​I volontari sono puri quando non si vendono

Non prendiamoci in giro. Sono una volontaria anche io, come tutti i volontari ci metto l'anima, faccio con il cuore, faccio per il bene...

La redazione Riflettori su ...​
Manduria - sabato 23 maggio 2020
Tiziana brunetti
Tiziana brunetti © Facebook

Non prendiamoci in giro. Sono una volontaria anche io, come tutti i volontari ci metto l'anima, faccio con il cuore, faccio per il bene; senza attendermi nulla, senza aspettarmi nulla in cambio.
Credo nello spirito del volontariato nato con nobili propositi, nel suo valore inestimabile; ma mi rendo anche conto di come nel sistema, spesso, i valori e i buoni propositi vanno a farsi fottere, là dove i burocrati ci mettono lo zampino e fanno subentrare gli interessi.
So che una persona comune, semplicemente ricca di buona volontà, non ha i mezzi per risolvere, rivoluzionare, impedire; ma, esiste un ma: puoi opporti, puoi scegliere di dire no, perché nella vita per quanto crudele un'alternativa c'è sempre e comunque.
Puoi sempre opporti, prendere le distanze, non renderti complice di bassezze, soprusi e giochi di potere.
Devi solo scegliere se stare sempre e comunque dalla parte degli ultimi a costo di restare col culo a terra o svenderti al sistema sulla pelle degli ultimi.
Accade ovunque. Nella sanità, nella chiesa, nel volontariato. Chi crede fermamente in ciò che fa, anche a costo di vedersi rinnegato, emarginato, escluso, non smette mai di stare dalla parte di chi arranca, anche a costo di annegare insieme nel maremoto mosso dai potenti.

A buon intenditor poche parole: che tu sia giallo, rosso o nero, che tu sia demone o pio, che tu sia chiunque sia.
Puoi raggirare la legge, ma non i poveri a cui sottrai né il Dio di cui ti servi invece di servirlo negli ultimi che ti ha chiamato a servire.

Tiziana Brunetti

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • tiziano ancora ha scritto il 23 maggio 2020 alle 14:27 :

    i vassalli esistono dal lontano medioevo. fai bene a non svendere mai la tua dignità. Rispondi a tiziano ancora

Altri articoli
Gli articoli più letti