Mentre tutto scorre... dopo le vaccinazioni anti Covid

So bene di non poter fare quello che fanno gli altri e di non poter andare dove vanno tutti quanti

Claudio Rimoli Mentre tutto scorre
Manduria - lunedì 17 maggio 2021
Vaccinazione
Vaccinazione © La Voce

Lunedì, 17 maggio. Tre giorni fa, ho ricevuto la mia seconda dose di vaccino. Ed ora? Anch'io, posso tornare alla normalità? Ma cos'è esattamente la normalità? Per quanto mi riguarda, non mi faccio certamente illusioni, sul fatto che qualcosa possa finalmente cambiare in senso buono. Ovviamente, se accadesse non mi dispiacerebbe. Ma sono consapevole anche che la mia normalità è rappresentata dalla routine quotidiana che vivo tutti i giorni.

Ho imparato a non avere alcun tipo di aspettative, anche perchè il più delle volte vengono spesso deluse. Inutile nasconderlo... So bene di non poter fare quello che fanno gli altri e di non poter andare dove vanno tutti quanti, del resto non mi è mai molto piaciuto seguire la massa. Rispetto ad un anno fa ed ai tanti mesi di lontananza dalle persone a cui voglio bene, un aspetto positivo c'è: adesso la mia salute, sarà più protetta. E posso essere finalmente pronto a riaccogliere a braccia aperte, coloro che mi sono mancati tantissimo. Nella speranza che la cosa sia reciproca, naturalmente.

Ecco, la mia normalità sarebbe questa: ritrovare le amicizie sospese. E avere di nuovo un motivo, per non essere più triste. Mentre Tutto Scorre... dopo le vaccinazioni anti Covid, guardo con fiducia, alla ripresa delle relazioni umane, perchè anche la propria anima ed il proprio cuore, hanno diritto di tornare a stare bene!

Claudio Rimoli

Lascia il tuo commento
commenti
Altri articoli
Gli articoli più letti