Martedì, 23 Luglio 2024

News Locali

Strisce blu come deterrente

Guerra ai passi carrabili abusivi o privi di concessione

Strisce blu davanti ad un cancello Strisce blu davanti ad un cancello

Il passo carrabile è un servizio che si paga. Lo stanno scoprendo dopo tanti anni moltissimi residenti delle marine manduriane che in queste ore si stanno vedendo occupare lingresso del proprio garage o cancello con le strisce blu della sosta a pagamento. Il comando dellapolizia municipale, ha dato il via alla creazione di nuove zone di sosta con ticket riempiendo tutti gli spazi liberi di San Pietro in Bevagna, compresi quelli davanti ai cancelli privi ti divieto regolarmente registrati al comune con relativo tributo versato.
Inutili quelli comprati in ferramenta perché solo quelli con il numero dell’ordinanza del comune è a norma. Abusivi quindi anche gli scivoli al marciapiede che senza regolare passo carraio dovrebbe essere ripristinato a carico del residente con una multa di 270. Inutili le proteste di tanti perche i vigili, fanno sapere dal comando, non fanno altro che applicare specifiche norme del codice della strada. Lingresso del garage per essere a norma deve ottenere il permesso carrabile e solo così le strisce blu potranno essere cancellate.
Molti ieri dopo iniziali proteste si sono già recati in comune per convalidare l’accesso carrabile del proprio garage.
Giulia Dinoi

Vuoi commentare la notizia? Scorri la pagina giù per lasciare un tuo commento.


© Tutto il materiale pubblicato all’interno del sito www.lavocdimanduria.it è da intendersi protetto da copyright. E’ vietata la copia anche parziale senza autorizzazione.


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA

41 commenti

  • Giuse Dinoi
    gio 20 luglio 2023 12:10 rispondi a Giuse Dinoi

    Comunque vorrei vedere se bloccassero un garage di un uomo di legge come reagirebbe🫤

    • Lorenzo
      gio 20 luglio 2023 01:44 rispondi a Lorenzo

      Se è un uomo di legge che non rispetta la legge, sarebbe il solito parassita di Stato. C' è pieno di personaggi tipo : LEI NON SA CHI SONO IO 😂😂 ED IO SONO IO E VOI NON SIETE UN.... Anche per questo Manduria è ridotta così male. Opinioni

  • ROBERTO
    mer 19 luglio 2023 11:26 rispondi a ROBERTO

    Risposta al Sig. Giovanni, giurista o non giurista fai da te io Le ho citato l'articolo ed il comma del codice penale che tutela le entrate e uscita dei veicoli in aree private, e le dico che nelle concessioni edilizie di mio possesso sono autorizzati e non certo un sig Giovanni di turno (ignorante e presuntuoso) mi blocca un uscita di piacere o di lavoro o peggio di urgenza e a me e successo a rimanere bloccato sino a notte fonda e mia moglie ricoverata dal pomeriggio.

    • giovanni
      sab 22 luglio 2023 11:14 rispondi a giovanni

      Roberto mi scusi se le ho causato in qualunque modo offesa. Forse per sintesi non per volontà. Ma resta il fatto che il codice penale nulla c'entra con il nostro argomento che è regolato dal codice della strada art. 3 e 22 e art 46 del regolamento di attuazione. I passi carrai richiedono sempre un permesso del comune e per essere validi devo rispettare alcuni limiti: distanza da altro passo min. 5 m, distanza da incrocio min 12 metri, apertura min 2,5 m, spazio laterale per circolazione o sosta di altri mezzi, esposizione del cartello visibile per chi transita, norme urbanistiche locali Il costo di tale permesso è di due marche da 16 euro e di una quota annuale che varia secondo i comuni e può varia dai 12 ai 20 centesimi al giorno per 24 ore/anno. Data la situazione esistente a Manduria e marine è troppo regolarizzare i permessi e mettere fine a tante illegalità? Mi scuso ancora.

