Smaltiamo rifiuti a nostre spese e il sindaco ci ignora

È abbastanza frustrante e abbiamo bisogno della vostra assistenza

La redazione Riflettori su ...​
Manduria - mercoledì 08 settembre 2021
Anna Dell'Era
Anna Dell'Era © La Voce di Manduria

Vorrei chiedere ancora una volta la vostra assistenza. Dopo il vostro servizio sui rifiuti nelle campagne di Manduria, il problema si è aggravato. La polizia municipale è venuta, ha fatto delle foto e ci ha detto che qualcuno sarebbe venuto a pulire. Due giorni dopo abbiamo notato che qualcuno aveva semplicemente spostato la spazzatura che ostruiva il passaggio sul lato della strada. Abbiamo telefonato all'ufficio del sindaco di Manduria, il signor Gregorio Pecoraro, mio marito ha parlato con lui e ci ha informato che c'erano molteplici problemi di spazzatura in Puglia. Mio marito è andato anche nel suo ufficio dove gli è stato detto che dovevamo fare delle foto e presentare una denuncia ufficiale.

L'ufficio del sindaco ci ha detto di telefonare alla polizia ogni volta che il fenomeno dell’abbandono di rifiuti si verificava. L'abbiamo fatto. Il capo della polizia locale è venuto e ci ha promesso ancora una volta che una squadra di pulizia sarebbe venuta e che in seguito sarebbero state installate delle telecamere. Questo non è mai successo. 

I nostri vicini tedeschi, mio marito ed io abbiamo continuato ad usare il nostro tempo privato per raccogliere i detriti dalla campagna e portarli all’isola ecologica di Manduria. L'addetto del centro ha rimproverato il nostro vicino tedesco invitandolo a non andare più.

Così i nostri vicini tedeschi, mio marito ed io abbiamo speso più duemila euro per due trattori e tre persone di servizio per togliere e buttare la spazzatura e livellare la strada davanti alle nostre case.  Riteniamo che i nostri soldi debbano essere rimborsati. Pensiamo anche che il comune dovrebbe installare delle telecamere come ci è stato promesso. Ogni volta che puliamo, la gente insensibile e indifferente butta di nuovo la spazzatura. È abbastanza frustrante e abbiamo bisogno della vostra assistenza.  Non dovremmo avere la responsabilità di installare telecamere sulla proprietà pubblica, questa è responsabilità del comune di Manduria. Sono consapevole che altre località della Puglia abbiano problemi simili con la spazzatura. Ma noi abbiamo sempre attirato l'attenzione su questo problema, esposto la situazione attraverso i giornali, la televisione e i social media. Chiediamo ancora una volta l’attenzione del giornale per questa questione. Vi allego le foto prima e dopo e spero sinceramente che possiate richiedere un'intervista al sindaco Gregoria Pecoraro per informarlo sul nostro rimborso e sull'installazione di telecamere sulla nostra strada.

Anna Dell'Era (Italoamericana domiciliata a San Pietro in Bevagna) 

 

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Enzo ha scritto il 08 settembre 2021 alle 20:34 :

    ..ma il Sindaco, cosa aspetta a fare un'ordinanza per le regole per lo smaltimento ( differenziata) di rifiuti e, soprattutto fare dei CONTROLLI . Gregorio SVEGLIAAAAA!!!!! Rispondi a Enzo

  • nicola ha scritto il 08 settembre 2021 alle 12:59 :

    Purtroppo nell'indifferenza e mancanza di sensibilita' della gente l'unica regola tradizionale locale rispettata dal popolo è : CHE ME NE FOTTE. Rispondi a nicola

  • Salvatore.CERVELLERA ha scritto il 08 settembre 2021 alle 12:32 :

    Spero solo che l’attuale Sindaco riesca a rendere più civile quel martoriato territorio di Manduria ove domina inciviltà e illegalità! Magari esigendo più fattiva collaborazione operatività da tutte le istituzioni presenti in città! Spero anche che il tutto si realizzi prima della nomina di un’ altra commissione prefettizia! 🇮🇹 Rispondi a Salvatore.CERVELLERA

  • Lorenzo ha scritto il 08 settembre 2021 alle 09:57 :

    Purtroppo e mi dispiace questa è la cultura di chi butta la spazzatura nelle campagne e altrettanto è questa la cultura della politica locale. Vedi tratto costiero da località del Marchese alla spiaggetta di Torre Colimena (😱), vedi strade interne ( Scaledda 😱), vedi riserva naturale del fiume Chidro (😱) e vedi il declino civile e culturale di Manduria stessa. La mia speranza è che si torni con i Commissari Prefettizi, vista anche l' opposizione... Muta e poco incisiva. Opinioni Rispondi a Lorenzo

Altri articoli
Gli articoli più letti