdimanduria.it è da intendersi protetto da copyright. E’ vietata la copia anche parziale senza autorizzazione.


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA

9 commenti

  • Laura
    mar 25 giugno 10:17 rispondi a Laura

    Speriamo solo che non ci rimetta la vita qualche bambino che si addentra in quella porcheria

  • Pietro
    lun 24 giugno 17:59 rispondi a Pietro

    Ma se il Sindaco e company non si accorgono dello schifo che c'è in Piazza delle Perdonanze al centro di San Pietro in Bevagna, dove sono anni che non viene fatta la manutenzione dell'asfalto, dell'emiciclo e del muro perimetrale, figuriamoci se guardano fino a Specchiarica e Torre Colimena!

  • Vincenzo
    lun 24 giugno 16:21 rispondi a Vincenzo

    Se ci trovassimo in una ridente località che con Manduria non ci azzeccasse nulla, ogni componente della giunta comunale, farebbe a gara per valutare le competenze e rimuovere la bruttura che deturpa la zona costiera. Purtroppo gli amministratori nostrani hanno altro a cui pensare e, per non farci mancare nulla, al monumento a imperitura memoria, hanno pensato di abbinare il crollo del costone di Torre Colimena. Nel mentre il tempo porta consiglio.

  • Daniela
    lun 24 giugno 14:00 rispondi a Daniela

    Purtroppo quella zona è frequentata solo da erchiulani avetranesi e francavillesi,non fanno residenza i compari del municipio. Il sindaco cosa deve portare la sua specialità del cambiamento???Arroganza! Opinione

  • Piera Pasi
    lun 24 giugno 13:16 rispondi a Piera Pasi

    Sono anni che vengo in vacanza dalle vostre parti e quel monumento è proprio anni che è lì e non è bello per niente.

  • Lorenzo Libertà per la Marina
    lun 24 giugno 10:43 rispondi a Lorenzo Libertà per la Marina

    Purtroppo per ora non si può demolire in quanto vi è un contenzioso in corso tramite tribunale civile. Tuttavia ricordo che nella stessa Specchiarica se si guarda verso l' entroterra, percorrendo la stessa litoranea, gli stessi turisti notano da decenni, schifezze di case costruite in stile bidonville che andrebbero anche loro rase al suolo. O sbaglio? Chissà da che paesi arrivano i proprietari del bar abbandonato, delle casaccie costruite a Specchiarica e delle baracche costruite sugli scogli alla Colimena? 🤔 opinioni

    • Gregorio
      mar 25 giugno 22:19 rispondi a Gregorio

      Condivido pienamente Signor Lorenzo, poi non ne parliamo per le abitazioni costruite a ridosso del CANALONE del fiume CHIDRO… qualcuna addirittura COSTRUITA nel canale stesso !! Mahh🤷‍♂️

      • Lorenzo Libertà per la Marina
        mer 26 giugno 08:53 rispondi a Lorenzo Libertà per la Marina

        E che dire di qualche furbacchione che potrebbe scaricare la fognatura nel canale Arneo che puzza appunto di 💩?

        • Gregorio
          mer 26 giugno 17:38

          Chiaramente i controlli sono “impegnati” alle strisce blu e rimozione veicolo!

La mandrakata: Vito & Isidoro, oops!… L’ho fatto di nuovo (Oops!… I Did It Again)
La redazione - mar 11 giugno

Avvertenza:da leggere come uno script di un film tipo Ocean Eleven o, meglio, La Mandrakata. ...

“Signori, nella mia strada siamo in guerra”
La redazione - lun 17 giugno

La sottoscritta Pasciolla Maria Rosaria, proprietaria di due unità abitative in via Gioia Tauro a Specchiarica, marina di Manduria, sottopone alla sua cortese attenzione la condizione di degrado in cui versa la suddetta via.   ...

Maturità delle serali, quelli che si rimettono in gioco e ce la fanno
La redazione - gio 20 giugno

Maturità 2024. Ieri si è concluso un percorso, il nostro percorso, fatto di ore a volte piacevoli ed altre interminabili dietro ai banchi di scuola, di sorrisi, di fogli con date e codici sparsi dovunque, di interrogazioni ...