  • Thom
    mer 19 luglio 2023 07:31 rispondi a Thom

    Mi sembra leggendo tutti i commenti ...che la maggior parte abbiano il cancello "abusivo"....tutti che vi lamentate che non vengono rispettate le regole...ma quando tocca a voi...bruscati!! Pacare...pacare....e finita la pacchia per molti con il nuovo comandante!!!!....poi tutti avvocati fantomatici qua sopra.. Ce tanto lavoro ancora da fare.....

    • Giuse Dinoi
      gio 20 luglio 2023 08:49 rispondi a Giuse Dinoi

      Signor Thom io ho scritto quello che vedo in altri paesi e ciò che insegnano alla scuola guida,a questo punto o e Manduria a norma e gli altri paesi no e la scuola guida ci ha insegnato bugie fino adesso,io non sono uomo di legge ma sicuramente il comune commette degli illeciti che potrebbero essere denunciati da uomini o donne di legge ma vedo che nessuno di questi fa niente per far rispettare le regole pure al comune.

      • Thom
        gio 20 luglio 2023 04:01 rispondi a Thom

        Carissima signora....purtroppo (per alcuni)ci sono delle leggi.. Nel paese perfetto sicuramente la scuola guida le avrà dato le giuste nozioni ....Manduria non fa parte di esso!!! Prima di dire il comune commette degli illeciti....bisogna leggere...capire..cosa dicono le leggi!!! Tutto qua... Una cosa è certa in tutto ciò...che la grande maggioranza delle case non ha le autorizzazioni previste...questo è dato di fatto!!!...

    • D. D.
      mer 19 luglio 2023 11:27 rispondi a D. D.

      Carissimo sig. Thom, nessuno si sta lamentando se c'è una tassa da pagare e rispettare le regole.Almeno io, mi sto lamentando con l'amministrazione della modalità. Non si può creare una situazione del genere dalla sera alla mattina. Secondo me il comune avrebbe dovuto informare i cittadini i quali avrebbero avuto modo per tempo, di fare quello che bisogna fare. Poi se ha l'impressione che ci siano "fantomatici avvocati" che scrivono "qua sopra", molto probabilmente lo sono.

      • Thom
        gio 20 luglio 2023 02:37 rispondi a Thom

        Carissimo D.D.....in parte le posso dare anche ragione...però la concessione del passo carrabile con la dovuta tassa....ogniuno di noi sa che esiste giusto?..quindi la situazione la si sarebbe dovuta rispettare già da tempo..non crede?...il preavviso in sostanza è durato tantissimi anni ....a mio parere...

  • Antonio
    mer 19 luglio 2023 07:13 rispondi a Antonio

    suggerirei al Sindaco di Maruggio, ti attuare la medesima rigida applicazione del codice della strada nella località di Campomarino. E già che si trova se rimuove anche tutte le sedie/sdraio/ecc.utilizzate per "prenotare" parcheggi davanti le proprie abitazioni. Grazie Antonio

  • Giuse Dinoi
    mer 19 luglio 2023 05:44 rispondi a Giuse Dinoi

    Veramente pure le strisce blu sono abusivi e fuorilegge in tutti i paesi che ho visitato tutte le strisce blu sono delimitate da una linea tratteggiata bianca allora cosi sono in regola,bene se un'auto ostruisce un passaggio dove non ci sono strisce blu per colui che deve uscire una macchina per andare a lavorare, prendere un treno recarsi all'aeroporto o qualsiasi altra cosa dove serve l'auto e provoca un danno ,una bella foto una bella denuncia al comune dove poi escono fuori altri altarini(illeciti)armenu cu li arrestaunu tutti a quanti illeciti fannu)traduzione Almeno li arrestavano tutti per via di tutti gli illeciti che commettono.Comunque ricordo che alla scuola guida ci hanno insegnato che non sosta davanti al garage.

