«Non cadete nella trappola comunicativa del sindaco»

E' la strategia comunicativa che c’è dietro, ed è una strategia precisa, congegnata

La redazione Riflettori su ...​
Manduria - venerdì 30 aprile 2021
Silenzio
Silenzio © La Voce di Manduria

Una supplica, alla Voce di Manduria e all’opposizione, almeno quella che si sta comportando civilmente: non lasciate che questa storia dei vaccini ai furbetti cada, venga dimenticata, superata. È una precisa strategia di comunicazione, usata spesso con successo da politici maggiori: tra social media e altro, il ciclo delle notizie è così rapido che Pecoraro non deve fare altro che aspettare che la tempesta passi, e andare avanti senza pagare conseguenze.

Questa vicenda è troppo grave. Per favore, non vi stancate di insistere, di chiedere, di pubblicare. Pecoraro manderà gente a dire che i problemi veri sono altri (come sta già succedendo, vedi alcuni commenti), sarete accusati di essere fissati; è la strategia comunicativa che c’è dietro, ed è una strategia precisa, congegnata. Non cadeteci.

J.B. (Commento sul sito www.lavocedimanduria.it)

Lascia il tuo commento
commenti
Altri articoli
Gli articoli più letti