Mercoledì, 17 Aprile 2024

Gli articoli

“Gli amministratori fanno i padri padroni”

Solidarietà ai calciatori della Reunion respinti dal Dimitri

Stadio Stadio

A proposito dello stadio e alla decisione del sindaco di non concederlo ad altre società calcistiche,  vorrei esprimere la mia solidarietà alla squadra di calcio Reunion Asi che aveva chiesto l'autorizzazione non concessa di disputare un incontro sul nuovo sintetico del comunale Dimitri.

Preciso che la suddetta squadra è composta da quasi tutti calciatori manduriani che si addossano le spese del campionato. Questa amministrazione comunale composta da gente incapace di amministrare non può prendere, a mio avviso, una decisione simile su qualcosa che è di tutti perché costruito con denaro pubblico.
Cari amministratori dovete solo vergognarvi di fare i padri padroni di qualcosa che non è vostro e che appartiene a tutti.

Luigi Daggiano

Vuoi commentare la notizia? Scorri la pagina giù per lasciare un tuo commento.


© Tutto il materiale pubblicato all’interno del sito www.lavocdimanduria.it è da intendersi protetto da copyright. E’ vietata la copia anche parziale senza autorizzazione.


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA

8 commenti

  • Bianco niente
    dom 25 febbraio 12:26 rispondi a Bianco niente

    Forza Manduriani!!! Tutti in piazza a protestare, esprimete il vostro importante dissenso su questa importante causa. Cambiamo tutto

  • Luigi Daggiano
    dom 25 febbraio 10:51 rispondi a Luigi Daggiano

    Sig. Giorgio lei molto probabilmente sta confondendo le cose. Voglio dirle che stiamo parlando di due strutture completamente diverse. Una è privata e parlo del Don Bosco e l'altra è pubblica e parlo del Dimitri Quello che voglio fargli capire perché lo stadio Dimitri lo si dà all'UG Manduria ed ne ha tutto il diritto di giocare e credo che siamo completamente d'accordo, e non si voglia dare ad una squadra che è anche di Manduria.

  • giorgio sardelli
    sab 24 febbraio 23:31 rispondi a giorgio sardelli

    quanta gente manipolata dai politicanti ogni occasione va bene per criticare, questi signori che pretendono il campo del dimitri sino a ieri dove hanno giocato le partite? allora se avete la soluzione perchè pretendere? perchè ? come se il don bosco è stato ammodernato con soldi non pubblici e nessuno a mosso un dito contro anzi tutti felici e va bene così

  • Franco
    sab 24 febbraio 19:12 rispondi a Franco

    Grandissimo sig. Luigi Daggiano ti conosco e tutti ti conosciamo quando hai fatto il politico. Sei stato sempre onesto sia come politico che con la gente, perciò ritorna a fare il politico e mandare a casa questi mangia mangia e non parlo dei consiglieri di maggioranza, sono peggio.

  • Girolamo
    sab 24 febbraio 19:07 rispondi a Girolamo

    Parole sante del sig. Luigi Daggiano.Ti ho conosciuto quando hai fatto il politico è sei stato sempre onesto con la gente e per questo ti vogliono tutti bene. Ritorna a fare il politico e mandiamo questa gente a casa.

  • Franco Stizza
    sab 24 febbraio 08:57 rispondi a Franco Stizza

    Ddo Don Dario bbi tocca!

  • Indignato
    sab 24 febbraio 07:48 rispondi a Indignato

    Sn pienamente e totalmente d'accordo cn voi in tutto soprattutto sul fatto che fanno i padri padroni sulle cose che sn di tutti. Il vero problema per l'amministrazione è che le cose si rompono, si rovinano e poi li devono aggiustare e se nn lo fanno per il popolo nn realizzano niente. Così per loro è più comodo nn farli usare e i SOLDI rimangono in cassa. Ah e per le opere che si stanno facendo ora a Manduria, dobbiamo dire solo grazie alla regione e ai suoi soldi perché quelli che vesiamo per le tasse e incassa il comune chi sa' in quale "cassa"finiscono

    • Cittadino illustre
      mar 27 febbraio 14:54 rispondi a Cittadino illustre

      Quindi se a Manduria non si è fatto niente per vent'anni la colpa è della regione? Complimenti per il suo ragionamento......da terza elementare direi, e sono generoso!!!!

Le chiare idee del sindaco sulla Fiera Pessima che si apre oggi
La redazione - gio 7 marzo

La Pessima di Manduria è conosciuta, ha delle radici antiche per cui è molto conosciuta e nonostante la, diciamo, il periodo della pandemia, abbiamo volutamente con l'assessorato alle attività produttive con l'assessore ...

Otto marzo e la medicina di genere
La redazione - sab 9 marzo

L’otto marzo non è la festa della donna, sarebbe, a mio avviso, riduttivo. L’otto marzo è la festa internazionale dei diritti negati alle donne su cui riflettere perché non è mai abbastanza. Uno di questi è sicuramente ...

Pappadai e Bagnolo, quale futuro per le due incompiute
La redazione - sab 16 marzo

E' di questi giorni la notizia dell'avvio delle procedure di gara per recuperare la diga artificiale del Pappadai di Fragagnano e creare i presupposti per portare acqua nel Salento. La Regione Puglia, ha infatti stanziato ben 6 milioni di ...