  • Immacolata Mariggiò
    mer 19 luglio 2023 04:11 rispondi a Immacolata Mariggiò

    A Manduria e nelle marine la quasi totalità degli edifici ha l'ingresso al piano terra direttamente sul marciapiede e sulla strada, e da quando ne ho memoria tutti hanno sempre parcheggiato lunghe file di auto proprio lí davanti, incuranti del danno arrecato ai residenti e spesso senza lasciare spazio "mancu cu si pozza scenniri lu scaloni di casa",come diceva mia madre. Nessuno ha mai moato un minimo di educazione, di buon senso o "di buona creanza". Ora con l'arrivo delle strisce blu, vedo un gran fiorire di giuristi....mi fa piacere, meglio tardi che mai. Io non so se le strisce blu davanti alle porte siano un abuso da parte dell'amministrazione, di certo fa sorridere che magari se ne lamenti proprio chi aveva esposto il passo carrabile falso. Speriamo che con tutto questo parlare di legalità imparino tutti ad essere piú rispettosi delle altrui porte di casa nel parcheggiare l'auto.

    • Thom
      gio 20 luglio 2023 04:06 rispondi a Thom

      Immacolata sono pienamente d'accordo con lei....buon senso... però.. però....scinnutu Lu scaloni di casa....tecnicamente la strada non è di diritto uso esclusivo di chi ci abita ....ma ovviamente di tutti...quindi magari con le dovute richieste ..pagando si potrebbe avere il riservo di quel piccolo spazio da utilizzare ...

  • Salvatore
    mer 19 luglio 2023 04:06 rispondi a Salvatore

    PACATE

  • D.D.
    mer 19 luglio 2023 03:28 rispondi a D.D.

    Dicevo, vi pare normale? Risultato: tutti si affretteranno a fare domanda di passo carrabile, intasando gli uffici in un periodo già critico, nessuno riceverà l'autorizzazione per tempo, con notevole disagio e confusione per tutti. Vi pare normale a fine luglio creare una situazione del genere dalla sera alla mattina?Anche se mi pare assurdo che una abitazione che ha un unico ingresso debba pagare per entrare ed uscire da casa propria, volete fare le cose con un po' di buonsenso? Invece di essere sempre solerti a minacciare sanzioni, volete comportarvi con buonsenso ed equità? Non vi nascondete dietro la legge. Anche quelle razziali erano leggi e qualcuno ha detto che bisognava rispettarle! BUONSENSO!

  • D. D.
    mer 19 luglio 2023 03:06 rispondi a D. D.

    Non parcheggiare davanti a un cancello, al cui interno vi sono famiglie, con relativa autovettura, è un fatto di civiltà, educazione, buonsenso e rispetto degli altri! C'è bisogno di un cartello autorizzato o di una sentenza per l'educazione? Purtroppo la risposta è si! Si pensa soltanto ai propri egoistici interessi in modo spregiudicato, coprendosi dietro a norme che peraltro i più, mal conoscono e peggio interpretano. Ma questo è solo l'atteggiamento di taluni, maleducati ed egoisti, meno male che possiamo guardare alle istituzioni come a un faro di civiltà, giustizia ed equità!!! .... Manco per un ca.....volo! Dalla sera alla mattina (letteralmente) non puoi andare a lavorare perché c'è una macchina parcheggiata davanti al cancello autorizzato, nottetempo, dal comune. Ma vi sembra normale? .... Segue.....

  • Gregorio
    mer 19 luglio 2023 02:40 rispondi a Gregorio

    Purtroppo, le ordinanze del Dott. Pecoraru, sono ordinanze senza capu e senza cota! Senza rispetto e, imposte con una certa arroganza! …ricordo anni addietro sostai la macchina per POCHI ( max 5 minuti) tempo di andare ad acquistare una bottiglietta d’acqua, al ritorno trovai le 2 ruote dx bucate ! Successivamente andai ai vigili urbani per “ denunciare “ l’accaduto e, il piantone mi rispose : “Per evitare spiacevoli sorprese, anche per RISPETTO al residente della stessa abitazione , NON SOSTARE PIÙ dinnanzi ai cancelli e/o serrande “🤔….a voi la risposta !!

