L’edicola votiva in contrada Pezze di Bagnolo #3

L’edicola votiva in contrada Pezze di Bagnolo #3

La redazione Bozzetti di viaggio
Manduria - mercoledì 28 giugno 2017
contrada Pezze di Bagnolo
contrada Pezze di Bagnolo © Emilio Distratis

Poche decine di metri, separano l’edicola votiva che tratteremo nella rubrica odierna, da quella già descritta la scorsa settimana. Abbiamo illustrato l’edicola votiva che si incontra percorrendo la stradina sterrata, partendo dalla Provinciale Manduria – Maruggio, direzione ovest.

Proseguiamo lungo la strada sterrata, sempre in contrada “Pezze di Bagnolo”, fino ad incontrare, sulla sinistra, in corrispondenza dell’accesso di un fondo, l’edicola votiva.

Le dimensioni di base sono ridotte rispetto all’altezza del manufatto: misura infatti circa 60 cm di larghezza, 70 di lunghezza e altezza di poco inferiore a 230 cm.

La costruzione si presenta in buono stato di conservazione, con un leggero strato di intonaco sulle facciate, anche su quella ove è addossato il muro di cinta a delimitare la proprietà.

La facciata principale è rivolta a nord; nella metà superiore, si apre la nicchia, che presenta la parte superiore ad arco a tutto sesto: le dimensioni sono di circa 30 cm di larghezza, profondità 40 cm ed altezza di circa 60 cm. All’interno della nicchia, una mensola in marmo divide in due parti il piccolo spazio, ove sono riposti alcuni oggetti. Mancando l’immagine sacra, non si conosce a quale santo è dedicata.

La costruzione non presenta elementi di decoro: le superfici sono piane, intonacate, senza alcun decoro, fatta eccezione per la sommità della facciata principale, che termina a punta, quasi a voler indicare un timpano.

Coordinate GPS

Lat. 40° 21’ 12.8” N

Long. 17° 34’ 10.75” E

Per arrivarci:

Da Manduria, si percorre la SP 136 per Maruggio per 6,00 km circa. Si svolta a sinistra, percorrendo la strada sterrata per circa 2,4 km. L’edicola è posta sulla sinistra, a bordo strada.

Emilio Distratis

Avvertenze:

Progetto grafico ed impaginazione di testi e foto, sono di esclusiva proprietà dell’autore. Ogni riproduzione, anche parziale, deve essere preventivamente autorizzata dall’autore stesso.

Lascia il tuo commento
commenti
Altri articoli
Gli articoli più letti