Domenica, 2 Ottobre 2022

Politica

Si discuterà nelle prossime assemblee pubbliche

Interpellanza dei Progressisti per rimediare agli errori del piano parcheggi nelle marine

Domenico Sammarco Domenico Sammarco © La Voce di Manduria

Il gruppo politico dei Progressisti, a firma del capogruppo Domenico Sammarco, ha presentato una interpellanza al presidente del Consiglio e al sindaco di Manduria per chiedere modifiche al piano dei parcheggi a pagamento nelle marine.

In particolare si contesta l’installazione di stalli a ridosso di civili abitazione nonché all’interno di strade private anche non destinate al pubblico transito. Il tutto, si legge nel documento, «in assenza di un aggiornato piano del traffico e della mobilità sostenibile». A proposito di quest’ultimo punto si fa notare l’assenza, nel piano, di aree di sosta dedicata ai mezzi a due ruote «certamente – si precisa - meno impattanti dal punto di vista ecologico».  

L’istanza chiede di portare la discussione in Consiglio comunale al fine di discutere della regolamentazione delle soste a pagamento e valutare, nella massima assise, soluzioni che correggano le numerose criticità già poste dai tantissimi cittadini e utenti che espongono l’ente a contenziosi e ipotesi di risarcimento, nonché a definire una migliore strategia della distribuzione delle aree di sosta, sul piano applicativo.


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA

13 commenti

  • Cardano Michele
    lun 11 luglio 18:36 rispondi a Cardano Michele

    È una vergogna. Frequentò San Pietro in Bevagna dal 1980 non è cambiato nulla o poco. Strade senza pubblica illuminazione erbacce in ogni strada (la dove è pulita grazie ai proprietari). E il comune continua a fare cassa.

  • Giancarlo
    dom 10 luglio 23:41 rispondi a Giancarlo

    Te capì? Il nostro si preoccupa tantissimo del piano parcheggi... Ci stanno costruendo una montagna di spazzatura ma lui lo ignora bellamente, in buona compagnia, purtroppo.

  • Manduriano
    dom 10 luglio 21:27 rispondi a Manduriano

    Caro Sammarco all’interpellanza aggiungi la realizzazione di un marciapiede che va dal panificio Gennaro fino al centro perché chi va a piedi rischia la vita. Sembra di essere nel terzo mondo in queste condizioni. Come mai si è fermato il sindaco ti li bacchittuni a farne altri? Questa è una richiesta serie e si parla di sicurezza dei pedoni.

    • Gregorio
      mar 12 luglio 17:24 rispondi a Gregorio

      Sig Manduriano...I Bacchettoni non rendono più🤔🤑🤑🤑opinione

    • Ale
      lun 11 luglio 11:59 rispondi a Ale

      Sono in accordo per la costruzione dei marciapiedi anche di più dal panificio , il problema e' che si e' costruito a ridosso della strada quindi sarebbe problematico la costruzione dei marciapiedi a meno che' non vengano espropriati quei muretti che non hanno rispettato i metraggi da lasciare per la strada che sarebbe la cosa giusta

  • Adolfo mastrovito
    dom 10 luglio 17:01 rispondi a Adolfo mastrovito

    È vero che ognuno di noi vorrebbe che si facessero delle cose in base alle proprie esigenze, per me la priorità è la sistemazione delle strade specialmente la litoranea, andare da borraco a San pietro con la bici è una impresa, ma io mi chiedo gli assessori a manduria ci sono? e se ci sono dove vivono?

    • Lorenzo
      dom 10 luglio 18:55 rispondi a Lorenzo

      Per esserci ci sono, ma in realtà contano poco. Gettoni di presenza. Le piste ciclabili alla Marina sono un sogno, peccato che a Santa Caterina, talmente hanno investito per costruirle che, girano quasi tutti i bicicletta e tanti parcheggi auto a pagamento Altra cultura, altre teste. Opinioni

      • Gregorio
        mar 12 luglio 17:29 rispondi a Gregorio

        Sig Lorenzo ,x i gettoni di presenza si vendono anima e cuore,ad ognuno il suo....opinione

  • Walter
    dom 10 luglio 16:50 rispondi a Walter

    Ma questi ci fanno o ci sono?? Mi rode vedere i miei tributi buttati all'aria.Penso che ha tutto ci sia un limite.