  • Dino Conta
    mer 19 luglio 2023 02:34 rispondi a Dino Conta

    State tranquilli perché i turisti davanti ai cancelli non parcheggiano mentre i manduria i parcheggiano dove non ci sono le strisce blu 😂 SINDACO BA ZAPPAAAA LA TERRA

  • Dino Conta
    mer 19 luglio 2023 01:56 rispondi a Dino Conta

    Andiamo a parcheggiare davanti al cancello del sindacoooo. A quanto pare lui non ha il cartello omologato 😂

  • Gregorio bru
    mer 19 luglio 2023 01:46 rispondi a Gregorio bru

    Credo che non parcheggiare davanti ad un cancello (grande quindi che potrebbe uscire una macchina in emergenza) sia atto di buona educazione. passi carrabili a parte scivoli e tasse in genere. Se uno lo fa' non ha rispetto di nessuno e spiace dirlo invidioso delle cose altrui. Quindi possono mettere tutte le striscie blu che vogliono ma io personalmente insieme a tanti altri non parcheggeremo mai vicino ad un cancello o garage che sia.

  • Frank
    mer 19 luglio 2023 12:32 rispondi a Frank

    D'accordo, è finita la pacchia per i talebani, almeno a Manduria mentre nella vicina Avetrana si è in letargo!

  • Francesco Rainò
    mer 19 luglio 2023 11:58 rispondi a Francesco Rainò

    Chi ha il servizio di passo carrabile in regola, anche con le tasse, perché non vede rimossa o quanto meno sanzionata l'autovettura parcheggiata di fronte? È questa la vera violenza privata esercitata sia dai maleducati che da chi omette il proprio lavoro. Si, passa la pattuglia con i paraocchi. Ho fatto delle foto ma personalmente non voglio fare male a nessuno nessuno. Gli altri però non ricambiano il favore.

    • Gianni
      mer 19 luglio 2023 01:27 rispondi a Gianni

      Sig Francesco, sicuramente il suo ,,passo carrabile ,,deve avere la dicitura ,,,anche di fronte,, altrimenti si può sostare al lato opposto( di fronte)) SI CAPITO???

      • Giuse Dinoi
        gio 20 luglio 2023 08:56 rispondi a Giuse Dinoi

        Eh!!! No signor Gianni il passo carrabile in regola non si può sostare di fronte dopo aver fatto domanda di strisce gialle in una strada stretta in nessun passo carrabile ho visto scritto "anche di fronte"c'è solo il numero di licenza rilasciata dal comune

  • ANTONELLA
    mer 19 luglio 2023 10:54 rispondi a ANTONELLA

    IO HO UN CANCELLO AL MARE DAL QUALE ENTRIAMO LE MACCHINE E ANCHE A PIEDI PERCHE' E' LUNICO ACCESSO ALL'ABITAZIONE. NON HO IL PASSO CARRABILE IN QUANTO NON CREDO FOSSE NECESSARIO VISTO CHE POSSO ENTRARE SOLO DA LI'. SE PER UN MOTIVO X UN MIO FAMIGLIARE DOVESSE SENTIRSI MALE E DOVREBBE ENTRARE L'AMBULANZA E HO LA MACCHINA PARCHEGGIATA D'AVANTI .....?????? POI SI NI BENCHIA LU SINNUCU E LI VIGILI CU BENNU E CU SPARLUNU.... FUECU ALLA MACCHINA METTU. CE CAZZI TI PAISI MA COMU BI ITITI. HO SCRITTO IN DIALETTO COSI' IL SINDACO CAPISCE MEGLIO. PECORA......... HA DARI PRIMA LI SERVIZI E PUEI MITTI LI REGOLI...... PRIMA IL DOVERE E POI IL PIACERE

    • Antonio
      mer 19 luglio 2023 01:15 rispondi a Antonio

      Cara antonella li servizi li tieni lu passu carrabili e ti lu faci ci wei nanzi casa libera. Ti la gia' scrittu in dialettu magari capisci meiu visto il tuo grado.

