Martedì, 16 Agosto 2022

Politica

Sarà la commissione Garanzia a risolvere il dilemma

Sospetti di incompatibilità per un consigliere comunale di Manduria, Breccia solleva il caso

Breccia e Ingrosso Breccia e Ingrosso © La Voce di Manduria

Si mette male per la consigliera Loredana Ingrosso da poco passata nel gruppo di maggioranza. La sua posizione di amministratrice eletta e componente con ruoli direttivi in associazioni che ricevono aiuti comunali, la porrebbe in una situazione di incompatibilità.

A sollevare il problema che a quanto pare negli uffici comunali e negli ambienti politici era risaputo da tempo, è il consigliere Mimmo Breccia che ha deciso di vederci chiaro. «Tutti ne parlano ma nessuno fa niente, e allora che si faccia chiarezza una volta per tutte», dichiara il consigliere di Italexit che ha le idee chiare in proposito. «Esiste una commissione consiliare apposita, quella di Garanzia di cui io stesso faccio parte, quale sede migliore per risolvere il dilemma?», suggerisce Breccia che individua così la sede più opportuna per parlarne e dirimere ogni dubbio. «Inviterò il presidente Domenico Sammarco a convocarci e in quella sede vedremo se la collega consigliera può o non può ricoprire quella carica», fa sapere ancora il fondatore del movimento «Manduria Noscia».

La consigliera Ingrosso, di professione sociologa, sarebbe componente del consiglio d’amministrazione della cooperativa che ha in gestione il Parco dei Messapi e i due poli museali di proprietà pubblica e sarebbe inoltre direttrice del museo civico. Ovviamente, se i dubbi di Breccia dovessero risultare concreti, la consigliera dovrebbe scegliere quale dei due ruoli mantenere. Sarà la commissione Garanzia a risolvere il dilemma.


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA

11 commenti

  • Pina amendola
    sab 2 luglio 16:29 rispondi a Pina amendola

    Maledette poltrone!!!!

  • Antonio Daggiano
    ven 1 luglio 17:25 rispondi a Antonio Daggiano

    Ho visto la bellissima segnaletica stradale in zona mare, e per Manduria Città? E per le periferie di Manduria ormai di menticate da più di 8 anni he intenzioni ha questa amministrazione? Ha un po di dignità di mettere i Cittadini che abitano queste periferie di garli vivere in un modo dignitoso e Civile! Che qualcuno risponda a questo grido di dolore,

  • mandurianolibero
    ven 1 luglio 12:55 rispondi a mandurianolibero

    E' comunque direttrice, o almeno così lei scrive nei suoi curriculum nei suoi profili social e se ne vanta. Anche secondo me dovrebbe decidere cosa fare da grande. Non può stare con due piedi in una scarpa come ha fatto fino ad oggi; anche perchè quando c'era da votare qualcosa di serio o si asteneva o non si presentava. Ora si faccia da parte, decida una volta per tutte cosa lei pensa di saper fare meglio e lasci il resto. Anche perchè chi troppo vuole fare alla fine no faci nienti.

  • Realtà
    ven 1 luglio 12:05 rispondi a Realtà

    Ma non si impegnò a far rimettere il divieto di sosta su via sant Antonio che fu levato da qualcuno? Oppure ha paura?

  • Loredana Ingrosso
    ven 1 luglio 08:30 rispondi a Loredana Ingrosso

    Dichiaro di non far parte di alcun cda, per privacy non allego dimissioni, ma le lascio agli atti e prego dunque il gentile consigliere di interfacciarsi con il segretario comunale per la consultazione. Si documenti prima. Poi finché ero in minoranza il problema per lei non si poneva?

