Gestione arrangiaticcia dei lavori pubblici

A proposito dei lavori di scavo stradali fatti male o fuori tempo.

La redazione Riflettori su ...​
Manduria - mercoledì 15 settembre 2021
Lavori in corso
Lavori in corso © La Voce di Manduria

A proposito dei lavori di scavo stradali fatti male o fuori tempo.

Da un'altra parte ho scritto dei lavori fatti di recente da ditte private, in Via San Paolo della Croce ed altre strade adiacenti. Ripristini fatti male e già da riparare; basta andare a vedere.

Il Comune faccia un regolamento ad hoc: chi fa lavori sulle pubbliche vie deve prima avvisare, come si faceva negli anni '70, il comune; il ripristino del manto stradale deve interessare non il taglio fatto, ma l'intero pezzo di strada, almeno per una larghezza consona e da un capo all'altro della strada, che possa comprendere le eventuali crepe dell'asfalto che vengono fuori col tempo.

Io non sono del mestiere, ma chi lo è può benissimo tenere sotto controllo e farla finita una volta per tutte con questa storia.

Per la fogna c'è una vecchia ordinanza di anni addietro (che è sempre valida) che ordina ai proprietari di abitazioni di allacciarsi alla fogna, dove già esisteva il relativo tronco.

Purtroppo se non "fischiano" gli uffici, nel senso buono del termine, anche se cambiano gli amministratori non potrà mai cambiare la consuetudine arrangiaticcia del fare certe cose. Ve lo dico per esperienza fatta, non per scrivere solo "sporcando fogli".

Carlo De Marzo

Lascia il tuo commento
commenti
Altri articoli
Gli articoli più letti