Lunedì, 6 Febbraio 2023

Gli articoli

Riflessioni

Non una giornata, ma più attenzione tutto l'anno verso le disabilità

LA VOCE a Ivano Rimoli LA VOCE a Ivano Rimoli

Il 3 dicembre è stata la Giornata Internazionale della Disabilità? Noi non abbiamo bisogno di questo, per noi disabili sarebbe molto più utile invece avere una società che sia più aperta, più inclusiva, più adatta.

E che ci faccia sentire parte integrante di essa, cosa che ancora oggi non ci sentiamo di essere. Noi siamo consapevoli delle nostre infinite problematiche quotidiane e le accettiamo così come ci sono state date. Essere riusciti ad accettarle il più delle volte avendo sempre il sorriso sulle labbra, deriva dal fatto di avere la forza interiore necessaria per continuare ad andare avanti e che è il nostro miglior biglietto da visita possibile. Senza il quale probabilmente non saremmo diventati quello che siamo, ovvero persone che sanno cos’è la vita vera e che la amano profondamente, nonostante tutto.

Mentre Tutto Scorre… non serve ricordare con una giornata che esiste la disabilità, se poi ci si dimentica costantemente e soprattutto anche volontariamente delle persone (perché dobbiamo essere considerati tali) che compongono questa ampia categoria.

Claudio Rimoli


© Tutto il materiale pubblicato all’interno del sito www.lavocdimanduria.it è da intendersi protetto da copyright. E’ vietata la copia anche parziale senza autorizzazione.


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA
Il calvario di una notte di dolori
La redazione - gio 12 gennaio

Poco dopo la mezzanotte di ieri ricevo una chiamata dalla moglie di un mio carissimo amico. Dice che suo marito era da un po' che vomitava ed aveva anche forti dolori allo stomaco e che non stava affatto bene. Mi dice che ha chiamato la guardia medica ma il medico ...

La carriera dei “Gregorios” in cambio del Pd
La redazione - ven 13 gennaio

“Entrare e prendere il comando nel Partito Democratico manduriano, ottenendo così la candidatura alle prossime regionali nella coalizione di Michele Emiliano, magari in qualche listino, conquistando la fiducia di quest’ultimo anche grazie ...

Le morti sono quello che ti lasciano dentro
La redazione - sab 14 gennaio

E’ nella fisicità dell’uomo, nel suo processo biologico che inizia con la sua nascita, "quel morire". ...