Martedì, 27 Febbraio 2024

News Locali

La manifestazione era stata spostata per pioggia

Domenica in corteo per fare rumore contro la violenza di genere

Copertina Copertina

Nuova data per il corteo "E le stelle stanno a guardare" organizzato dal Comitato spontaneo contro i femminicidi. L'evento inizialmente previsto per la scorsa settimana e rimandato a causa del maltempo, si terrà a Manduria, domenica  3 dicembre 2023, in memoria  delle 108 donne uccise fino ad oggi che, come stelle in cielo,  sicuramente ci guardano e attendono risposte dalla società civile.

La partenza è prevista alle ore 10,30 dalla Porta di Sant’Angelo per arrivare poi in Piazza Garibaldi, dove sarà steso un manifesto con i nomi delle donne vittime di femminicidio.
L’evento vuole essere un momento di condivisione e riflessione con la cittadinanza tutta per manifestare il nostro secco NO a queste violenze per le quali le misure di legge in vigore non garantiscono sicuramente la dovuta protezione e si pone come punto di partenza di eventuali ulteriori iniziative contro la violenza di genere. 
Il più grande alleato di queste violenze è il silenzio, oltre che la solitudine e non si può restare indifferenti o, ancora peggio, assuefarci a questo fenomeno.
Al corteo non vi saranno bandiere o vessilli di alcun genere, né colori politici, ma un corteo rumoroso che intende scuotere le coscienze di uomini e donne. Si auspica  la massiccia presenza della cittadinanza tutta e delle autorità. 
Chi intende partecipare  potrà portare cartelloni o striscioni che parlino del femminicidio, indossare qualcosa di rosso, portare oggetti rumorosi come tamburelli, fischietti, ecc. per fare “rumore” intorno a un problema sociale evidentemente fin qui troppo sottovalutato.

Vuoi commentare la notizia? Scorri la pagina giù per lasciare un tuo commento.


© Tutto il materiale pubblicato all’interno del sito www.lavocdimanduria.it è da intendersi protetto da copyright. E’ vietata la copia anche parziale senza autorizzazione.


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA

1 commento

Locali
La Redazione - lun 26 febbraio

Due pesi e due misure. Sono i doppi criteri con cui l’amministrazione comunale di Manduria ha deciso di gestire lo stadio comunale Dimitri, ...

Locali
La Redazione - mer 21 febbraio

L'appello lanciato attraverso La Voce, ha dato un altro risultato positivo. La fede nuziale del ...

Locali
La Redazione - mer 21 febbraio

Nei primi due mesi di incasso, novembre e dicembre scorsi, le soste a pagamento a Manduria hanno fruttato solo 23. 294 euro.  Novembre, ...

Locali
La Redazione - mar 20 febbraio

Dopo la storia a lieto fine della manduriana che pensava di aver perduto tutto il patrimonio fotografico dei propri genitori e dei nonni, finito per ...

Locali
La Redazione - lun 19 febbraio

La manduriana Francesca Moscogiuri è riuscita a riavere indietro le foto di famiglia che per errore erano finite in ...

“Caro sindaco, le parlo da donna, da mamma, da volontaria, da manduriana”
La Redazione - mar 23 gennaio

Dopo aver appreso dal giornale locale il pensiero da lei espresso riguardo alla correlazione esistente tra mancanza di senso civico, criminalità giovanile e a suo dire "mancata collaborazione da parte delle associazioni ...

La rotatoria troppo stretta per i pullman di linea
La Redazione - mer 24 gennaio

La piccola rotatoria installata di recente sulla via per Sant’Antonio incrocio via per Lecce a Manduria crea problemi di svolta ai pullman e ai mezzi di lunghe dimensioni. Ieri sera un pullman doppio delle Ferrovie del Sud Est diretto nel Salento ...

Fiera Pessima, il Tar fissa la data per la discussione e marzo si avvicina
La Redazione - mer 24 gennaio

Si corre contro il tempo per far partire quanto prima i lavori di allestimento della prossima Fiera Pessima manduriana. Lo scoglio da superare è il ricorso al Tar di Lecce presentato dalla “Quiet Please” ...