Domenica, 21 Luglio 2024

Cronaca

Al termine della processione di Sant’Antonio

Petardo dei fuochi d’artificio colpisce alla testa un avetranese - IL VIDEO

Fuochi d’artificio Fuochi d’artificio

Ha rischiato grosso un 65enne avetranese colpito alla testa da un petardo dei fuochi d’artificio durante la festa di Sant’Antonio ad Avetrana mentre riprendeva con il telefonino lo spettacolo pirotecnico. L’artificio lo ha colpito poco al di sopra dell’occhio sinistro ferendolo fortunatamente non gravemente. Pochi centimetri più sotto e la prognosi sarebbe stata ben più grave.

È successo l’altro ieri sera ad Avetrana. Al termine della tradizionale processione con i cavalli, il programma prevedeva, all’interno del campo sportivo, gli altrettanti tradizionali “fuochi” sempre graditi e richiesti dalla popolazione.  

Verso la fine delle batterie, un frammento infuocato lo ha colpito alla fronte proprio mentre riprendeva lo spettacolo con il telefonino. La registrazione che vi proponiamo riprende proprio il momento dell’impatto che costringe lo sfortunato avetranese ad interrompere bruscamente la ripresa.

Soccorso prima dal personale dell’ambulanza dell’associazione di volontari, l’uomo si è poi recato spontaneamente all’ospedale Marianna Giannuzzi di Manduria dove è stato medicato. La ferita contusa non ha richiesto punti di sutura e guarirà in pochi giorni. Vedi il video qui sotto.

Progetto di La voce di Manduria

Vuoi commentare la notizia? Scorri la pagina giù per lasciare un tuo commento.


© Tutto il materiale pubblicato all’interno del sito www.lavocdimanduria.it è da intendersi protetto da copyright. E’ vietata la copia anche parziale senza autorizzazione.


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA

1 commento

  • Papa FRANCESCO
    sab 15 giugno 20:17 rispondi a Papa FRANCESCO

    Siamo nel 2000 e 24 e ancora stiamo a scoppiare le BOMBE ... poi senti gli ANIMALISTI e chi è proprietario di animali DOMESTICI .... PERCHÉ SPENDERE SOLDI PER 10 MINUTI ...?quelli ch girano per i fondi perché non sé li vanno dare dal comune o dal PRETE ...?perché con quei soldi nob fate beneficenza...? Li entri bianca quest'anno hanno fatto le luminarie ma per chi ....?e sono solo 4/5mila persone....

Tutte le news
La Redazione - oggi, dom 21 luglio

L’associazione Archeoclub Manduria risponde alle affermazioni del sindaco Gregorio Pecoraro secondo cui il progetto che prevede l’abbattimento ...

Tutte le news
La Redazione - sab 20 luglio

Arriva la risposta del sindaco Gregorio Pecoraro alla protesta organizzata dal Comitato Cittadino per Viale Mancini contro l’abbattimento ...

Tutte le news
La Redazione - sab 20 luglio

Atmosfere magiche che hanno sfiorato la sacralità hanno dominato il concerto di Rufus Wainwright ieri sera nella meravigliosa piazza San Giorgio ...

Tutte le news
La Redazione - sab 20 luglio

Ieri mattina due autovetture si sono scontrate all’incrocio tra la provinciale “Tarantina” e la strada che conduce alla marina di Borraco. ...

Tutte le news
La Redazione - sab 20 luglio

Dopo l’incendio doloso che cinque anni fa distrusse la sua umilissima casa, Cosimo Manduriano, da tutti a Manduria conosciuto ...

La musica di Ramazzotti ai funerali di mamma e figlio - IL VIDEO SHOCK DELL'INCIDENTE
La Redazione - ven 19 aprile

Funerali strazianti oggi a Palagiano nella chiesa San Nicola dove la folla commossa ha seguito le esequie di Inna Aprilova di 41 anni e Alexander Pastore di 12 anni, la mamma e il suo piccolo deceduti martedì ...

L'università Lumsa di Roma dedica un premio annuale a Lucia Barnaba IL VIDEO
La Redazione - lun 22 aprile

E’ stato dedicato a Lucia Barnaba, la giovane imprenditrice e food blogger manduriana recentemente scomparsa per un male contro il quale ha combattuto con tutte le sue forze, il premio «IéS – Impresa ...

Il commissario del Pd replica al sindaco: il partito è di tutti (Il video del fuori onda)
La Redazione - gio 25 aprile

Dopo il “fuori onda” del sindaco Gregorio Pecoraro in cui, rivolgendosi al commissario del circolo cittadino del Partito democratico, Matteo Giorno; e ad altri interlocutori affermava con spavalderia ...