Mercoledì, 6 Luglio 2022

Salento Puglia e mondo

Attività commerciali, un ristorante, auto di lusso e villa con piscina

Confisca di beni per oltre 2 milioni di euro a pregiudicato per reati di mafia

Guardia di Finanza di Taranto Guardia di Finanza di Taranto | © La Voce

Militari del Nucleo di Polizia Economico Finanziaria di Taranto hanno eseguito un provvedimento di confisca di primo grado emesso dal Tribunale di Lecce, avente ad oggetto beni mobili, immobili e disponibilità finanziarie per un valore complessivo di oltre 2 milioni e mezzo di euro, nei confronti di un pregiudicato di Taranto, già condannato per associazione per delinquere di stampo mafioso finalizzata alla commissione dei reati di usura, rapina, estorsione, sequestro di persona, riciclaggio, traffico di sostanze stupefacenti e contrabbando di sigarette.

I predetti beni furono già sottoposti a sequestro nel novembre 2020 dalla medesima Autorità Giudiziaria, ai sensi del D.Lgs. 159/2011 (c.d. Codice Antimafia), poiché individuati dopo specifiche investigazioni economico- patrimoniali, coordinate dalla D.D.A. della Procura della Repubblica di Lecce, eseguite nei confronti del predetto pregiudicato e del suo nucleo familiare, all’esito delle quali è stata appurata una notevole sproporzione tra i beni a loro riconducibili ed i redditi dichiarati.

Tale sproporzione si è ancor più palesata rilevando gli onerosi costi sostenuti per le spese legali necessarie a fronteggiare i numerosi procedimenti penali che hanno visto coinvolto il pregiudicato medesimo.

Tra i beni confiscati figurano due attività commerciali, una operante nel settore ittico e l’altra in quello della ristorazione, due autovetture di grossa cilindrata ed una villetta ubicata in località Lido Azzurro di Taranto, presso la quale era stata realizzata anche una piscina.

Il provvedimento odierno – il cui esito non è definitivo, in quanto come detto trattasi di provvedimento di confisca di primo grado, che potrà o meno divenire definitivo soltanto a seguito di successivo giudizio della Corte d’Appello - si inserisce, ancora una volta, nell’ampia strategia istituzionale del Corpo, sotto l’egida della Magistratura, volta a contrastare sistematicamente l’accumulo di patrimoni illeciti. 

 

 

 


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA
Salento Puglia e mondo
La Redazione - mar 5 luglio

Grave episodio di violenza al Moscati di Taranto: aggredito un medico in servizio presso il reparto di otorinolaringoiatria. La vittima ...

Salento Puglia e mondo
La Redazione - mar 5 luglio

Un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari e un decreto di sequestro preventivo sono stati eseguiti dai ...

Salento Puglia e mondo
La Redazione - lun 4 luglio

Taranto. La siccità sta creando non pochi disagi e danni alle aziende agricole delle province di Taranto e Brindisi ed in particolare ...

Salento Puglia e mondo
La Redazione - ven 1 luglio

Incidente stradale con un morto e un ferito grave sulla Francavilla – Villa Castelli. Intorno alle 17,30 di oggi due auto, una Toyota Yaris di colore ...

Salento Puglia e mondo
La Redazione - gio 30 giugno

Preoccupati e disillusi riguardo al futuro e consapevoli che il Covid ha in parte compromesso irreversibilmente la loro formazione scolastica. Molto meno ...

Da Google Maps le possibili cause della tragedia del guardrail che ha ucciso la tarantina Musolino
La Redazione - lun 27 giugno

Un nostro lettore, Vincenzo Fanuli, ci ha inviato le immagini estratte da Google Maps che riprendono l’incroci della tangenziale di Lecce dove lo scorso 4 giugno ha perso la vita la 28enne tarantina, ...

Falsi contratti di lavoro per permessi di soggiorno, 9 imprenditori e un commercialista arrestati tra Bari e Fasano
La Redazione - lun 27 giugno

Questa mattina, la Tenenza di Mola di Bari coordinata dal I Gruppo Bari, ha dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa di misure cautelari personali – coercitive – emessa ...

L’alta velocità esclude Taranto e tutto il Salento, Confcommercio: “una scelta che divide"
La Redazione - lun 27 giugno

“Come arrivare - La Puglia è sempre più vicina. Una rete di collegamenti moderna ed efficiente permette di raggiungere la Puglia da qualsiasi luogo di provenienza. Scegli i mezzi di trasporto ...