Venerdì, 27 Maggio 2022

News Locali

Cooperativa che ha sempre creduto ed investito nelle qualità di uno storico vitigno autoctono: il Primitivo

La Cantina Produttori, orgoglio manduriano, compie 90 anni

La sede della cantina La sede della cantina | © La Voce Di Manduria

La Cantina Produttori di Manduria, fondata nel 1932, questo anno celebra il 90° anniversario della sua costituzione. 900 ettari di vigna, condotti con passione e competenza, costituiscono la forza di una Cooperativa che ha sempre creduto ed investito nelle qualità di uno storico vitigno autoctono: il Primitivo, dalle cui uve si ottiene un prodotto dalla marcata personalità.

La lunga storia, unita all’amore e alla dedizione che da sempre ha strettamente legato alla viticultura, all’enologia e alla comunità l’intera compagine sociale, oggi è rappresentata dai 400 piccoli artigiani del vino - i ‘Maestri in Primitivo’ - paladini dello straordinario territorio legato al suo vitigno principe: il Primitivo. Innovazione e tradizione, due facce della stessa medaglia che da sempre hanno mosso le scelte aziendali: il rigoroso rispetto del disciplinare di produzione della DOC abbinato ad una forte attenzione nei confronti di ambiente (adozione di sistemi di lotta integrata), igiene e sicurezza (Iso 9001, Iso 14001, Iso 45000, IFS BRC).

Nel 2018 è tra le prime nove aziende italiane a ricevere la certificazione Equalitas, lo standard che attesta il livello sostenibile dalla cantina alla bottiglia, passando per il territorio.

Fiore all'occhiello della Cantina è il Museo della Civiltà del Vino Primitivo, che punta alla diffusione della cultura del vino, valorizzando i saperi e le testimonianze storiche del territorio di coltivazione delle uve, le tecniche di produzione, le qualità intrinseche del prodotto e il lavoro che si cela in una bottiglia di vino di qualità. I racconti che vengono presentati durante la visita al Museo, allestito nelle antiche cisterne ipogee della ottocentesca Cantina, perpetuano il ricordo di antichi gesti, il concetto di tradizione, di cultura e di storia. La cura che la Cantina volge alla promozione del territorio attraverso, in primis, la produzione di vini di qualità, è espressa anche nella creazione di nuovi itinerari per gli enoturisti.

Grazie alla strategica posizione baricentrica tra le province di Taranto, Brindisi e Lecce, la Cantina propone con il proprio marchio Primitivo Wine Tour®, molteplici offerte nel territorio: mare cristallino, siti archeologici, folklore salentino e tanto ancora, concludendo il tour con la degustazione del Primitivo di Manduria DOP e DOCG di produzione, accompagnati dai sapori dell’autentica tradizione gastronomica contadina locale, per lasciare a chi è curioso qualcosa di più di un sapore: la memoria di un incontro. 

Cittadelvino.it


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA

1 commento

  • Marco
    ven 13 maggio 15:16 rispondi a Marco

    Volevo sapere se oggi la bottiglia PET da 3L e 5L di vino sfuso/alla spina ha l'etichetta per la tracciabilità....... Grazie.

Locali
La Redazione - oggi, ven 27 maggio

Si è svolta ieri nella comunità di Uggiano Montefusco , la prima di una serie di iniziative del progetto "La ...

Locali
La Redazione - oggi, ven 27 maggio

Si sono concluse le procedure del concorso per l’assunzione a tempo indeterminato di un impiegato di categoria C (istruttore amministrativo ...

Locali
La Redazione - oggi, ven 27 maggio

Dopo due anni di stop forzato dalle stringenti misure a prevenzione del contagio,domenica 5 giugno torna a 𝗧𝗼𝗿𝗿e 𝗖𝗼𝗹𝗶𝗺𝗲𝗻𝗮 (𝗠𝗮𝗻𝗱𝘂𝗿𝗶𝗮), ...

Locali
La Redazione - gio 26 maggio

Domani su La Voce di Manduria la protesta degli ambulanti dei copetari e pasticceri cacciati dalla festa di San Cosimo ...

Locali
La Redazione - gio 26 maggio

Tanti automobilisti ci sono cascati oggi facendosi fotografare dalle fotocellule della Ztl attiva straordinariamente dalle 17 sino ...

“Pecoraro uno di noi”, i cori da stadio che piacciono a Pecoraro dal cuore rossonero
La Redazione - mar 24 maggio

Tra i festeggianti dello scudetto per il Milan in piazza Garibaldi si è presentato domenica anche il sindaco che non si sottratto alle foto e ai video dei più curiosi.   ...

Il prefetto bacchetta il sindaco perditempo
La Redazione - mar 24 maggio

L’amministrazione del sindaco Gregorio Pecoraro è stata richiamata dal Prefetto di Taranto per il ritardo accumulato nella stesura e approvazione del bilancio di previsione 2022. Se non lo farà entro 16 da oggi, il comune sarà sciolto ...

Ambulanti settimanali, rionali ed estivi, il comune mette al bando 257 posti
La Redazione - mar 24 maggio

Sono stati pubblicato dal comune di Manduria tre bandi relativi alle concessioni di spazi vendita ambulante relativi al mercato settimanale, mercatini rionali nel centro urbano cittadino e per il mercatino estivo a San Pietro ...