Martedì, 16 Agosto 2022

Politica

Botta e risposta su social

Presunta incompatibilità di Ingrosso, lei assicura su Facebook ma Breccia insiste

Loredana Ingrosso Loredana Ingrosso © La Voce di Manduria

«Dichiaro di non far parte di alcun consiglio d’amministrazione, per la privacy non allego documentazione di dimissioni, ma la lascio agli atti e prego il gentile consigliere di interfacciarsi con il segretario comunale per poterla consultare». La consigliera comunale, Loredana Ingrosso, garantisce così le sue avvenute dimissioni da cariche incompatibili con il suo ruolo di amministratrice.

E lo fa nel tentativo si dirimere i dubbi sollevati dal consigliere Mimmo Breccia che chiede comunque una verifica in sede di commissione Garanzia.  Su richiesta, la consigliere eletta in una coalizione perdente ma poi passata nella maggioranza, evita la diffusione pubblica delle dimissioni dalle quali si risalirebbe alla data delle stesse.

Per questo Breccia, sempre sui social, ribadisce le sue esigenze di fare chiarezza rifacendosi alla documentazione pubblica depositata alla Camera di Commercio dove la consigliera, alla data del 31 dicembre scorso, quindi abbondantemente dopo la sua elezione in Consiglio comunale, risulterebbe essere vicepresidente di una società cooperativa che ha rapporti di gestione ed economici con l’amministrazione.


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA

2 commenti

  • mandurianolibero
    sab 2 luglio 14:47 rispondi a mandurianolibero

    Ma perchè non dici la verità una volta per tutte. Sappiamo tutti che la famiglia Baldari (siri e fiiu) sti stavano facendo la corte, uno perchè comanda e l'altro perchè oli li voti tua e l'appoggiu ci no no lu pensa nisciunu. Ma tuni stavi tanta bona prima, mo tieni tutti contru. Vabbanni finchè stai a tiempu, ca quiddi non ci durunu filu motu.

  • mandurianolibero
    sab 2 luglio 14:35 rispondi a mandurianolibero

    Il.ma Sig.ra Ingrosso, è inutile che cerca di arrampicarsi sugli specchi. O lascia A o abbondona B, non può fare tutto. ho capito ca uè faci carriere politica, ma sta fiata ta fatta brutta li cunti. Te ne devi andare, sarebbe ora.. ma ormai ti sei lasciata abbindolare bene bene e per una persona che vuole comparire sempre e comunque questo è un dramma. Hai fatto quasi tutto, almeno così hai scritto, ti è rimasto da fare la gestione del Colosseo, degli Uffizi, La Presidenza della Repubblica e il Pontificato A Roma. Ah dimenticavo anche la General Manger dell'Hotel "Buri Al Arab" a Dubai. Bascia l'ali ca ueli certu. Tutto questo perchè sei voluta passare nella maggioranza. Ma se le scarpe ti andavano strette, perchè non ti sei candidata direttamente con loro?

Tutte le news
La Redazione - oggi, mar 16 agosto

L'associazione ambientalista manduriana, «Azzurro Ionio», ha avviato una campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi per finanziare un ricorso ...

Tutte le news
La Redazione - oggi, mar 16 agosto

«Vi racconto il mio coming out», si chiama Leonardo Caldarola, ha 17 anni, vive a Manduria e sarà ...

Tutte le news
La Redazione - lun 15 agosto

Opere d'arte di breve durata, il tempo di un bagno, a volte sino all'arrivo dell'onda lunga che cancella il lavoro di ...

Tutte le news
La Redazione - lun 15 agosto

Sulla spiaggia di lido dei Cavalieri a Campomarino sta avvenendo la nascita di piccole tartarughe marine che ripaga ...

Tutte le news
La Redazione - dom 14 agosto

Tuffarsi dal ponte del fiume Chidro, oltre che pericolosissimo perchè l'acque è bassa, è anche stato espressamente vietato dalla ...

Interpellanza dei Progressisti per rimediare agli errori del piano parcheggi nelle marine
La Redazione - dom 10 luglio

Il gruppo politico dei Progressisti, a firma del capogruppo Domenico Sammarco, ha presentato una interpellanza al presidente del Consiglio e al sindaco di Manduria per chiedere modifiche al piano dei parcheggi a ...

Capogrosso: «Ci sarebbero tutti i presupposti per la revoca della concessione della discarica»
La Redazione - mer 13 luglio

Il consigliere comunale del gruppo Gea, Agostino Capogrosso, potrebbe aver trovato la soluzione al temuto ampliamento della discarica La Chianca. «Ci sarebbero tutti i presupposti per la revoca immediata ...

I consiglieri compatti per respingere l’ampliamento della discarica Manduriambiente
La Redazione - gio 14 luglio

La quarta commissione consiliare Ambiente convocata ieri dal presidente Agostino Capogrosso, del gruppo Gea, ha approvato all’unanimità una risoluzione che impegna l’amministrazione comunale ad esprimere ...