Martedì, 27 Febbraio 2024

News Locali

Prossimo incontro da concordare

Gli ospedalieri rivendicato il posto auto, il sindaco rimanda tutto alla Asl IL VIDEO

La manifestazione La manifestazione

Ieri mattina, la Fials (Federazione Italiana Autonoma Lavoratori Sanità) ha organizzato una manifestazione di protesta davanti al Comune di Manduria per richiedere sconti sulle tariffe o posti auto riservati ai dipendenti dell'ospedale Giannuzzi. La protesta ha visto la partecipazione dei segretari generali provinciali del sindacato e di numerosi dipendenti che, determinati, hanno occupato simbolicamente il piazzale comunale. Durante la manifestazione è arrivato il sindaco Gregorio Pecoraro che ha inizialmente evitato i manifestanti, ma successivamente ha concesso loro un incontro ad una loro delegazione.

Durante questa riunione con i dirigenti sindacali, sono state affrontate alcune questioni cruciali riguardanti le esigenze dei dipendenti ospedalieri. Una delle principali richieste della Fials era l’agevolazione dei parcheggi a pagamento per i dipendenti, la rimozione dei container e dell'autoemoteca dall'interno dell'ospedale Giannuzzi, al fine di favorire più spazio per i dipendenti. In risposta a questa richiesta, il sindaco, insieme al comandante della polizia locale Umberto Manelli, hanno chiarito che la questione riguarda la Asl e non il comune che non ha nessuna competenza. Il primo cittadino pertanto ha assicurato i lavoratori che agirà per quanto è di sua competenza all’esterno del presidio ma solo dopo che l’Asl avrà fatto i suoi passi all’interno dell’ospedale.

Per quanto riguarda le strade esterne, appunto, il comune è disposto ad esaminare, con delibera di giunta, l’auspicabile richiesta da parte dell’Asl per l’acquisto, a prezzi ridotti da concordare, del suolo pubblico da occupare con le strisce gialle riservate ai dipendenti ospedalieri. Solo accettando questa proposta l’amministrazione comunale potrà mettere i fantomatici cartelli “riservato dipendente Asl”. Inoltre la Fials si impegnerà a riunire un prossimo incontro tra comune, polizia locale, Asl e rappresentanti sindacali per approfondire le operazioni necessarie. Resta da vedere come si svilupperanno le trattative future tra sindacato le autorità locali ma anche con la Asl. L'impegno dimostrato dai dirigenti fials e dai dipendenti del giannuzzi indica comunque che la strada da seguire è quella ma che la lotta per garantire condizioni di lavoro adeguate e agevolazioni per i dipendenti dell'ospedale è ancora lontana dall'essere conclusa. Di seguito il servizio video di Giulia Dinoi

 

Vuoi commentare la notizia? Scorri la pagina giù per lasciare un tuo commento.


© Tutto il materiale pubblicato all’interno del sito www.lavocdimanduria.it è da intendersi protetto da copyright. E’ vietata la copia anche parziale senza autorizzazione.


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA

5 commenti

  • giovanni
    sab 9 dicembre 2023 08:58 rispondi a giovanni

    Vedo che la manifestazione a pagamento non è che abbia avuto una folla di partecipanti. In ogni caso sarebbe giusta una riduzione dei costi anche per gli insegnanti e il personale di segreteria e gli ATA, i commessi, i baristi e gelatai, muratori e idraulici, edicolanti e macellai se in regola con il fisco, giornalisti a caccia di notizie, (possibilmente vere), e perfino i garzoni dei gommisti e dei falegnami. Tutti questi hanno diritto agli sconti , ma non i pensionati e le casalinghe che possono andare a piedi visto che hanno tempo.

  • Gregorio
    ven 8 dicembre 2023 10:30 rispondi a Gregorio

    Grande pagliacciata, Disprezzamento umanità si evince che se sei con lo stato sei figlio di altra madre .Putin quando arriviiiii opinione

  • Giuseppe
    ven 8 dicembre 2023 09:29 rispondi a Giuseppe

    Forse l'ASL dovrebbe concedere in cambio ai dipendenti comunali uno sconto per tutte le prestazioni sanitarie in cambio dello sconto parcheggio.

  • Salvatore Taurino
    ven 8 dicembre 2023 07:43 rispondi a Salvatore Taurino

    Noi avvocati parcheggiamo gratis nelle adiacenze del tribunale, senza che l'ordine abbia dovuto acquistare il suolo pubblico, è stata sufficiente una convenzione con il comune di Taranto.

    • Gregorio
      ven 8 dicembre 2023 12:34 rispondi a Gregorio

      Condivido !! Infatti, il Comune non si può mettere CONTRO gli AVVOCATI e/o GIUDICI, altrimenti è causa persa. Per quanto riguarda la SANITÀ, i Signori POLITICI devono SPERARE di stare in BUONA SALUTE, altrimenti c’è la probabilità che cambino RESIDENZA ( via x Sava subito dopo il lavaggio automatico) 🤣🤣🤣🤣🤣

Locali
La Redazione - lun 26 febbraio

Due pesi e due misure. Sono i doppi criteri con cui l’amministrazione comunale di Manduria ha deciso di gestire lo stadio comunale Dimitri, ...

Locali
La Redazione - mer 21 febbraio

L'appello lanciato attraverso La Voce, ha dato un altro risultato positivo. La fede nuziale del ...

Locali
La Redazione - mer 21 febbraio

Nei primi due mesi di incasso, novembre e dicembre scorsi, le soste a pagamento a Manduria hanno fruttato solo 23. 294 euro.  Novembre, ...

Locali
La Redazione - mar 20 febbraio

Dopo la storia a lieto fine della manduriana che pensava di aver perduto tutto il patrimonio fotografico dei propri genitori e dei nonni, finito per ...

Locali
La Redazione - lun 19 febbraio

La manduriana Francesca Moscogiuri è riuscita a riavere indietro le foto di famiglia che per errore erano finite in ...

Viadotti pericolosi, anche a Manduria mancano i guardrail IL VIDEO
La Redazione - sab 21 ottobre 2023

L’incidente di Mestre in cui sono morte 21 persone che viaggiavano nel pullman precipitato da un cavalcavia per il cedimento del guardrail sta facendo accendere i riflettori sulla sicurezza dei viadotti in tutta Italia. ...

Il video del Pastore antidroga che scopre il nascondiglio della sostanza stupefacente
La Redazione - dom 5 novembre 2023

Così il fiuto di Udor, un pastore tedesco dell’unità cinofila della polizia di frontiera di Brindisi, ha scovato il nascondiglio della droga ricavato all'interno di una bombola di gas modificata. ...

Allarme Ufo anche a Manduria (ma sono satelliti) IL VIDEO
La Redazione - dom 19 novembre 2023

E’ stato avvistato anche a Manduria questa sera il «trenino di satelliti» che in tanti scambiano per Ufo. Alzando lo sguardo al cielo in direzione Francavilla Fontana in tanto si sono impressionati inviando foto e video al giornale. ...