    • mandurianolibero
      ven 1 luglio 21:22 rispondi a mandurianolibero

      OPPOSIZIONE??????? Ma quannu mai a fattu opposizion? A progettatu tuttu ti l'iniziu... e stavi con due piedi in una scarpa. Perchè no dici lu giustu alli Manduriani. Ue faci di tutto e di più per raccoglier consensi? Ormai sei carta conosciuta alle prossime elezioni ntra lu ....ca ti votu a tei e l'amicu tua

    • Margherita Sammarco
      ven 1 luglio 15:53 rispondi a Margherita Sammarco

      Da cittadina potrei sapere il motivo x cui il parco archeologico è in stato di completo abbandono e inaccessibile? Ho un figlio di 18 anni e una di 10 che purtroppo sentono parlare di questo sito e pur essendo del posto non lo hanno mai visto.attendo risposta.grazie

    • Riccardo Sibillano
      ven 1 luglio 11:12 rispondi a Riccardo Sibillano

      Nel mio piccolo, non me ne voglia, deduco: Lei é stata eletta in una coalizione che ha perso le elezioni ed è transitata in quella vincente(dalla opposizione alla maggioranza) e delle elettrici e degli elettori che l'han votata "non gliene frega niente" ? Calcio mercato estivo? In bocca al lupo. Intanto il Territorio di Manduria langue.

      • Cittadino illustre
        ven 1 luglio 13:54 rispondi a Cittadino illustre

        La sua domanda avrebbe un senso se però la farebbe anche agli attuali Gea, non crede? Sono stati eletti in una coalizione vincente per poi avere dopo un mese il mal di pancia e andare all opposizione dopo una lunga sceneggiata. Il loro elettorato cosa ne pensa???

        • Luigi Daggiano
          ven 1 luglio 17:29

          Io invece la domanda la farei agli altri scellerati del gruppo Gea, che prima sono usciti dalla maggioranza per poi rientrare di nuovo dietro ricatti all'attuale amministrazione. Chi ha sbagliato? Be questo lo deciderà la cittadinanza Manduriana alle prossime elezioni.

        • Lorenzo
          ven 1 luglio 16:58

          Illustrissimo! L' Italiano/o medio che lei rappresenta alla grande, da molto tempo, a parte il calcio, non ha più bandiere fisse. Che sia uomo o donna segue il... Vento. Tuttavia le ricordo, visto che nonnle scappa nulla ( Gea), di leggersi bene, ma bene il programma elettorale del Sindaco Pecoraro e suoi seguaci e dall' alto della sua illustre persona, elencarmi UNA, ripeto UNA cosa importante, progettata e approvata, fatta x Manduria 🤣🤣🤣🤣🤣 Gentilnente, non mi dica il depuratore di Urmo, qui i Padri sono tanti, cognati compresi. Forse il tanto atteso Piano Regolatore? 🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣

Tutte le news
La Redazione - oggi, mar 16 agosto

L'associazione ambientalista manduriana, «Azzurro Ionio», ha avviato una campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi per finanziare un ricorso ...

Tutte le news
La Redazione - oggi, mar 16 agosto

«Vi racconto il mio coming out», si chiama Leonardo Caldarola, ha 17 anni, vive a Manduria e sarà ...

Tutte le news
La Redazione - lun 15 agosto

Opere d'arte di breve durata, il tempo di un bagno, a volte sino all'arrivo dell'onda lunga che cancella il lavoro di ...

Tutte le news
La Redazione - lun 15 agosto

Sulla spiaggia di lido dei Cavalieri a Campomarino sta avvenendo la nascita di piccole tartarughe marine che ripaga ...

Tutte le news
La Redazione - dom 14 agosto

Tuffarsi dal ponte del fiume Chidro, oltre che pericolosissimo perchè l'acque è bassa, è anche stato espressamente vietato dalla ...

Interpellanza dei Progressisti per rimediare agli errori del piano parcheggi nelle marine
La Redazione - dom 10 luglio

Il gruppo politico dei Progressisti, a firma del capogruppo Domenico Sammarco, ha presentato una interpellanza al presidente del Consiglio e al sindaco di Manduria per chiedere modifiche al piano dei parcheggi a ...

Capogrosso: «Ci sarebbero tutti i presupposti per la revoca della concessione della discarica»
La Redazione - mer 13 luglio

Il consigliere comunale del gruppo Gea, Agostino Capogrosso, potrebbe aver trovato la soluzione al temuto ampliamento della discarica La Chianca. «Ci sarebbero tutti i presupposti per la revoca immediata ...

I consiglieri compatti per respingere l’ampliamento della discarica Manduriambiente
La Redazione - gio 14 luglio

La quarta commissione consiliare Ambiente convocata ieri dal presidente Agostino Capogrosso, del gruppo Gea, ha approvato all’unanimità una risoluzione che impegna l’amministrazione comunale ad esprimere ...