L’edicola votiva in contrada Pezze di Bagnolo #4

La redazione Bozzetti di viaggio
Manduria - domenica 02 luglio 2017
L’edicola votiva in contrada Pezze di Bagnolo #4
L’edicola votiva in contrada Pezze di Bagnolo #4 © n.c.

L’edicola votiva che illustriamo nella rubrica odierna, è l’ultima delle quattro che abbiamo incontrato percorrendo, a piedi o in macchina, i dissestati tratturi in contrada “Pezze di Bagnolo”: alcuni agevolmente percorribili, altri, un po’ meno, invasi dalla fitta vegetazione di rovi e di macchia mediterranea, preferibilmente percorsi a piedi.

A poche decine di metri dall’edicola votiva descritta la scorsa settimana, sempre sul lato sinistro della stradina, incastonata nel muro di cinta di un fondo agricolo, in corrispondenza del varco di accesso al fondo stesso, è ubicata questa modesta costruzione.

Sulla tavoletta dell’IGM del 1948, viene rappresentata con il simbolo “+” ad indicarne, appunto, la sua presenza. Da ciò si deduce, quindi, che l’epoca di costruzione è antecedente a tale data, sicuramente nella prima metà del secolo scorso.

Le dimensioni di base sono di circa 60 cm di larghezza e 60 di lunghezza; l’altezza è di poco inferiore a 230 cm.

La costruzione si presenta in buono stato di conservazione, con un scialbature di calce su tutte le superfici.

La facciata principale è rivolta a nord e non presenta elementi di decoro; nella metà superiore, si apre la piccola nicchia, la cui apertura è simile a una semiellissi: le dimensioni sono di circa 30 cm di larghezza, profondità 25 cm ed altezza di circa 30 cm. All’interno della piccola nicchia, non è presente alcun oggetto o immaginetta sacra.

Nella parte superiore, oltre la nicchia, la costruzione si restringe, evidenziando i due blocchi di tufo che la costituiscono. Al di sopra di essi, nell’angolo anteriore sinistro, un elemento cilindrico è ciò che rimane di una probabile decorazione della sommità.

Coordinate GPS

Lat. 40° 21’ 14.43” N

Long. 17° 33’ 58,9” E

Per arrivarci:

Da Manduria, si percorre la SP 136 per Maruggio per 6,00 km circa. Si svolta a sinistra, percorrendo la strada sterrata per circa 2,5 km. L’edicola è posta sulla sinistra, a bordo strada.

Emilio Distratis

Avvertenze:

Progetto grafico ed impaginazione di testi e foto, sono di esclusiva proprietà dell’autore. Ogni riproduzione, anche parziale, deve essere preventivamente autorizzata dall’autore stesso.

Lascia il tuo commento
commenti
Altri articoli
Gli articoli più letti