Francesco infermiere

Il tuffo nel Chidro sotto la neve, parla il protagonista: l'ho fatto per me e non è la prima volta

Qui sotto il video integrale del tutto nel fiume Chidro

Cronaca
Manduria martedì 16 febbraio 2021
di La Redazione
Francesco Musiello
Francesco Musiello © La Voce di Manduria

Domenica scorsa, San Valentino, mentre il gelido vento siberiano sferzava il Salento e la neve imbiancava gran parte della Puglia, decine di persone incappucciate e coperte di tutto punto ammiravano infreddoliti la neve che copriva le rive del fiume. Poi lo spettacolo che nessuno si aspettava: un uomo che sotto la neve si toglieva gli abiti e restando in costume da bagno si tuffa nelle gelide acque del Chidro, piccolo fiume della marina di Manduria noto per le sue limpide ma freddissime acque anche d’estate. Una performance che non poteva passare inosservata dai curiosi che l’hanno scambiata per il colpo di testa di un pazzo o nella migliore delle ipotesi per la stravagante esibizione di un mitomane.

La verità era un’altra, più semplice e tanto romantica. Francesco Musiello, infermiere manduriano che lavora ad Asti, ha voluto così festeggiare il primo anniversario del suo matrimonio e nello stesso tempo rinnovare la sua promessa d’amore nel giorno più romantico per tutti gli innamorati. Molti lo hanno filmato e qualcuno ha postato il video sui social dove è diventato virale sollevando le scontate critiche e ammirazioni del popolo di Facebook diviso come sempre tra i pro e i contro l’esibizione.

Per Francesco è stata una cosa naturale a cui è abituato. «Lo faccio sempre anche nei laghi dei monti piemontesi dove vivo e lavoro, e ieri che era San Valentino ed anche l’anniversario del mio matrimonio, mi è parso ancora più naturale farlo», dichiara divertito il trentaquattrenne infermiere che lavora nella Asl di Asti ed tornato nella sua città Natale per partecipare al concorsone regionale per infermieri che si sta svolgendo a Bari in questi giorni. Un po’ infastidito per le critiche che ha letto sul social network, l’infermiere promuove la sua esibizione. «Per molti è una follia – dice – per me è un fatto salutare, mi sento tanto bene e questo conta».

Nazareno Dinoi

Qui sotto il video integrale del tutto nel fiume Chidro

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Fabrizio La Rosa ha scritto il 18 febbraio 2021 alle 18:19 :

    Grande fratello !! Solo chi cura il corpo come te può resistere Rispondi a Fabrizio La Rosa

  • Ilenia dimaggio ha scritto il 18 febbraio 2021 alle 18:06 :

    Ognuno è padrone della sua vita! Complimenti Francesco 👏io ti ho ammirato coraggioso a sfidare le acque gelide del nostro amato fiume chidro ! Rispondi a Ilenia dimaggio

  • leonardo ricotta askanti ha scritto il 16 febbraio 2021 alle 13:47 :

    Caro Francesco... spetta n'otri 4 o 5 anni otri di matrimonio e puei e bbiti, no ssulu ti mieni ntra li fiumi, ma non ccí vuei jiessi cchiui.... :-) Rispondi a leonardo ricotta askanti

    A.A ha scritto il 17 febbraio 2021 alle 09:51 :

    😂😂😂😂😂😂😂😂 Rispondi a A.A

  • Domenico Scialpi ha scritto il 16 febbraio 2021 alle 08:40 :

    A Manduria l ipocrisia regna sovrana.....che popolazione schifosa mamma mia!!!! Rispondi a Domenico Scialpi