Mercoledì, 6 Luglio 2022

Gli articoli

Gli sforzi incompiuti

Se tutti capissimo l'importanza del turismo

Leila Sirsi Leila Sirsi © La Voce di Manduria

Claudio Marchisio (noto calciatore) che sceglie Campomarino come tappa nel suo "tour pugliese". Ecco. Non c'è da aggiungere altro. Mentre il turismo dalle nostre parti attira sempre più persone e sempre più personaggi famosi, san Pietro resta ai margini, sempre più in degrado, affollata da gente che resta delusa e non torna più.

Non so come sia possibile che questa amministrazione non riesca a fare finalmente qualcosa per le nostre marine, come non capisca l'importanza del turismo dalle nostre parti e come destagionalizzarle, per non abbandonarle il resto degli 8, 9 mesi dell'anno.

Neanche un ex assessore si è degnato di dare risposte ai miei dubbi sul perché le marine manduriane siano state abbandonate a loro stesse negli ultimi vent'anni.

Io proprio non capisco, ma perché? Perché non capite il potenziale che abbiamo tra le mani? Perché ve ne fregate? Cosa c’è sotto? Tutti a dire: "ma io all'epoca ho fatto" "ho proposto"; Ma cosa avete fatto? Ve lo dico io: niente! Altrimenti San Pietro e Torre Colimena non verserebbero in questo stato di abbandono e arretratezza!

A me non importa che tanta gente mi dica o mi scriva in chat che io sono sempre pronta a commentare sotto ogni post, a fare da "battagliera"; finché le mie proteste su Manduria e marine arrivano dove devono arrivare continuerò a farlo, perché ci credo in un miglioramento e ci dovrebbero credere più tutti i manduriani.

Perché tutti ci guadagneremmo, non lo capite?
Leila Sirsi


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA

5 commenti

  • Adolfo mastrovito
    mer 22 giugno 07:39 rispondi a Adolfo mastrovito

    Io penso che un motivo potrebbe essere il fatto che sino a quando manduria eleggerà sindaci vecchi sia di età e nell'animo non avremo mai un cambiamento ma non solo nelle marine

  • Liigi massari
    mar 21 giugno 16:56 rispondi a Liigi massari

    Complimenti signora per le idee. La voterei subito come sindaco.

  • cittadino
    mar 21 giugno 13:56 rispondi a cittadino

    Se tutti capissero l'importanza del turismo, non esisterebbero Rimini, Riccione e la Costa Smeralda. L'unica speranza che resta è che riescano ad attirare turisti con lo Shit-Park, il tour dele discariche e degli odorosi impianti di compostaggio tanto caldeggiati da comune provincia e regione.

  • Luigi
    mar 21 giugno 12:49 rispondi a Luigi

    Parole sante signora, basterebbe nominare dei tecnici adhoc che dovrebbero studiare come sistemare la marina sfruttando fino all'ultimo centesimo i bandi europei, quelli destinati ai servizi esempio acquedotto illuminazione fogna, riqualificazione delle dune e delle aree protette (chidro, salina), settore alberghiero con i fondi anche regionali NIDI, e attività commerciali, fare un isola ecologica che serva nei mesi estivi tutta la zona. Sistemare la parte centrale della piazzetta e ristrutturare la torre di San Pietro e la chiesetta, pubblicizzando anche il suo valore storico. Creare un immagine sui social, e ci sono centinaia di bandi europei per fare questo. Ma ci vuole gente in gamba e seria che sappia progettare e presentare i bandi e che controlli sull'attuazione, per evitare che qualcuno possa approfittarne.Tutto ciò deve essere supportato da un assessorato al turismo volenteroso

  • Lorenzo
    mar 21 giugno 07:22 rispondi a Lorenzo

    Gentilissima, non è che non lo capiscono è che non si può. Alla Marina Manduria non conta nulla e il problema non è solo di questa amministrazione, semmai è culturale. Per salvare la Marina bisognerebbe fare come Porto Cesareo e Statte. Staccatesi da Nardò e Taranto. Ma questo è un sogno. Opinioni

Questi consiglieri di maggioranza, che delusione
La redazione - gio 16 giugno

Questa amministrazione, questi amministratori di maggioranza, sono per il silenzio selettivo, silenzio a rispondere e a spiegare (ne sono conferma i post muti e le parole usate come risposte che risposte non sono come "State tranquilli” o “sempre ...

L’amministrazione comprime il diritto alla libera informazione"
La redazione - ven 17 giugno

La maggioranza di governo del nostro Comune che i cittadini hanno eletto per la gestione della cosa pubblica presume che del suo operato possa ed abbia il diritto di far trapelare solo ciò che le fa comodo o almeno non la mostri nella ...

E' la festa dell'assessora e dei suoi amici
La redazione - sab 18 giugno

La festa della Musica organizzata dal Comune di Manduria è in realtà la festa degli amici. E’ un’offesa, una grave offesa alla musica e ai musicisti manduriani. Questa è la festa dell’assessora Antonella Demarco e del ...