costi

Comprare azioni online: i consigli degli esperti per investire in borsa

Ovviamente è importante anche verificare i costi e le condizioni previste per i depositi ed i prelievi

Salento Puglia e mondo
Manduria lunedì 03 gennaio 2022
di La Redazione
Investimenti
Investimenti © La Voce Di Manduria

Le criptovalute sono senza dubbio l'asset più chiacchierato degli ultimi anni, ma quando si pensa al mondo degli investimenti la prima cosa che viene in mente è il mercato azionario. Quello di investire in borsa è il sogno di tantissime persone: per fortuna oggi l'accesso a questo sogno è molto più realizzabile rispetto al passato. Una volta era possibile investire sui titoli azionari solo rivolgendosi ad una banca o ad una società di intermediazione mobiliare (SIM).

Questi canali, ancora oggi molto utilizzati, non sono però alla portata di tutti, perché comportano costi elevati e gli investimenti richiedono capitali importanti. Da qualche anno è però possibile anche comprare azioni online ed investire in borsa direttamente tramite il proprio computer o smartphone: in questo caso l'intermediario non è una banca, ma un broker online che mette a disposizione la sua piattaforma di negoziazione.

Cosa sono le azioni e come variano i loro prezzi

L'accesso al mercato azionario, quindi non è mai stato facile come adesso, però questo non significa che ci si possa lanciare a capofitto negli investimenti online senza avere un'adeguata preparazione. È infatti importanti informarsi nel modo corretto, affidandosi a professionisti del settore. Da questo punto di vista, è possibile leggere la guida per comprare azioni di Borsa realizzata dagli esperti di Corsotradingonline.net che spiega in modo chiaro quali passi compiere per muoversi in autonomia nei mercati azionari.

Innanzitutto è però opportuno chiarire cosa sono le azioni: ogni azione rappresenta una piccola quota del capitale della società che l'ha emessa. Chi possiede delle azioni, quindi, ha diritto agli eventuali dividendi e a partecipare alle assemblee. Il prezzo dei titoli azionari può subire variazioni nel corso del tempo, perché è collegato a quella che è la percezione che il mercato ha della società emittente in quel preciso momento e da altri fattori che possono influenzarne l'andamento.

Come investire in borsa

L'investimento classico, ovvero l'acquisto delle azioni tramite banca o SIM, permette di guadagnare solo se si riesce a vendere i titoli ad un prezzo più alto rispetto a quello a cui erano state comprate. Il trading online invece permette di sfruttare al massimo le oscillazioni dei prezzi perché consente sia di comprare le azioni online per rivenderle ad un prezzo più alto, che di venderle allo scoperto e quindi guadagnare anche quando la quotazione scende.

Inoltre il trading online presenta dei costi molto inferiori rispetto alle banche e permette di investire nel mercato azionario anche con cifre contenute. Va detto che le piattaforme dei broker, a parte alcune eccezioni, non permettono di comprare le azioni online in modo diretto, ma consentono di negoziare i CFD, ovvero strumenti finanziari derivati che replicano il prezzo del titolo azionario a cui sono collegati.

Consigli per comprare azioni online senza rischi

Tra i consigli che vengono dati più frequentemente agli aspiranti trader c'è quello relativo alla scelta del broker. È opportuno investire un po' di tempo in questa fase, perché la piattaforma può avere un ruolo fondamentale nello sviluppo della carriera del trader. Bisogna optare solo per broker regolamentati da un'autorità europea e autorizzati dalla Consob; inoltre, la loro piattaforma deve essere semplice a completa e deve dare accesso ai mercati ed agli asset su cui si intende puntare.

Ovviamente è importante anche verificare i costi e le condizioni previste per i depositi ed i prelievi. Il sito corsotradingonline.net nella sua guida dedicata ai principianti che si avvicinano agli investimenti in borsa online consiglia di utilizzare le piattaforme dei broker eToro, XTB, Trade e IQ Option. Sono intermediari affidabili e di alta qualità, tutti dotati di licenza rilasciata dalla CySEC. Tra gli strumenti che mettono a disposizione ci sono anche quelli importantissimi per la gestione del rischio ed il conto demo.

Lascia il tuo commento. (Quelli con indirizzo email falso non saranno pubblicati)
commenti