Venerdì, 9 Dicembre 2022

News Locali

Lettera dal quartiere

Atti vandalici alle giostrine, i residenti denunciano: “lo avevamo preannunciato ma il sindaco non ci ascolta”

Piazza Giovanni XXIII Piazza Giovanni XXIII

Gli atti vandalici alle giostrine del parco giochi di Piazza Giovanni XXIII erano stati preannunciati dai residenti agli uffici comunali preposti che li avrebbero ignorati.

«Illustre sindaco – si legge in una lettera aperta indirizzata al primo cittadino -, noi residenti di zona Barco assistiamo indignati, sconfortati e le posso assicurare anche molto arrabbiati, al vandalismo e degrado che osserviamo ogni giorno in piazza, in particolare nel parco dei bambini». Un danno annunciato, secondo gli autori della lettera. «Da cinque anni – scrivono infatti -, andirivieni dal municipio, articoli pubblicati, lettere protocollate, con annessi e connessi». Tutto senza risposta. La soluzione ignorata dai cittadini è quella della sorveglianza che non c’è. «Gridiamo a gran voce – fanno sapere i residenti -, che sui piloni insignificanti vengano installate delle videocamere, applicata ovunque la cartellonistica con divieti e sanzioni da applicare subito, una maggiore sorveglianza da parte delle istituzioni: tutto questo non è stato mai attuato», si lamentano i rappresentanti del quartiere che «con stupore – scrivono ancora nella lettera - abbiamo letto il piccolo trafiletto dove lei esprime la propria indignazione per il vandalismo compiuto in Piazza Giovanni XXIII».

«Siccome gli articoli non vengono letti – conclude lo scritto indirizzato al sindaco -, quando vuole con piacere la aspettiamo in piazza con tutti i residenti del quartiere». Il documento porta la firma Anna Maria Ricchiuti a nome di un gruppo di residenti del quartiere.


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA

6 commenti

  • Gregorio 1
    dom 2 ottobre 22:02 rispondi a Gregorio 1

    ..comunque, oltre a gli atti vandalici , c’è da aggiungere la cattiva abitudine dei residenti limitrofi alla piazza stessa, .. sarebbe la deposizione dell’INDIFFERENZIATO ai “cestini “ della piazza!! Signori della amministrazione, cercate di prendere seri provvedimenti contro questi maleducati !!!!

  • Cosimino Di Marzio
    gio 29 settembre 20:10 rispondi a Cosimino Di Marzio

    Con le telecamere si individuano i vandali e far pagare ai genitori i danni e ai vandali farli fare lavori socialmente utili cosi vedono i genitori i propri figli che non fanno niente dalla mattina alla sera cosa fanno

  • Gregorio-1
    gio 29 settembre 13:29 rispondi a Gregorio-1

    Più che “ Piazza Tubi” è = PIAZZA COLONNE, mi viene un’idea: …le colonne.. magari montare le telecamere non sarebbe male !!

  • Piero
    mer 28 settembre 21:50 rispondi a Piero

    Bella foto, la devo mandare ad un mio amico regista, potrebbe ambientarci qualche scena post bellica nucleare

  • Uccio
    mer 28 settembre 14:29 rispondi a Uccio

    Il comunicato ( denuncia)del Sindaco sarà stata una lavata di faccia ?? Leggendo questo articolo ,,SI ,opinione

  • Tommy
    mer 28 settembre 12:15 rispondi a Tommy

    Sembra chiaro che manca qualche tassello educativo a questa gioventù....che spetterebbe alla figura del genitore fornirla.... Pensiero...

Locali
La Redazione - gio 8 dicembre

Gli alunni dell’Istituto Comprensivo “M. Greco”, il Dirigente scolastico, Maria Rita Pisarra e tutti i docenti sono pronti a rivivere ...

Locali
La Redazione - mer 7 dicembre

Resterà sempre una brutta sorpresa per l’automobilista, perché ad accertare la multa sul proprio parabrezza ...

Locali
La Redazione - mar 6 dicembre

E’ stato approvato dalla giunta comunale manduriana il programma degli eventi di Natale che copriranno il periodo dal 4 dicembre all’8 gennaio ...

Locali
La Redazione - mar 6 dicembre

È iniziata ieri la raccolta solidale di generi alimentari attivata dalla protezione civile Radioamatori ...

Locali
La Redazione - dom 4 dicembre

Nello scorcio, dall’ingresso di via per San Pietro in Bevagna, è inquadrata l’area dell’attuale piazza ...

L’allarme dei Progressisti sulle scuole: “I percettori di reddito tolgono lavoro ai disoccupati in graduatoria”
La Redazione - ven 25 novembre

I percettori di reddito di cittadinanza tolgono posto ai disoccupati del mondo della scuola in graduatoria. E’ l’allarme, ignorato dal sindaco e dall’assessore al ramo, lanciato ...

Il fiume Borraco in cerca di una nuova foce
La Redazione - ven 25 novembre

Le forti mareggiate dei giorni scorsi hanno interrotto la foce del fiume di Borraco nella marina di Manduria. ...

Comune–Gialplast è lite in Tribunale, la giunta si costituisce in giudizio
La Redazione - sab 26 novembre

Un nuovo fronte di lite giudiziaria si è aperta tra l’amministrazione manduriana e una ditta affidataria di servizi, quelli dei rifiuti in questo caso. La Gial Plast, attuale affidataria della raccolta e smaltimento ...