Martedì, 27 Febbraio 2024

Attualità

Incontro a porte chiuse tra tecnici e amministratori

I sindaci si riuniscono ad Avetrana per parlare del “problema Arneo”

Locandina Locandina

Questa sera alle ore 17.30 ad Avetrana si terrà un interessantissimo incontro istituzionale, tra sindaci e tecnici del territorio, in cui sarà affrontato l’argomento di strettissima attualità: “Consorzi di bonifica tra esigenze del territorio e tutela del contribuente”.

I rappresentanti delle istituzioni, associazioni di categoria e i comuni invitati faranno il punto su servizi e tributi nelle azioni del Consorzio di Bonifica di Arneo con l'obiettivo di instaurare una diretta interlocuzione con la struttura per agevolare la relazione con i cittadini.

Ai lavori parteciperanno il professore Fabio Saponaro, ordinario di diritto tributario all'Università del Salento che avrà il compito di coordinare e finalizzare il tavolo, e l'avvocato Domenico Sammarco, consigliere comunale di Manduria ed esperto in tema di consorzi di bonifica.

Dopo i saluti del sindaco di Avetrana, Antonio Iazzi, sono previsti gli interventi dell’assessore regionale all’Agricoltura, Donato Pentassuglia, il senatore Mario Turco, i deputati Vito De Palma, Dario Iaia, Giovanni Maiorano, Ubaldo Pagano; inoltre il presidente Confagricoltura Taranto, Luca Lazzarò; il presidente Cia dei due mari, Pietro De Padova; il vicepresidente Coldiretti Taranto, Salvatore Mero; il responsabile Anpa Avetrana, Nicola Spagnulo. Infine i sindaci di Lizzano, Maruggio, Manduria, Torricella, Sava, San Pancrazio, Veglie, Porto Cesareo, Torre Santa Susanna e Leverano. L’incontro è a porte chiuse.

Vuoi commentare la notizia? Scorri la pagina giù per lasciare un tuo commento.


© Tutto il materiale pubblicato all’interno del sito www.lavocdimanduria.it è da intendersi protetto da copyright. E’ vietata la copia anche parziale senza autorizzazione.


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA

6 commenti

  • Biagio
    sab 10 febbraio 18:24 rispondi a Biagio

    Le conclusioni quali sono state? L'arneo non può pretendere una tassa in cambio di niente. Molti non hanno ricevuto alcuna miglioria, però gli è pervenuta la bolletta da pagare e la minaccia di ingiunzione di pagamento. Trattasi di estorsione. È questa la strada da seguire.

  • Gino
    sab 10 febbraio 11:45 rispondi a Gino

    I panni sporchi si lavano in famiglia Probabilmente nascerà un altro ente. Per spolpare la popolazione

  • Cittadina
    sab 10 febbraio 00:00 rispondi a Cittadina

    Insomma....se la cantano e se la suonano.

  • Gregorio Marcello
    ven 9 febbraio 22:28 rispondi a Gregorio Marcello

    Condivido quanto ha detto il signor Pertosoe speriamo ci facciano sapere gli argomenti trattati e se hanno deciso qualcosa! Direi inoltre che non riesco a capire perché uno a la casa e paga già l' Imu debba pagare anche l'arneo

  • Egidio Pertoso
    ven 9 febbraio 07:57 rispondi a Egidio Pertoso

    Dietro una ipocrita finta discussione, speriamo che si dica quali sono questi " consorzi" e quali compiti hanno sul territorio per servirlo. Se sono enti per la spartizione di poltrone - quanti politicanti nei "convegni" ! - è bene eliminarli, adoperandosi con petizioni e referendum popolari; la volonta' dei cittadini coinvolti è sovrana. Se invece devono servire a mettere in sesto un territorio devastato e degradato, scomparsa della foresta di ulivi e di acqua necessaria, possono i consorzi provvedere a risolvere alcuni problemi, ed i tributi corrisposti non essere ritenuti come una delinquenziale estorsione.

    • alfonso
      ven 9 febbraio 14:38 rispondi a alfonso

      Condivido in toto, ciò che non riesco a capire è perchè questa assemblea viene fatta a porte chiuse come se non interessassero i cittadini, mha!

Tutte le news
La Redazione - lun 26 febbraio

La bara con Matteo Buccoliero, il 19enne savese morto ieri sera nell’incidente stradale in cui ha perso la vita anche la sua ...

Tutte le news
La Redazione - lun 26 febbraio

Terribile lutto per le due famiglie dei due giovanissimi morti ieri sera nell’incidente stradale avvenuto sulla provinciale che collega ...

Tutte le news
La Redazione - lun 26 febbraio

Opportunità e soluzioni dell’utilizzo dei droni in agricoltura: di questo si è discusso venerdì 23 febbraio, a Manduria, ...

Tutte le news
La Redazione - lun 26 febbraio

In occasione delle Giornate delle Donne del Vino il 2 Marzo presso le Cantine Soloperto a Manduria  si terrà l’evento “Donne, Vino, Cultura ...

Tutte le news
La Redazione - dom 25 febbraio

Due giovani di Sava e Latiano di 20 e 17 anni, hanno perso la vita questa sera, domenica 25 febbraio, in un incidente ...

La donna del Primitivo alla cena di gala di Sanremo rovinata dall’allarme bomba
La Redazione - mer 7 febbraio

Primitivo di Manduria protagonista a Sanremo con la sua promoter Anna Gennari, tra gli artisti e i Vip fatti sfollare dal “Villa Nobel” per il falso allarme bomba. «C’ero anche io alla cena di gala ...

"Un, due, tre, Stella!", indovina chi salirà sul podio di Sanremo e vinci una cesta Stella
La Redazione - gio 8 febbraio

Come sarà composto il podio dei primi tre artisti di questa edizione di Sanremo? Chi sarà il primo, chi il secondo e chi il terzo? La Voce di Manduria e il caseificio Stella invitano i lettori ad ...

Va giù la movida degli anni Settanta, al suo posto nuovi e più moderni locali
La Redazione - sab 10 febbraio

“Ronzo di Marina”, la storica attività che ha dato vita alla movida di Campomarino è stata demolita. Al suo posto «nascerà un nuovo locale, anzi più di uno che cambierà completamente ...