Avvertite in tutto il Salento e nel barese

Due scosse di terremoto fanno tremare i Balcani e la Puglia

Epicentro localizzato precisamente su Durazzo, in Albania, sulla costa bagnata dal mar Adriatico.

Cronaca
Manduria sabato 21 settembre 2019
di La Redazione
L'epicentro
L'epicentro © La Voce di Manduria

Due le forti scosse di terremoto sono state avvertite oggi oggi, 21 settembre 2019, precisamente alle 16.04 e 16,15 sulla costa albanese in riva all’Adriatico e in Puglia.

Stando ai dati preliminari giunti dai sismografi dell’INGV il terremoto ha raggiunto la magnitudo 5.8 sulla scala richter, con ipocentro individuato a soli 20 km di profondità. Epicentro localizzato precisamente su Durazzo, in Albania, sulla costa bagnata dal mar Adriatico. Panico in tutta l’Albania, anche nella capitale Tirana dove il terremoto è stato avvertito intensamente per molti secondi.

Il terremoto è stato avvertito chiaramente anche in Puglia, soprattutto nelle province di Lecce, Brindisi e Taranto dove migliaia di persone hanno avvertito tremori lievi. Segnalazioni anche da Bari e provincia. Non ci sono danni in Puglia, essendo la scossa avvenuta ad oltre 100/150 km di distanza.

Al momento non risultano danni a cose o persone nell’area epicentrale (Durazzo e dintorni). Alle 16.15 registrata un’altra forte scossa su Durazzo, con magnitudo 5.3 sulla scala Richter. Anche questa scossa è stata avvertita in Salento.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette