Domenica, 5 Febbraio 2023

News Locali

Scelta inevitabile e dolorosa

La crisi colpisce la Voce di Manduria che da febbraio interrompe le pubblicazioni del formato cartaceo

Crisi dell'editoria Crisi dell'editoria

Dal mese di febbraio le pubblicazioni del formato cartaceo de La Voce di Manduria si fermeranno. Purtroppo la crisi del cartaceo che colpisce tutta la stampa mondiale non poteva non toccare anche noi piccolissimi editori. I costi della carta, del materiale di stampa, della benzina, della manutenzione e delle apparecchiature, la pressione fiscale e infine la crisi economica che impedisce o limita fortemente gli investimenti pubblicitari delle imprese, nostro unico sostegno (non abbiamo mai avuto stanziamenti pubblici o occulti), tutto questo ci obbliga a chiudere.

Però cercheremo di non arrenderci. In questi giorni lavoreremo alla ricerca di una soluzione che ci permetta di ritornare, magari con nuovi formati e una grafica migliore (a colori sarebbe splendido). Ma per poterlo fare sarà indispensabile l’aiuto di tutti. Dei nostri distributori, soprattutto, a cui chiederemo un adeguamento dei prezzi, ma anche di voi lettori a cui chiederemo di sostenerci creando le condizioni perché il vostro bar o esercente di fiducia ritiri le copie de La Voce di Manduria.

E’ una situazione critica e una cattiva notizia per noi e per tanti nostri lettori che ogni giorno, da tredici anni, ritirano la copia in uno degli oltre quaranta punti di distribuzione gratuita sparsi per la città. Nel frattempo, comunque, la nostra informazione libera e senza sconti per nessuno, proseguirà online. Per il cartaceo, invece, mi piace salutare i nostri lettori con uno speranzoso arrivederci.

Nazareno Dinoi


© Tutto il materiale pubblicato all’interno del sito www.lavocdimanduria.it è da intendersi protetto da copyright. E’ vietata la copia anche parziale senza autorizzazione.


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA

1 commento

  • Vincenzo
    mer 25 gennaio 19:07 rispondi a Vincenzo

    Solitaria solidarietà. Che fine hanno fatto gli imperterriti commentatori, che in tante altre occasioni, non si sono astenuti dall'esternare il proprio parere?

Locali
La Redazione - sab 4 febbraio

«Ridicola», «bizzarra», «inadeguata». Questi sono gli aggettivi più utilizzati dai manduriani che respingono ...

Locali
La Redazione - sab 4 febbraio

Ridare dignità al “quartiere” Sice coinvolgendo l’amministrazione comunale e richiamando i residenti al rispetto ...

Locali
La Redazione - sab 4 febbraio

La polizia municipale di Manduria ha pubblicato l'ordinanza che dispone lo spostamento del mercato settimanale lungo il viale Aldo ...

Locali
La Redazione - ven 3 febbraio

Nel 2000 aveva già 80 anni. Ieri la donna più anziana di Manduria ha compiuto 103 anni. Si chiama Maria Giuseppa ...

Locali
La Redazione - ven 3 febbraio

Chi vorrà soggiornare per brevi o lunghi periodi nel territorio manduriano dovrà pagare una tassa di soggiorno come ...

Ufficio anagrafe al collasso, sino a due mesi di attesa
La Redazione - gio 26 gennaio

Lunghe attese per avere un certificato anagrafico per il poco personale in servizio. È la nuova emergenza che si registra nel municipio di Manduria dove gli spostamenti del personale da un ufficio all’altro, spesso contro la volontà ...

Due avvocati manduriani per il prossimo Consiglio dell’Ordine forense ionico
La Redazione - gio 26 gennaio

Sono due gli avvocati manduriani che si candidano per il nuovo Consiglio dell’ordine forense della provincia di Taranto le cui elezioni sono incorso e si concluderanno sabato. Si tratta di Luigia Brunetti e Nicola Marseglia. ...

Artisti manduriani onorano in altri comuni la Giornata della Memoria, mentre Manduria...
La Redazione - ven 27 gennaio

Per Manduria e i manduriani, la Giornata della memoria che ci celebra oggi, si farà altrove. Non di certo nella città messapica, perché per commemorare le vittime dell’Olocausto, l’amministrazione ...