      • ANTONELLA
        gio 20 luglio 2023 09:55 rispondi a ANTONELLA

        CARO ANTONIO PRIMA DI COMMENTARE CERCA DI CAPIRE QUELLO CHE HO SCRITTO. A QUANTO PARE E' IL TUO DI GRADO CHE LASCIA UN PO' PENSARE. IO NON HO IL PASSO CARRABILE E NON LO FACCIO AL MARE CREDO CHE SE UNO HA UN PO' DI COSCIENZA NON PARCHEGGIA DAVANTI A UN CANCELLO. VABBE' CON I MANDURIANI E' TUTTO POSSIBILE. CMQ GIUSTO PER INFORMAZIONE A MANDURIA HO IL GARAGE SENZA SCIVOLO E CON TANTO DI PASSO CARRABILE MA PUNTUALMENTE HO UNA MACCHINA PARCHEGGIATA DI FRONTE CHE MI IMPEDISCE DI ENTRARE E DI USCIRE. PIU' VOLTE ANDATA DAI VIGILI MA NESSUNO SI E' MAI VISTO. QUINDI SONO IMPOSSIBILITATA AD ENTRARE/USCIRE LA MIA MACCHINA NEL MIO GARAGEE CON UN LEGALE PASSO CARRABILE. ADESO COSA VUOI DIRMI CARO AMICO......

      • ANTONELLA
        gio 20 luglio 2023 09:53 rispondi a ANTONELLA

        CARO ANTONIO PRIMA DI COMMENTARE CERCA DI CAPIRE QUELLO CHE HO SCRITTO. A QUANTO PARE E' IL TUO DI GRADO CHE LASCIA UN PO' PENSARE. IO NON HO IL PASSO CARRABILE E NON LO FACCIO AL MARE CREDO CHE SE UNO HA UN PO' DI COSCIENZA NON PARCHEGGIA DAVANTI A UN CANCELLO. VABBE' CON I MANDURIANI E' TUTTO POSSIBILE. CMQ GIUSTO PER INFORMAZIONE A MANDURIA HO IL GARAGE SENZA SCIVOLO E CON TANTO DI PASSO CARRABILE MA PUNTUALMENTE HO UNA MACCHINA PARCHEGGIATA DI FRONTE CHE MI IMPEDISCE DI ENTRARE E DI USCIRE. PIU' VOLTE ANDATA DAI VIGILI MA NESSUNO SI E' MAI VISTO. QUINDI SONO IMPOSSIBILITATA AD ENTRARE/USCIRE LA MIA MACCHINA NEL MIO GARAGEE CON UN LEGALE PASSO CARRABILE. ADESO COSA VUOI DIRMI CARO AMICO......

  • Gregorio
    mer 19 luglio 2023 10:45 rispondi a Gregorio

    Giustissimo far pagare i passi carrabili e multare i trasgressori, ma come detto giustamente dal Sig. Roberto state commettendo un abuso e non di poco conto. Ci sono varie sentenze, anche di Cassazione, che esplicitamente indicano come reato il bloccare l'uscita da una proprietà privata. Se leggete bene ci sono capi d'imputazione che vanno da sequestro di persona a omicidio colposo (una vettura ha ostacolato l'uscita del mezzo dal garage e la parte lesa si è sentita male ed è deceduta). Mi spiace, ma le strisce blu sono un abuso, potete solo sanzionare per passo carrabile non a norma.

  • ROBERTO
    mer 19 luglio 2023 09:52 rispondi a ROBERTO

    SCUSATEMI LA MIA INSISTENZA E NON MI STANCHERÒ A RISCRIVERE SEMPRE LO STESSO COMMENTO PER GLI IGNORANTI IN MATERIA. Il parcheggio davanti un cancello anche senza passo carrabile è una forma di violenza privata L’art. 610 del codice penale sanziona al comma 1 ” chiunque, con violenza o minaccia, costringe altri a fare, tollerare od omettere qualche cosa è punito con la reclusione fino a quattro anni.“ Ebbene, impedire di uscire dal proprio garage è, secondo dottrina e giurisprudenza, un’azione violenta e costrittiva in quanto il soggetto passivo sarà tenuto a tollerare un qualcosa che non può modificare in alcun modo. del codice penale sarebbe violenza privata . Questo mio commento va per primo alla polizia locale e alle persone ignoranti e arroganti.

    • Mirko
      mer 19 luglio 2023 04:41 rispondi a Mirko

      Ma c'è c.. c'entra il codice civile con il codice della strada...sta mischi fai e foi?pagare come si fa nel resto dell'Italia... Manduria non è l'Africa

    • giovanni
      mer 19 luglio 2023 11:48 rispondi a giovanni

      il fatto è che non dovrebbero neanche entrare se non hanno l'autorizzazione a creare lo scivolo. Io le ripeto che caso mai la violenza la fanno coloro che si appropriano di spazio pubblico e nel caso parcheggiano all'interno e poi siccome ritengono di essere padroni dello spazio antistante parcheggiano la seconda macchina. Mi scusi Roberto lei è un giurista fai da te o cosa? inoltre non si parcheggia davanti casa ma davanti il marciapiedi.

      • Cittadino
        mer 19 luglio 2023 12:46 rispondi a Cittadino

        Giovanni, credo Roberto sia un giurista vero, e di certo lo sono io, con trent’anni di esperienza. Ti assicuro che la dottrina in merito non lascia spazio a dubbi. In linguaggio non tecnico: non è è possibile parcheggiare di fronte a un varco per un passaggio macchina privato. Se un poliziotto ignora la cosa dopo che gli è stata segnalata, commette a sua volta reato, perseguibile. Se il Comune incassa soldi da un reato, ecco, è un altro reato. Costringere i cittadini a _pagare_ per il diritto di entrare e uscire in macchina da casa propria è un atto straordinariamente violento, e illecito. Questi sono i fatti. Non c’è molto spazio per opinioni, considerate le numerose sentenze a riguardo.

        • giovanni
          gio 20 luglio 2023 09:52

          Caro cittadino, senza dirlo lei sta sostenendo che la tassa per chi occupa spazio pubblico TOSAP è una tassa illegale. Questo vorrebbe dire, nel caso dei passi carrabili che chi paga è uno sprovveduto minimo. Mentre lei dovrebbe sapere che tutta questa materia è ben regolata e ha a che fare con norme urbanistiche che non consentono appropriazione di suolo pubblico, ma solo uso a certe condizioni espressamente autorizzate e dietro pagamento sia del solo scivolo costruito a regola d'arte sia per ottenere il divieto di sosta con rimozione. Questo divieto riguarda anche chi ha ottenuto il permesso di transito. Non può essere diversamente perché se un agente deve elevare multa non può sapere chi è il proprietario il quale così facendo acquisterebbe, di fatto un posto auto sulla strada. Con rispetto, le sue tesi contrastano con gli interessi di tutti tutelati dalla costituzione.

        • giovanni
          gio 20 luglio 2023 09:00

          Caro Cittadino, si sono punti essenziali che lei non considera: lo scivolo in area pubblica va autorizzato dal comune, ( ma qui entriamo nel campo dell'abusivismo spinto), ed è comunque tassabile a prescindere che si usi l'auto per transitare; se si usa l'auto per entrare bisogna avere un permesso e apporre l'apposito segnale con numero di licenza ed in questo caso nessuno potrà parcheggiare davanti casa, neanche il proprietario della licenza che ha solo diritto di transito . Non voglio fare altre considerazioni circa la condizioni di detti scivoli che, fatti male, rappresentano delle vere trappole per chiunque abili e disabili, giovani, anziani e passeggini. Sfido chiunque a camminare su quei marciapiedi con decine di scivoli a sbazo discontinuo.

    • Cittadino
      mer 19 luglio 2023 10:44 rispondi a Cittadino

      Esattamente. E considerato che il comune vuole profittare da un illecito, e che i vigili dichiarano apertamente il falso (due cose gravissime), se i cittadini in questione facessero una class action, avrebbero vittoria facile. Potrebbero perfino ricavarne un indennizzo. Spero lo facciano, perché la violenza che viene dal settore pubblico é inaccettabile.

  • Cittadino
    mer 19 luglio 2023 09:00 rispondi a Cittadino

    I vigili mentono, apertamente. Al di là della deprecabile abitudine di mettere passi carrabili falsi al proprio cancello, non è legale bloccare l’accesso alle abitazioni parcheggiandoci davanti - e quindi, chiaramente, non è legale mettere strisce blu che portano il comune a beneficiare da una illegalità altrui. Il passo carrabile è una ulteriore misura, ma anche in assenza di questo, parcheggiare davanti a un garage o cancello di passaggio macchine altrui, non si può fare. I vigili mentono, il comune fa un atto di forza illegale. Spaventoso.

    • Giuse Dinoi
      gio 20 luglio 2023 04:31 rispondi a Giuse Dinoi

      Infatti signor cittadino e altri utenti della voce se osservate o a Manduria o alle marine dove c'è uno scivolo e un garage non a tutti sono pochi i casi le strisce blu si interrompono per riprendere dopo l'entrata e proseguire , in altri no sono continue anche con lo scivolo, sarà che sono amici favoriti?Boh!!! mistero

  • Walter
    mer 19 luglio 2023 08:05 rispondi a Walter

    Avanti a tutto gas.L era dei VIKINGHI e finita, basta Arroganza e Inciviltà Qui terra di nessuno

    • Cittadino
      mer 19 luglio 2023 10:46 rispondi a Cittadino

      Walter, se per te il comune che vuole beneficiare da un illecito, e delle forze dell'ordine che dichiarano il falso, sono cose desiderabili e che dimostrano un 'andare avanti', mi sa che di passi indietro ne sono stati fatti tanti.

  • Lorenzo
    mer 19 luglio 2023 07:43 rispondi a Lorenzo

    Dai dai che recuperiamo l' arretratezza civile rispetto al resto d' Italia di oltre 50 anni 👍 Tuttavia, civiltà x civiltà, cari politici locali arretrati culturalmente a quando la guardia medica alla Marina almeno da Giugno ad Agosto? Aspettiamo il morto 😜 Civiltà, civiltà, civiltà. Opinioni

Locali
La Redazione - sab 20 luglio

Poche decine di metri per raggiungere il mare da casa, alcuni chilometri per ritornarci. E’ la situazione lamentata da ...

Locali
La Redazione - mar 9 luglio

I lavori per la costruzione della nuova colombaia nel cimitero di Manduria stanno procedendo secondo il programma stabilito. Questo progetto, tanto atteso dalla ...

Locali
La Redazione - lun 8 luglio

«Ancora una volta nella Marina di Manduria continuano a verificarsi gravi incidenti stradali, con conseguenti danni e pericoli per ...

Locali
La Redazione - gio 4 luglio

L’amministrazione comunale di Manduria ha affidato all’associazione “FutuQua” di Taranto l’attività di salvamento ...

Locali
La Redazione - mer 3 luglio

Dopo lo sfogo su La Voce di Manduria, i condomini del residence "Borgo degli anemoni" di San Pietro in Bevagna, hanno risolto ...

A Colimena la caccia alla sosta selvaggia si farà con le telecamere
La Redazione - gio 30 maggio

C’è nervosismo tra gli abitanti e frequentatori di Torre Colimena, quasi tutti di Avetrana, Erchie e Torre Santa Susanna, per il nuovo piano del traffico deciso dal comune di Manduria che istituisce il senso unico sulle ...

Le parrocchie scendono in campo per le colonie estive 2024
La Redazione - mar 4 giugno

Il comune di Manduria ha ammesso 7 progetti per i centri estivi che saranno attivati nella prossima estate. Le domande sono state selezionate a seguito di un bando rivolto alle realtà associative del territorio. L' amministrazione ...

Interi quartieri senz'acqua a Manduria, disagi soprattutto per le attività commerciali
La Redazione - mar 4 giugno

In diversi quartieri manduriani è stata interrotta l’erogazione idrica. Il disservizio che sta creando problemi soprattutto alle attività alberghiere e della ristorazione, non è stato comunicato ...