  • Cittadino illustre
    dom 10 luglio 14:38 rispondi a Cittadino illustre

    Ahia il consigliere Sammarco contesta il piano parcheggi studiato dal cugino?

    • FDB
      lun 11 luglio 10:48 rispondi a FDB

      Secondo me anche se il piano lo avesse fatto un fratello gemello, se fatto male, l'altro gemello ha tutto il diritto di dirlo e di chiederne le correzioni. Lei, illustre cittadino, invece dimostra di essere l'incarnazione del pensiero degli antichi paesani secondo il quale non ci si fa male tra simili. E purtroppo tale filosofia regna ancora nell'attuale amministrazione.

      • Cittadino illustre
        lun 11 luglio 16:59 rispondi a Cittadino illustre

        Il mio commento si basa sul fatto che oltre il 90% dei manduriani e di chi legge il giornale non sa chi è il colpevole dell' obbrobrio partorito per ciò che riguarda i parcheggi, addossando tutta la colpa a questa amministrazione che a sua volta ha avuto la colpa di essere costretta ad adottare questo piano perché ormai finanziato. Questo progetto è vecchio, risale all epoca in cui il cugino del consigliere Sammarco era praticamente il "sindaco" di Manduria ed aveva mani in pasta ovunque.....più è stato mandato ad Ostuni!

        • Gregorio
          mar 12 luglio 17:34

          Sig Cittadino. FILO -FILONI,la storia continua.......

Tutte le news
La Redazione - oggi, dom 2 ottobre

Con una recente sentenza il Giudice di Pace di Lecce ha accolto il ricorso di un automobilista manduriano che si era visto contestare ...

Tutte le news
La Redazione - sab 1 ottobre

Lei di Manduria, lui di Torricella. Teresa Dimonopoli e Yari Motolese sono i loro nomi e questa sera ...

Tutte le news
La Redazione - sab 1 ottobre

I vigili urbani di Manduria hanno circoscritto con il nastro un tratto di marciapiede di via Salvatore Gigli per impedire il passaggio pedonale ...

Tutte le news Tutte le news
La Redazione - sab 1 ottobre

Il sindaco di Manduria, Gregorio Pecoraro, ha pubblicato ieri sul suo profilo Facebook il video della polizia locale che riprende le scene di 8 “sporcaccioni” ...

Tutte le news
La Redazione - sab 1 ottobre

Il Comune di Manduria è chiamato ad esprimersi sulla realizzazione di un mega impianto fotovoltaico di circa 30 ettari ...

Giunta Pecoraro, scarso rendimento: a settembre solo 22 delibere
La Redazione - sab 24 settembre

Dopo il fermo “biologico” dell’estate, nel corso della quale il governo Pecoraro si è distratto con i grandi eventi di spettacolo costati all’incirca 140mila euro (bilancio ancora provvisorio), il 7 settembre ...

Bullo si separa da Mariggiò: «a lui l'onore del contenitore e speriamo non puzzi di naftalina»
La Redazione - dom 25 settembre

Il consigliere comunale di minoranza al comune di Manduria, Lorenzo Bullo, ha dichiarato l’indipendenza dal gruppo consiliare che porta il suo nome, «Progetto Manduria con Bullo sindaco». ...

Affluenza al voto a Manduria e nei comuni della provincia, rilevazione delle 12
La Redazione - dom 25 settembre

Alle ore 12 di oggi i manduriani che si sono recati al voto sono stati il 15,70 degli aventi diritto al voto. Le sezioni dove si è votato di più sono state la numero 28 e la 13 dove avevano votato rispettivamente ...