Piazza Giovanni XXIII vietata ai cani

Ricordo che il grado di civiltà di una popolazione lo si misura anche da come tratta i propri animali da affezione

La redazione Riflettori su ...​
Manduria - giovedì 18 febbraio 2021
Divieto ai cani
Divieto ai cani © La Voce di Manduria

Nella giornata di ieri in piazza Giovanni XXIII sono comparsi dei famigerati cartelli di divieto nei confronti dei cani. Da premettere che creare un giardino è un segno di civiltà. Ma mi chiedo per quale oscura ragione nella Villa Comunale, ad esempio, non sono presenti questi cartelli. Forse nei suoi pressi vi sono cittadini di alto rango e invece nelle vicinanze di piazza Giovanni XXIII solo plebei? 
Non vorrei pensare male, ma alle volte.

Ora, riferendomi alla giunta comunale con a capo il sindaco Gregorio Pecoraro, vorrei formulare un quesito: per quale motivo non si prende in considerazione l'ipotesi di creare uno spazio per i nostri animali da compagnia in uno di quei tanti terreni abbandonati e di proprietà comunale, adibendolo ad area cani? 

Ricordo che il grado di civiltà di una popolazione lo si misura anche da come tratta i propri animali da affezione. Si potrebbe prendere spunto da altri comuni. Grazie per la cortese attenzione.
Gianni Torino

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Gianni ha scritto il 19 febbraio 2021 alle 12:21 :

    Da premettere che è giusto raccogliere la cacca dei cani e i rifiuti in genere dal suolo. Con grande rammarico ho notato che nessuno ha colto le tematiche fondamentali dell'articolo, cioè: la discriminazione in primis rispetto ad altre zone, secondo, la richiesta di uno spazio attrezzato. Poi se vogliamo parlare di merda, non è certo quella dei cani il problema, ma quella che tante persone civili buttano in città e nelle periferie. Poi c'è la puzza che nessuno a menzionato che è un vero problema. Buona giornata a tutti. Rispondi a Gianni

  • Manduriano ha scritto il 19 febbraio 2021 alle 00:49 :

    Ottima cosa ma se accompagnata da multe forse fa più effetto. Voglio proprio vedere chi rispetta e soprattutto chi controlla e multa. Che ne dite di video sorveglianza in questa piazza? Sindaco che ne pensi? Il problema non sono i cani ma i padroni....... Rispondi a Manduriano

  • Antonio ha scritto il 18 febbraio 2021 alle 16:49 :

    Bella idea i paletti. Lo fanno in tante altre città e non solo a Manduria. Ora mancherebbero solo i cestini raccolta cacca e rifiuti. Non solo nella piazzetta ma anche un po' dappertutto. Rispondi a Antonio

  • Walter ha scritto il 18 febbraio 2021 alle 10:25 :

    Cosa giusta e da fare su altre piazze e parchi giochi Rispondi a Walter

  • Pino Buccolieri ha scritto il 18 febbraio 2021 alle 10:21 :

    Lo stato di civiltà di una comunità si evince anche dal rapporto cane-padrone,rarissime volte si vede in giro cane -padrone con paletta e busta. Risultato:povere le mie scarpe. Rispondi a Pino Buccolieri

  • Cosimo Francesco Francesco Malagnino ha scritto il 18 febbraio 2021 alle 09:39 :

    Secondo è totale ignoranza di chi ha autorizzato l'affissione pubblica di questi avvisi!! IGNORANZA GREZZA!! Rispondi a Cosimo Francesco Francesco Malagnino

  • Savino ha scritto il 18 febbraio 2021 alle 09:31 :

    Era ora. Rispondi a Savino

  • Ale ha scritto il 18 febbraio 2021 alle 09:18 :

    Anche al viale aldo moro la piazzetta ,viene usata come bagno per i cani ,nessuno raccoglie i bisogno dei cani coma da normativa ,quindi servirebbe solo un cartello dove specifica che il padrone del cane deve raccogliere i bisogni ,senza vietare l'uscita del cane ,che mi sembrerebbe eccesiva Rispondi a Ale

    Walter ha scritto il 18 febbraio 2021 alle 11:40 :

    Buongiorno Sig Ale Qua non serve normative oppure cartelli. Sappiamo il dovere,,, ma siccome sono tutti SIGNORI di Maleducazione questo è l'esito. Pertanto a casa loro sono gli STESSI Rispondi a Walter

  • Gregorio ha scritto il 18 febbraio 2021 alle 09:05 :

    Buongiorno Sig. Gianni, Lei ha pienamente ragione, tieni presente che si parla di una PIAZZA PUBBLICA e, quindi non credo che sia adibita a una latrina per cani ( con tutto rispetto) anche perché c’è anche un’area PARCO GIOCHI. Si dovrebbe creare in un’altra zona predisposta ma, DOVE !? P.s.Qualcuno non sa ancora che esistono :guanti, sacchetto e paletta !!! Rispondi a Gregorio

    Rosa Modeo ha scritto il 18 febbraio 2021 alle 20:24 :

    Premetto che io non ho cani, ma mi chiedo se uno raccoglie e mette nella bustina poi cosa fa se la porta a passeggio.Vi vorrebbero dei cestini Rispondi a Rosa Modeo

    betty ha scritto il 19 febbraio 2021 alle 11:34 :

    signora, a casa non ne ha cestino indifferenziato? Rispondi a betty

  • Incivili! ha scritto il 18 febbraio 2021 alle 09:02 :

    Ma che palle con queste frecciatine contro il sindaco sempre, e chi lo dice che non ci sia già l'idea di fare un giardino dedicato ai cani!sono mamma di 2 bambini piccoli, perché mentre i miei figli giocano e corrono nel parco devono inginocchiarsi su una cacca di cane,( che il suo padrone non ha raccolto!!!) La civiltà si misura dal grado di intelligenza dei padroni dei cani e non dall'amore verso essi!!! Rispondi a Incivili!

  • betty ha scritto il 18 febbraio 2021 alle 07:48 :

    non sono i cani il problema, ma le persone che non raccolgono le cacchette Rispondi a betty

Altri articoli
Gli articoli più letti